Giovanile> Millenium: U13 young non si ferma anzi accelera

Tecnica, tattica, lavoro fisico e quiz challenge tengono impegnate le mini-leonesse.

Le atlete della Under 13 Young (annate 2008, 2009 e 2010) allenate da coach Gabriele Perego e Arianna Nujic non si fermano. Nonostante i campionati siano stati sospesi fino al 31/12/2020 e gli allenamenti in palestra riprenderanno in data da definirsi (sulla base delle norme governative, regionali e locali e nel rispetto dei protocolli federali), le giovani bianconere proseguono con l’attività da casa attraverso le piattaforme di Zoom e Pointly. Le attività proposte spaziano dalla teoria alla pratica, passando per quiz challenge e pre-acrobatica senza dimenticare il lavoro fisico al fine di mantenere una buona condizione.

Il beach volley al chiuso ha trovato spazio tra le leonesse fino 26 Ottobre (in quanto non inserito nella lista degli sport di contatto 2×2) ma poi interdetto in un secondo momento a causa dell’aggravarsi della situazione contagi Covid-19. Attività Under 13 Young:

• Beach volley 2×2

• Lezioni di tattica online

• Lezioni di tecnica online

• Lezioni di pre-acrobatica online

• Lavoro fisico online

• Quiz challenge online in tempo reale (teoria e ragionamento)Appuntamenti dal 24/10 al 14/11:

• Sabato 24/10 tattica e ricezione

• Domenica 25/10 quiz challenge

• Lunedì 26/10 seduta di Beach Volley su due turni

• Giovedì 29/10 teoria e pratica

• Lunedì 2/11 ricezione: schemi di P1 e P6

• Giovedì 5/11 zone di conflitto e pratica di spostamento

• Lunedì 9/11 teoria e pratica

• Mercoledì 11/11 lavoro fisico

• Sabato 14/11 quiz challenge

“Abbiamo fatto lezioni di tattica (posizioni in campo, falli di posizione) e un po’ di tecnica, compatibilmente con gli spazi di casa – sottolinea Gabriele Perego, coordinatore delle mini-leonesse – Arriveremo anche a fare alcuni esercizi di pre-acrobatica sotto la sorveglianza di noi coach, ma solo dopo un periodo di sedute fisiche. D’ora in poi i quiz challenge saranno in tempo reale, in modo da verificare quanto le giovanissime abbiano appreso nelle lezioni teoriche della settimana. Il fine è di insegnare loro a ragionare e interagire, in modo da proporre, in un secondo momento, delle videoconferenze con le atlete della A1. Infine, arriveremo a far valutare alle ragazze stesse gli esercizi proposti in modo da creare un linguaggio comune e un senso di squadra anche a distanza”.

“In questo periodo nel quale tutto il mondo è in difficoltà, anche i giovani e lo sport soffrono le conseguenze di una pandemia epocale, ma Millenium non si è arresa ed ha trovato una soluzione per mantenere un ponte fra le giovani atlete e la società – dichiara Silvia Bertoli, responsabile e manager delle mini-leonesse – Abbiamo creato allenamenti on line studiati dai nostri tecnici con modalità differenziate per ogni fascia di età e con soddisfazione posso affermare che, ad oggi, abbiamo ottenuto il 100% di presenza delle atlete under 13y agli allenamenti on line. Considerato il loro impegno con le lezioni scolastiche e la loro giovane età è un risultato straordinario. I coach sono riusciti a catturare l’attenzione delle ragazze, mantenendo un forte legame con e tra loro, attraverso il lavoro fisico e tattico. L’allenamento on line è la pallavolo al tempo del Covid, ma solo per ora, perché presto ci ritroveremo tutti insieme a sudare e gioire in palestra”.

Ufficio Stampa
U13 young al lavoro in palestra prima dello stop agli allenamenti

Articoli correlati:

  1. Millenium, Minivolley S3 e U13 young: il punto della situazione dopo il primo mese di allenamenti
  2. Millenium: Le atlete del settore giovanile tra scuola on-line e allenamenti a casa
  3. Prima Challenge per il settore giovanile Millenium
  4. Settimana di grandi Novità per il settore giovanile Millenium
  5. Seconda Challenge per il settore giovanile Millenium

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002