SuperLega Credem Banca: Modena e Padova si sfidano sabato alle 18.15 con diretta RAI Sport.

Sabato si gioca Piacenza – Monza alle 19.30, domenica Trento – Milano alle 16.00. Domenica la sfida Lube – Vibo davanti alle telecamere di RAI Sport

Il fine settimana del 14 e 15 novembre è caratterizzato dal rinvio di quattro match e da una modifica del calendario. Sabato, alle 18.15 live su RAI Sport, Modena ospita Padova per l’anticipo della 7a giornata di ritorno, mentre alle 19.30 si gioca Piacenza – Monza per l’anticipo del 10° turno di andata. Domenica, alle 16.00, si sfidano Trento e Milano per la 10a giornata. I rinvii di Perugia – Civitanova e Vibo – Cisterna consentono di anticipare la gara Lube – Tonno Callipo al 15 novembre (ore 17.00) con diretta RAI Sport.

Le squadre della SuperLega Credem Banca dimostrano grande disponibilità con l’obiettivo di giocare, a prescindere dalle sequenze. Sabato 14 novembre, alle 18.15, la Leo Shoes Modena, quinta a 12 punti con 7 partite giocate, anticipa la 7a giornata di ritorno dando vita ad un flashforward del torneo. I gialli ospitano la Kioene Padova, penultima a quota 5 e unica squadra ad aver disputato 9 incontri. Al PalaPanini va così in scena il remake della gara giocata il 25 ottobre in Veneto e vinta 3-1 dagli uomini di Giani. Una calendarizzazione possibile per i simultanei rinvii di Modena – Verona e Padova – Ravenna. Si tratta del match n. 100 tra i due team, con gli emiliani che si sono imposti 81 volte. Partita n. 300 in carriera di Mazzone, vicinissimo ai 1500 punti in Regular Season.

Sabato, alle 19.30, va in scena il primo dei due match valevoli per il 10° turno. A 12 punti come i “cugini” modenesi, ma con una partita in più giocata rispetto alla Leo Shoes e indietro di una posizione, la Gas Sales Bluenergy Piacenza è sesta e non vuole perdere colpi in casa con la Vero Volley Monza. I brianzoli, con Holt a 1 gara dalle 200 giocate, sono noni con 5 lunghezze di ritardo su piacentini. Entrambi i team hanno giocato 8 gare e devono recuperare il 9° turno. Piacenza è in serie positiva con due vittorie di fila da 3, Monza è reduce dalla beffa al tie break in Calabria, ma ha messo in cantiere 4 punti nelle ultime due gare giocate. Si tratta del terzo confronto tra i due Club e al momento i precedenti sono in equilibrio con una vittoria a testa. Nei roster figura un solo ex, Botto, bandiera monzese dal 2012/13 al 2018/19.

L’unica partita domenicale della 10a giornata ancora in programma è la sfida tra Itas Trentino, settima in classifica con 10 punti in 7 gare, e Allianz Milano, terza con sei lunghezze di vantaggio sui gialloblù dopo 8 match giocati. Nel nono turno gli ambrosiani hanno espugnato la Kioene Arena al fotofinish, mentre è stata rinviata la sfida interna dell’Itas, che la settimana precedente aveva violato il palazzetto di Cisterna 3-1. Nella passata stagione le due squadre sono state protagoniste di un confronto a distanza in classifica per il quarto posto. Netto il dominio dei trentini negli scontri diretti con 12 vittorie e 1 beffa al tie break, subita in casa nella stagione 2017/18. Il bomber Abdel-Aziz si prepara ad accogliere la sua ex squadra, mentre Daldello e Kozamernik tornano a Trento da rivali. Tra gli ospiti, Piano insegue l’ace n.100 e Sbertoli il centesimo muro in carriera.

Domenica, alle 17.00 con diretta RAI Sport, la capolista Cucine Lube Civitanova anticipa l’ultima di andata in casa contro la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia. Una modifica del calendario possibile per gli spostamenti di Lube – Perugia e Vibo – Cisterna. Con 8 gare giocate, i cucinieri sono in vetta a 23 punti, gli ospiti quarti a quota 13. A riposo nella 9a giornata per il rinvio dei rispettivi match, nell’8° turno Civitanova ha vinto a Modena in 3 set, mentre Vibo ha ceduto al tie break con Monza. Nei roster figurano vari ex: il convalescente Diamantini ha giocato con la Tonno Callipo nel 2016/17, mentre Cester ha trascorso 4 anni in maglia Lube. Una breve parentesi sulla panchina vibonese nel 2014 in A2 per coach De Giorgi. I marchigiani hanno vinto 28 dei 34 precedenti. Record personali in vista per Anzani e Juantorena.

Anticipo 7a giornata di ritorno SuperLega Credem Banca
Sabato 14 novembre 2020, ore 18.15
Leo Shoes Modena – Kioene Padova
Diretta RAI Sport
Diretta streaming raiplay.it
(Frapiccini-Piana) Terzo arbitro: Libardi
Addetto al Video Check: Fantoni Segnapunti: Chiocca

10a giornata di andata SuperLega Credem Banca
Sabato 14 novembre 2020, ore 19.30
Gas Sales Bluenergy Piacenza – Vero Volley Monza
Diretta Eleven Sports
(Puecher-Venturi) Terzo arbitro: Tundo
Addetto al Video Check: Mutti Segnapunti: Maiellano

Domenica 15 novembre 2020, ore 16.00
Itas Trentino – Allianz Milano
Diretta Eleven Sports
(Rapisarda-Curto) Terzo arbitro: Rusconi
Addetto al Video Check: Miggiano Segnapunti: Crivellaro

Rinviate a data da destinarsi
Leo Shoes Modena – NBV Verona
Kioene Padova – Consar Ravenna
Sir Safety Conad Perugia – Cucine Lube Civitanova
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – Top Volley Cisterna

Anticipo 11a giornata di andata SuperLega Credem Banca
Domenica 15 novembre 2020, ore 18.00
Cucine Lube Civitanova – Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia
Diretta RAI Sport
Diretta streaming raiplay.it
(Zanussi-Lot) Terzo arbitro: Polenta
Addetto al Video Check: Petterini Segnapunti: Talevi

Classifica SuperLega Credem Banca
Cucine Lube Civitanova 23 (8 gare giocate), Sir Safety Conad Perugia 21 (7), Allianz Milano 16 (8), Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 13 (8), Leo Shoes Modena 12 (7), Gas Sales Bluenergy Piacenza 12 (8), Itas Trentino 10 (7), NBV Verona 9 (7), Vero Volley Monza 7 (8), Consar Ravenna 6 (7), Kioene Padova 5 (9), Top Volley Cisterna 4 (8)

Leo Shoes Modena – Kioene Padova

PRECEDENTI: 99 (81 successi Modena, 18 successi Padova)
EX: Nessuno
A CACCIA DI RECORD:
In Regular Season: Daniele Mazzone – 6 punti ai 1500, Elia Bossi – 7 punti ai 500, – 1 muro vincente ai 100 (Leo Shoes Modena)
In carriera: Daniele Mazzone – 1 gara giocata alle 300, Daniele Lavia – 15 punti ai 1000 (Leo Shoes Modena), Sebastiano Milan – 3 punti ai 1100 (Kioene Padova)

Luca Vettori (Leo Shoes Modena): “È una situazione in cui c’è grande incertezza, negli ultimi dieci giorni ci siamo allenati quasi ininterrottamente e poi a due giorni dalla gara arriva un presunto sospetto di positività, ed è la parte più difficile di questo momento, a livello sportivo, perché se dovessimo poi avere la possibilità di giocare avremmo messo da parte due giorni importanti per il nostro allenamento in vista del match. Siamo carichi per la partita con Padova, sappiamo che sarà difficile riprendere il ritmo partita e che con l’assenza di pubblico sarà più difficile concentrarci in campo, ma dovremo essere capaci di esprimere tutto il nostro potenziale e tutto il lavoro che abbiamo fatto nel corso dell’ultimo periodo. Siamo consapevoli che più partite riusciremo a fare e più il nostro livello e rendimento potranno migliorare, quindi a prescindere dall’avversario, dovremo mantenere il focus su quello che possiamo fare noi”.
Jacopo Cuttini (allenatore Kioene Padova): “Abbiamo dovuto cambiare completamente il nostro programma di allenamento e non è semplice, dato che non sapevamo nemmeno se avremmo giocato questo weekend. In questo momento però, sia tutti i ragazzi che lo staff sono pienamente coscienti della necessità di mandare avanti la SuperLega. Lo facciamo con grande coscienza e senso di responsabilità. Ovvio che la nostra è una squadra che – rispetto ad altre – ha bisogno di ancor più tempo per lavorare. Ma al momento attuale dobbiamo ritenerci fortunati di stare bene, dato che la situazione di questa pandemia sta notevolmente influendo sul campionato”.

Gas Sales Bluenergy Piacenza – Vero Volley Monza

PRECEDENTI: 2 (1 successo Piacenza, 1 successo Monza)
EX: Iacopo Botto a Monza dal 2012/13 al 2018/19
A CACCIA DI RECORD:
In Regular Season: Trevor Clevenot – 5 ace ai 100 (Gas Sales Bluenergy Piacenza), Maxwell Philip Holt – 1 gara giocata alle 200 (Vero Volley Monza)
In carriera: Trevor Clevenot – 14 punti ai 1600 (Gas Sales Bluenergy Piacenza), Donovan Dzavoronok – 20 punti ai 1500 (Vero Volley Monza)

Alessandro Tondo (Gas Sales Bluenergy Piacenza): “Sono contento di essere rientrato in gruppo, avrei voluto dare il mio contributo ai compagni nei momenti di difficoltà, ci tenevo molto. Ci troviamo in un momento dove si può correre il rischio di rilassarsi tra una partita e l’altra per via dei rinvii. Da parte nostra cerchiamo di rimanere concentrati sulle nostre gare, così come ci ha chiesto anche coach Bernardi. Sabato al PalaBanca affrontiamo Monza, una squadra che ha avuto un inizio di certo non facile e che ha avuto nelle scorse settimane un cambio in panchina. Hanno un grosso potenziale: sono completi e forti sia in attacco che in battuta. Dovremo tenere altissima la concentrazione e fare del nostro meglio”.
Massimo Eccheli (Vero Volley Monza): “Abbiamo avuto due settimane per preparare questa partita, complice lo slittamento di quella contro Ravenna dello scorso week end. Siamo riusciti a recuperare alcune assenze, calibrare il lavoro meglio e allenarci con intensità. Siamo sicuramente in una condizione migliore rispetto alla trasferta di Vibo. La nostra squadra lavora bene in allenamento ed è performante in tutti i fondamentali. Naturalmente andremo ad affrontare una Piacenza che, essendo tra i top teams del nostro campionato, può vantare tre laterali di assoluto livello ed un palleggiatore esperto e di qualità. Dovremo fare una gara di grande profilo, soprattutto nel servizio e nel muro-difesa, altrimenti contrastare i loro attaccanti sarà complicato”.

Itas Trentino – Allianz Milano

PRECEDENTI: 13 (12 successi Trento, 1 successo Milano)
EX: Nimir Abdel-Aziz a Milano dal 2017/18 al 2019/20, Nicola Daldello a Trento nel biennio 2018-2019, Jan Kozamernik a Trento nel 2017/18
A CACCIA DI RECORD:
In Regular Season: Andrea Argenta – 11 punti ai 1500, Simone Giannelli – 4 ace ai 100 (Itas Trentino),
In carriera: Yuki Ishikawa – 4 ace ai 100, Matteo Piano – 1 ace ai 100, Riccardo Sbertoli – 1 muro vincente ai 100 (Allianz Milano), Andrea Argenta – 7 punti ai 1600 (Itas Trentino)

Nimir Abdel-Aziz (Itas Trentino): “È ovvio che la sfida con Milano per me sia molto particolare, perché domenica per la prima volta affronterò da avversario la squadra che mi ha lanciato nel campionato italiano come opposto ed in cui ho vissuto tre stagioni cariche di significato. La Powervolley con me aveva fatto una bella scommessa e se oggi gioco in un Club prestigioso come Trentino Volley è sicuramente merito di chi si era preso questo rischio nel 2017. Sono riconoscente e mi farà piacere rivedere tante persone che ancora oggi sento spesso; tutti questi sentimenti però inevitabilmente verranno messi da parte durante il match, perché in palio ci sono punti importanti, indipendentemente dalla nostra posizione in classifica e da quella dei nostri avversari. Se vogliamo risalire la china dobbiamo fare punti contro chiunque e ogni occasione deve essere valida per muovere la classifica. Ci attende una partita bellissima”.
Roberto Piazza (allenatore Allianz Milano): “La partita di domenica contro Trento sarà importante, non solo perché ritroveremo Nimir come ex, ma perché finalmente riprendiamo a testarci contro le squadre che vogliono fare molto bene da qui fino alla fine del campionato e vogliono arrivare in fondo sia per quanto riguarda la Coppa Italia sia per i playoff. Trento è una di quelle. In questo momento è un po’ sottoquotata per non aver fatto vedere quello che è nelle proprie potenzialità. Conoscendo Angelo Lorenzetti, so che è un allenatore che la barca la raddrizza velocemente, è un bravissimo comandante, lo ha sempre fatto e riuscirà a farlo anche adesso. Anche quando non era riuscito a partire tanto bene, alla fine della stagione le sue squadre erano sempre nelle primissime posizioni. Quindi quella di Trento sarà una partita da giocare in maniera spregiudicata”.

Cucine Lube Civitanova – Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia

PRECEDENTI: 34 (28 successi Civitanova, 6 successi Vibo Valentia)
EX: Enrico Diamantini a Vibo Valentia nel 2016/17, Enrico Cester a Civitanova dal 2015/16 al 2018/19
A CACCIA DI RECORD:
In Regular Season: Simone Anzani – 2 punti ai 1500, Osmany Juantorena – 23 punti ai 3000 (Cucine Lube Civitanova)
In carriera: Simone Anzani – 2 ace ai 100 (Cucine Lube Civitanova), Enrico Cester – 7 punti ai 2100 (Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia)

Yoandy Leal (Cucine Lube Civitanova): “Siamo reduci da una domenica libera, ma io vorrei giocare sempre. Ci sentiamo pronti per la sfida con Vibo. Cercheremo di trovare subito il ritmo partita, sarà una battaglia sportiva. Gli atleti della Tonno Callipo stanno giocando bene, mi ha sorpreso la loro crescita. Ci contenderemo tre punti importanti. Conterà rimanere attenti e concentrati, esprimendo il nostro volley, consapevoli di affrontare un gruppo in forma”.
Thibault Rossard (Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia): “Il nostro è stato un buon inizio di stagione e non credo ci sia da sorprendersi più di tanto visto che siamo una squadra ricca di talento e buona volontà. Arrivati a questo punto non abbiamo assolutamente intenzione di perdere quota e proseguiremo con la consapevolezza che il Campionato è molto difficile e ogni singolo punto ha un peso. Dopo essere rimasti fermi per una domenica, abbiamo continuato a lavorare con grande motivazione dovendo affrontare la formazione più forte del torneo. Sappiamo che sarà difficile vincere con un gigante come Civitanova, ma possiamo giocarcela. Faremo vedere una buona pallavolo senza mai risparmiarci. Il nostro avversario ha attaccanti molto precisi e con un ottimo palleggiatore per cui noi dovremo essere incisivi in battuta per mettere il loro side out in difficoltà”.

Articoli correlati:

  1. SuperLega Credem Banca: sabato 23 novembre Padova – Latina alle 18.00 con diretta RAI Sport.
  2. SuperLega Credem Banca: sabato 26 ottobre alle 18.00 il derby Gas Sales Piacenza – Leo Shoes Modena in diretta RAI Sport.
  3. SuperLega Credem Banca: sabato Padova ospita Milano con diretta RAI Sport.
  4. Play Off Scudetto SuperLega Credem Banca: Sabato 30 marzo Modena – Milano con diretta RAI Sport alle 18.00.
  5. SuperLega Credem Banca: sabato 25 gennaio Vibo – Piacenza alle 15.00 con diretta RAI Sport

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002