Comitato 4.0: in bozza dl ristori quater nessuna misura a sostegno dello sport di territorio.

“Aspettiamo il testo definitivo, dal governo e dal parlamento ora atti concreti”

“Iniziano a circolare le prime bozze del decreto ristori e come tali vogliamo considerarle, cioè come non definitive” dichiara il Comitato 4.0 che dalla presa visione dei documenti nota “la totale assenza di misure a sostegno delle società sportive nella faglia tra professionismo e dilettantismo”.

“In queste settimane, in particolare negli ultimi giorni, abbiamo avuto diversi e importanti incontri. Siamo stati rassicurati che il decreto ristori quater avrebbe previsto misure di sostegno anche per il nostro mondo, che paga la crisi esattamente come gli altri” prosegue il Comitato 4.0, formato da Lega Pro, Lega Basket Serie A, Lega Pallavolo Femminile, Lega Nazionale Pallacanestro, Lega Pallavolo Serie A.

“Abbiamo chiesto la sospensione dei versamenti fiscali, un contributo a fondo perduto per sostenere le spese sanitarie legate alla messa in sicurezza dei campionati e finanziamenti erogati dall’Istituto per il Credito Sportivo garantiti a livello centrale come le PMI per le esigenze di liquidità. Dopo le rassicurazioni del governo, vogliamo davvero credere che si tratti solo di una bozza e che le misure verranno recepite nel testo definitivo del decreto. O si interviene subito e in modo significativo o molti club rischiano il collasso” conclude il Comitato 4.0.

Articoli correlati:

  1. Comitato 4.0: dopo Dpcm, ristoro anche per il comparto sportivo
  2. Comitato 4.0: approvato il credito di imposta sulle sponsorizzazioni
  3. Comitato 4.0: settore in crisi, servono interventi strutturali del Governo
  4. Comitato 4.0 lancia l’allarme, a settembre fase drammatica
  5. Comitato 4.0: lavoriamo nell’interesse dei nostri club.

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002