A3M> Smi sconfitta con onore a Galatina

Sul campo della capolista Efficienza Energia Galatina la Smi Roma viene sconfitta per 3-1 con onore, lottando per gran parte del match. Purtroppo nei momenti cruciali, ovvero sul finale del primo e del terzo set, Roma ha sbagliato troppo nella costruzione del gioco e in attacco, peccando di concretezza e incisività. Una partita che avrebbe potuto regalare gioie e punti se il primo set fosse finito a proprio vantaggio e invece è stato vanificato il tutto sia nella parte finale, sia ai vantaggi. Una Roma che ha giocato alla pari della formazione pugliese per tre set perchè poi nel quarto i ragazzi di Budani hanno mollato completamente la presa con il match. I miglioramenti si stanno vedendo e la squadra sta provando a reagire, ma purtroppo i punti in rapporto all’impegno profuso sono ancora pochi. E pensare che Roma era anche partita bene, tenendo il cambiopalla e costruendo con il muro-difesa il vantaggio di tre lunghezze (17-14), Morelli sfrutta molto i centrali che rispondono presente. Tutto bene fino al 20-17 poi un passaggio a vuoto notevole e un parziale negativo di 5-0 con molti errori nella costruzione e in attacco. Si va ai vantaggi, Roma ha ben due occasioni con palla in mano per chiudere, ma si fa rimontare e cade sul 30-28. Partenza lanciata di Roma nel secondo che vola subito sull’8-3, ottima fase break con battuta precisa e potente che dà fastidio al gioco leccese (12-7), i giallorossi giocano alla perfezione, controllano e allungano sul 20-12. Tutto funziona per il giusto verso, Galatina è inerme e non reagisce così cade sul 25-14. Nel terzo Galatina prende in mano l’iniziativa e dal 20-18 va senza paura fino al 25-22. Nel quarto i padroni di casa suonano lo spartito (9-8) e dal 14-12 allungano fino al 25-19 finale. Il pensiero del tecnico Mauro Budani: “Purtroppo per l’ennesima volta ci mangiamo le mani per un’occasione gettata al vento, avremmo potuto portare a casa punti e invece non siamo stati concreti, abbiamo sprecato troppo in attacco. Nelle statistiche siamo alla pari, pesano gli attacchi murati e quelli sbagliati. Queste situazioni iniziano a pesare sul discorso classifica. Abbiamo giocato in una struttura molto fredda e con tante persone a fare il tifo, ma non era a porte chiuse? Dobbiamo anche dire che i ragazzi hanno dato tutto, mi è piaciuto l’atteggiamento e anche la voglia di fare, sono sicuro che di questo passo riusciremo a fare punti. Dobbiamo continuare su questa strada”.

Efficienza Energia Galatina – SMI Roma 3-1

(30-28, 14-25, 25-22, 25-19)

Efficienza Energia Galatina: Parisi 1, Lotito 9, Musardo 11, Giannotti 21, Maiorana 4, Elia 13, Apollonio (L), Buracci 0, Torchia (L), Lentini 0, Gallo 1. N.E. Conoci. All. Stomeo.

SMI Roma: Morelli 10, Mandolini 14, Coggiola 13, Rossi 16, De Fabritiis 14, Antonucci 9, Milone (L), Titta (L), Franchi De’ Cavalieri 0, Consalvo 0, De Vito 0, Iannaccone 0. N.E. Tozzi, Sideri. All. Budani.

ARBITRI: Nicolazzo, Chiriatti.

Gianluca Scarlata
Ufficio Stampa Roma Volley Club Maschile

Articoli correlati:

  1. A3M> Galatina al terzo sigillo consecutivo: Ottaviano sconfitta
  2. A3M> Smi Roma contro la capolista Galatina
  3. CF> Virtus, sconfitta con onore
  4. A3M> Galatina, l’arrivo di un’altra torre centrale blinda posto tre: è Francesco Tundo
  5. A3M> Galatina: L’esordio per Apollonio ed Antonaci è vittorioso

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002