B1F> Gian Luca Zaniboni: “Anche il paese di Offanengo ha tanta voglia di pallavolo”

Il dirigente e consigliere del sodalizio offanenghese racconta come sta vivendo il periodo di stop forzato dalle gare della Chromavis Abo e dell’attività di minivolley (S3)

OFFANENGO (CREMONA), 9 DICEMBRE 2020 – E’ uno dei “fedelissimi” della dirigenza offanenghese, sempre presente alle partite in casa e in tribuna anche nei match in trasferta, oltre a lavorare per la realtà cremasca, dove è dirigente e membro del consiglio direttivo. Tra chi “scalpita” per vedere finalmente all’opera la Chromavis Abo in B1 femminile (e si spera prima o poi anche le formazioni giovanili) c’è Gian Luca Zaniboni, che racconta come vive questo periodo di stop forzato dalle gare imposto dalla pandemia Covid-19.

“Teniamo duro – racconta Zaniboni – a volte come tutti possono momentaneamente calare gli stimoli, ma ovviamente non si molla e si continua a lavorare nella speranza di scendere finalmente in campo. Cosa ci aiuta ad andare avanti? L’enorme passione che abbiamo per la pallavolo; inoltre, dopo aver lavorato tutto il giorno, per noi dirigenti il Volley Offanengo è anche uno svago e un’occasione –seppur limitata ora dal Covid-19 – di stare insieme e trascorrere momenti in compagnia. Sapere di aver portato avanti negli anni una realtà che è sempre cresciuta fino a essere apprezzata in campo nazionale è un ulteriore stimolo per stringere i denti in questi mesi difficili”.

Quindi svela. “Vivendo in paese e in parte anche lavorandoci, la gente ti ferma e vuole sapere come sta andando la squadra anche perché tifosi e appassionati non hanno modo di vederla in questi mesi, mancando oltretutto il riscontro delle gare ufficiali. Non solo noi, ma tutto il paese di Offanengo ha voglia di pallavolo e di Chromavis Abo”.

Tra i suoi compiti svolti in questi anni, anche l’attenzione al settore mini-volley (S3). “Mi dispiace tantissimo e mi manca molto vedere l’entusiasmo e l’impegno delle bimbe che si avvicinano alla pallavolo. Tante volte i genitori ci han chiesto quando si poteva ripartire e dispiace non esserci ancora potuti riuscire. A livello generale, speriamo di ripartire a gennaio”.

Nella foto Molaschi, Gian Luca Zaniboni

Ufficio stampa Volley Offanengo 2011

Luca Ziliani

Articoli correlati:

  1. B1F> Gian Luca Zaniboni: “Chromavis Abo ai play off? Io ci credo”
  2. B1F> Il bilancio della Chromavis Abo con il presidente del Volley Offanengo Pasquale Zaniboni
  3. B1F> Domenica sera l’Abo Offanengo si presenta al paese
  4. B1F> La giovane Virginia Marchesi: “Chromavis Abo, gruppo unito e con tanta voglia di vincere”
  5. B1F> Chiara Zaniboni (Chromavis Abo): In palestra clima gioioso e sereno

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002