SuperLega Credem Banca: sabato si gioca il derby Modena – Ravenna con diretta RAI Sport.

Telecamere RAI anche domenica per Piacenza – Cisterna e lunedì per Trento – Lube

Nel corso della settimana la SuperLega Credem Banca si è animata con il recupero dell’8a giornata di andata (Ravenna – Verona 0-3) e del 5° turno di andata (Trento – Modena 3-0), mentre Civitanova, Milano e Perugia sono reduci dal tour de force delle coppe europee. Nel fine settimana del 12 e 13 dicembre, invece, l’appuntamento è con la 3a giornata di ritorno.

Rinviato per Covid l’anticipo tra Vero Volley Monza e NBV Verona e la trasferta sul campo della Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia dell’Allianz Milano.

In programma sabato (ore 18.30), con diretta RAI Sport, il derby dell’Emilia Romagna. Momento delicato per la Leo Shoes Modena, incappata in alcuni risultati negativi, rimasta a mani vuote a Trento e con la bolla di Champions alle porte. Gli emiliani si concentrano sulla sfida con la Consar Ravenna, formazione che sabato scorso si è esaltata in casa mettendo alle corde Civitanova per due set e ha strappato 1 punto ai cucinieri, ma che mercoledì è crollata con Verona. In classifica Modena è settima, Ravenna undicesima. Tra i 2 team ballano 10 punti. Tre ex nei roster: Bossi e Lavia da una parte, Pinali dall’altra. Nei precedenti, Leo Shoes avanti 69 a 16.

Domenica (ore 18.00) con diretta RAI Sport, la Gas Sales Bluenergy Piacenza, sesta, vuole riscattare il netto stop di Perugia. Dopo la rescissione di Shaw, il Club ha tesserato nei giorni scorsi il ceco Finger. Al PalaBanca si presenta la Top Volley Cisterna, con una sola vittoria all’attivo e reduce da risultati poco incoraggianti nelle prime giornate di ritorno, con l’intermezzo della sconfitta lampo a Civitanova nel recupero della 9a di andata. Dalla loro i pontini hanno però il dato dei 2 successi sui 3 precedenti con Piacenza. Tre gli ex: Candellaro e Fanuli hanno vestito la maglia del Club laziale, Sabbi (9 attacchi punto ai 2500) due anni fa giocava a Piacenza. Tra gli ospiti, Cavuto è a un punto da quota 1000.

Complici le fatiche continentali e la diretta RAI Sport, il calendario di SuperLega Credem Banca regala un big match alle 15.00 di lunedì. L’Itas Trentino, in ottava posizione e di nuovo a pieni giri dopo un periodo delicato, come conferma il successo nel recupero con Modena, ospita la Cucine Lube Civitanova, seconda forza del torneo, con Balaso alla partita n. 200 in Regular Season. Per i cucinieri prova dai due volti a Ravenna, con remuntada finale, e bolla transalpina di Champions senza sbavature, con successo nel derby italiano al cospetto della Sir. Su 76 incroci sono 43 i successi della Lube, 33 quelli gialloblù. Oltre all’ex biancorosso Kooy, nei Club figurano due fuoriclasse con trascorsi significativi a maglie invertite, Podrascanin e Juantorena.

In virtù del successo interno per 3-1 con Cisterna, la Kioene Padova è decima e ha preso le distanze dalle ultime due posizioni, ma trova subito una montagna impervia da scalare. In Veneto, lunedì sera alle 19.00, arriva una Sir Safety Conad Perugia molto motivata e in testa a +2 sulla Lube. Reduce dal 3-0 contro Piacenza e dalla bolla di Tours con 6 punti utili nel girone, ma con la macchia della sconfitta nel derby italiano all’esordio, vuole imporre il proprio gioco per consolidare il primo posto. Il bilancio è tutto in favore degli umbri, che vantano 15 affermazioni e solo 3 stop contro i patavini. Suggestivo ritorno da rivale di Travica, che fino allo scorso anno orchestrava la regia padovana.

3a giornata di ritorno SuperLega Credem Banca
Sabato 12 dicembre 2020, 18.30
Leo Shoes Modena – Consar Ravenna
Diretta RAI Sport
Diretta streaming su raiplay.it
(Braico-Simbari) Terzo arbitro: Rusconi
Addetto al Video Check: Fumagalli Segnapunti: Tawfik

Domenica 13 dicembre 2020, ore 18.00
Gas Sales Bluenergy Piacenza – Top Volley Cisterna
Diretta RAI Sport
Diretta streaming raiplay.it
(Luciani-Turtù) Terzo arbitro: Angelucci
Addetto al Video Check: Ferrara Segnapunti: Rossi

Lunedì 14 dicembre 2020, 15.00
Itas Trentino – Cucine Lube Civitanova
Diretta RAI Sport
Diretta streaming su raiplay.it
(Cesare-Giardini) Terzo arbitro: Pernpruner
Addetto al Video Check: Spiazzi Segnapunti: Tomasi

Lunedì 14 dicembre 2020, ore 19.00
Kione Padova – Sir Safety Conad Perugia
Diretta Eleven Sports
(Piana-Curto) Terzo arbitro: Cacco
Addetto al Video Check: Scapinello Segnapunti: Vegato

Rinviate a data da destinarsi
Vero Volley Monza – NBV Verona
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – Allianz Milano

Classifica SuperLega Credem Banca
Sir Safety Conad Perugia 33 (12 gare giocate), Cucine Lube Civitanova 31 (12), Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 22 (12), Allianz Milano 20 (12), Vero Volley Monza 18 (12), Gas Sales Bluenergy Piacenza 18 (12), Leo Shoes Modena 17 (13), Itas Trentino 15 (10), NBV Verona 13 (11), Kioene Padova 11 (12), Consar Ravenna 7 (10), Top Volley Cisterna 5 (12)

Leo Shoes Modena – Consar Ravenna

PRECEDENTI: 85 (69 successi Modena, 16 successi Ravenna)
EX: Elia Bossi a Ravenna nel 2016/17, Daniele Lavia a Ravenna nel biennio 2018-2019, Giulio Pinali a Modena dal 2016/17 al 2019/20
A CACCIA DI RECORD:
In carriera: Elia Bossi – 1 muro vincente ai 100, Daniele Mazzone – 1 muro vincente ai 400, Dragan Stankovic – 4 muri vincenti ai 400 (Leo Shoes Modena)
In Regular Season: Paolo Zonca – 5 muri vincenti ai 200 (Consar Ravenna)

Micah Christenson (Leo Shoes Modena): “Il match con Ravenna sarà l’occasione per provare a invertire la rotta. Sfruttiamo questa opportunità per cercare di uscire da questo periodo difficile, anche se ovviamente non è una situazione che si può risolvere in un giorno. Noi stiamo lavorando tanto in palestra, siamo uniti e ci supportiamo nel lavoro che dobbiamo fare, speriamo con Ravenna di fare il primo passo nella direzione giusta”.
Stefano Mengozzi (Consar Ravenna): “Contro Verona siamo incappati in una prestazione tecnica inferiore alle aspettative, alla prima difficoltà ci siamo un po’ persi, ma abbiamo già archiviato questo passo falso e siamo pronti per questa partita di Modena che sarà da affrontare con il coltello tra i denti come abbiamo fatto con Civitanova sabato scorso. Il valore e la qualità di Modena sono indiscutibili, e noi dovremo cercare di fare del nostro meglio per portare a casa qualche punticino come abbiamo quasi sempre fatto nelle precedenti partite. Andiamo tranquilli e con la voglia di tornare a riproporre subito una bella pallavolo”.

Gas Sales Bluenergy Piacenza – Top Volley Cisterna

PRECEDENTI: 3 (1 successo Piacenza, 2 successi Cisterna)
EX: Davide Candellaro a Cisterna (Latina) nel 2013/14, Fabio Fanuli a Cisterna (Latina) nel 2016/17, Giulio Sabbi a Piacenza nel 2018/19
A CACCIA DI RECORD:
In Regular Season: Trevor Clevenot – 3 ace ai 100, Aaron Russell – 14 punti ai 1500 (Gas Sales Bluenergy Piacenza), Giulio Sabbi – 9 attacchi vincenti ai 2500 (Top Volley Cisterna)
In carriera: Alberto Polo – 14 punti ai 1400 (Gas Sales Bluenergy Piacenza), Oreste Cavuto – 1 punto ai 1000 (Top Volley Cisterna)

Oleg Antonov (Gas Sales Bluenergy Piacenza): “Durante questa settimana ci siamo allenati bene, in palestra c’è un bel clima e tutto questo è importante per preparare al meglio la prossima sfida che ci attende in SuperLega domenica. Al PalaBanca arriva la Top Volley Cisterna, una squadra che sta attraversando un momento delicato: da parte nostra non dobbiamo cadere nel tranello di sottovalutare l’avversario. Sono una squadra formata da grandi giocatori che sanno come reagire nei momenti di difficoltà. Dobbiamo scendere in campo concentrati e prestare attenzione per tutta la durata del match”.
Daniele Sottile (Top Volley Cisterna): “Inutile nascondere il fatto che quello che stiamo raccogliendo sul campo è sotto le aspettative. Non siamo soddisfatti, ma siamo consapevoli che per uscire da questa situazione si può solo continuare a lavorare con il massimo della determinazione: non conosco altri modi per uscire da questa buca. La trasferta di Piacenza sarà complicatissima perché affrontiamo una squadra determinata a fare risultato e noi avremo l’arduo compito di provare a far “girare” la stagione: abbiamo qualità, siamo un gruppo che può fare molto, ma finora non siamo ancora riusciti a dimostrarlo”.

Itas Trentino – Cucine Lube Civitanova

PRECEDENTI: 76 (33 successi Trento, 43 successi Civitanova)
EX: Dick Kooy alla Lube nel 2012/13, Marko Podrascanin alla Lube dal 2008/09 al 2015/16, Osmany Juantorena a Trento dal 2009/10 al 2012/13
A CACCIA DI RECORD:

In Regular Season: Nimir Abdel-Aziz – 18 punti ai 1500, Andrea Argenta – 11 punti ai 1500, Simone Giannelli – 10 punti ai 500, 3 ace ai 100 (Itas Trentino), Fabio Balaso – 1 gara giocata alle 200 (Cucine Lube Civitanova)
In carriera: Andrea Argenta – 7 punti ai 1600, Nimir Abdel-Aziz – 28 punti ai 1700, Simone Giannelli – 5 punti ai 700 (Itas Trentino), Osmany Juantorena – 15 punti ai 4400, Robertlandy Simon – 16 punti ai 1400 (Cucine Lube Civitanova)

Angelo Lorenzetti (allenatore Itas Trentino): “Avevamo iniziato la nostra stagione a metà settembre con un doppio confronto con Civitanova e ritrovarsi di nuovo di fronte a questa squadra ci farà capire a che punto siamo del percorso, tenendo conto che stiamo parlando di una formazione che occupa la parte altissima della classifica e che anche nel corso di questa settimana ha dimostrato il suo valore, vincendo contro Perugia in Champions League. Ci attende quindi una partita difficilissima in cui per reggere il confronto dovremo far tesoro delle indicazioni emerse dalle ultime partite. Per battere la Lube serve essere determinati ma anche cinici nello sfruttare le occasioni che avremo in fase di break point, il settore del nostro gioco dove possiamo crescere di più”.
Simone Anzani (Cucine Lube Civitanova): “Veniamo da due vittorie importanti in Champions. Il successo con Perugia ci ha dato morale indicando che la strada è quella giusta. Ora dovremo mantenere la concentrazione e tenere i piedi ben saldi a terra. A Trento sarà dura. Loro sono in crescita e, a dispetto della posizione in classifica, vantano nell’organico fuoriclasse internazionali che possono mettere in difficoltà chiunque. Se i gialloblù ora non lottano per le prime posizioni, nei prossimi mesi lo faranno. Quella di lunedì sarà una bella sfida”.

Kioene Padova – Sir Safety Conad Perugia

PRECEDENTI: 18 (3 successi Padova, 15 successi Perugia)
EX: Dragan Travica a Padova dal 2017/18 al 2019/20
A CACCIA DI RECORD:
In Regular Season: Roberto Russo – 10 attacchi vincenti ai 500 (Sir Safety Conad Perugia).
In carriera: Sebastiano Milan – 2 punti ai 1100, Toncek Stern – 3 punti ai 1300, – 2 muri vincenti ai 100, Marco Volpato – 2 punti ai 1600, – 3 ace ai 100 (Kioene Padova), Fabio Ricci – 14 punti agli 800 (Sir Safety Conad Perugia)

Matteo Trolese (secondo allenatore Kioene Padova): “Quella con Perugia sarà una sfida complessa ma affascinante. Loro hanno un team costruito per vincere e quindi servirà una vera impresa. Detto ciò, la nostra è una squadra giovane ma che è maturata rispetto all’inizio della stagione, frutto del grande lavoro svolto in palestra. Ora i ragazzi sono maggiormente pronti ad affrontare questo partite, quindi la disputeremo con entusiasmo sapendo che davanti a noi avremo un grande avversario”.
Alessandro Piccinelli (Sir Safety Conad Perugia): “Lunedì ci aspetta una partita difficile e complicata. Padova è un campo tosto per tutti, loro sono una squadra che ha le armi per mettere le avversarie in difficoltà. Noi veniamo dal raggruppamento di Champions e da un periodo fatto di tante gare tutte ravvicinate. Il nostro obiettivo è ovviamente quello di vincere e di fare un altro passettino in più a livello di crescita e miglioramento”.

Articoli correlati:

  1. SuperLega Credem Banca: sabato 26 ottobre alle 18.00 il derby Gas Sales Piacenza – Leo Shoes Modena in diretta RAI Sport.
  2. SuperLega Credem Banca: Modena e Padova si sfidano sabato alle 18.15 con diretta RAI Sport.
  3. SuperLega Credem Banca: sabato Modena – Civitanova con diretta RAI Sport.
  4. SuperLega Credem Banca: sabato 3 ottobre alle 18.00 il derby tra Monza e Milano con diretta RAI Sport.
  5. SuperLega Credem Banca: sabato Padova ospita Milano con diretta RAI Sport.

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002