SuperLega> Perugia: da domani si pensa a Padova

Dopo la tre giorni di Tours per la Champions, i Block Devils sono rientrati oggi a Perugia. Da domattina si lavora in vista della terza di ritorno di Superlega in programma lunedì 14 in casa della Kioene. Fabio Ricci: “È un periodo davvero intenso. Abbandoniamo momentaneamente la Champions e ci tuffiamo nuovamente sulla Superlega perché lunedì a Padova ci aspetta una partita impegnativa” -

PERUGIA – È rientrata nella tarda mattinata di oggi la Sir Safety Conad Perugia.
I Block Devils hanno fatto ritorno alla base dopo la tre giorni di Tours per la prima bolla della Pool B di Champions League. Si tornerà a parlare di Europa ad inizio febbraio, la squadra, dopo il pomeriggio di riposo concesso da Vital Heynen, tornerà ad occuparsi di questioni di Superlega domattina con l’inizio della preparazione al prossimo incontro di campionato, il match di lunedì 14 dicembre in casa della Kioene Padova valido per la terza giornata di ritorno.
Dalla Francia torna una Perugia rinfrancata dalla vittoria di ieri contro i padroni di casa ed assolutamente conscia di potersi giocare in pieno la qualificazione ai quarti nel concentramento in programma al PalaBarton.
Dalla Francia torna anche una squadra determinata a proseguire il suo finora ottimo cammino in Superlega, pur con tutte le fatiche di un momento davvero intenso (lunedì alla Kioene Arena i Block Devils giocheranno la loro ottava partita ufficiale in ventidue giorni).
Doppia seduta di lavoro domani, allenamento domenica mattina e poi nel pomeriggio partenza per il Veneto. Due giorni nei quali il tecnico belga ed il suo staff faranno il punto sulla condizione generale del gruppo e prepareranno il piano tattico per lunedì sera.
“Viviamo un periodo davvero intenso”, dice Fabio Ricci. “Il dispendio di energie è stato notevole, ieri sera contro il Tours ci tenevamo a reagire dopo la sconfitta con Civitanova e direi che siamo stati bravi conducendo sempre il match contro un avversario contro cui è sempre difficile giocare perché difende tanto e sbaglia poco. Ma ora abbandoniamo momentaneamente la Champions e ci tuffiamo nuovamente sulla Superlega. Lunedì ci aspetta una partita impegnativa. Padova è in un buon momento, gioca una bella pallavolo e in casa loro sarà sicuramente difficile. Noi d’altra parte vogliamo proseguire nel nostro cammino. Vogliamo prenderci i tre punti per difendere il primo posto e soprattutto per dare un ulteriore segnale a noi stessi che stiamo tornando in condizione dopo lo stop per il Covid”.

UFFICIO STAMPA SIR SAFETY CONAD PERUGIA

Articoli correlati:

  1. Superlega> Perugia: ancora Padova al PalaBarton
  2. Superlega> Perugia al lavoro per la trasferta di Padova
  3. Superlega> Perugia al lavoro per Padova
  4. Superlega> Perugia: focus sulla Kioene Padova
  5. Superlega> Perugia: focus sulla Kioene Padova

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002