A2F> Sigel: Match di cartello e di lusso contro Mondovì

Altro scoglio per la carovana di giovani di valore allenata da Daris Amadio chiamata in un colpo solo a difendere nel pomeriggio di domenica secondo posto e PalaBellina dalla minaccia della Lpm Bam Mondovì che si reca in Sicilia con propositi di scalare le posizioni di graduatoria che contano. L’arena del PalaBellina per la 15^giornata del campionato nazionale di serie A2 si presenterà ancora quale concentramento di una battaglia sportiva dopo il precedente avvenuto mercoledì, al cui culmine dei quattro set disputati nell’anticipo della 14^giornata ad esultare è stata la Sigel e a soccombere, in uno scontro diretto in piena regola per le prime cinque posizioni del girone “Ovest”, è stata la Futura Volley Giovani Busto Arsizio.

In questa sesta di ritorno a giungere è un turno casalingo complesso per la Sigel Marsala. Nell’ultimo di due appuntamenti interni di fila come da calendario, la Sigel con il morale alle stelle determinato dagli ultimi successi, dovrà “indossare” elmo e ascia da guerra (in senso figurato) e la delicatezza dell’impegno contro un avversario esperto della cadetteria presuppone predisposizione e un grande cuore da parte delle sigelline. Poco tempo materiale, sicuramente, per la preparazione tra un match ed un altro, ma Marsala andrà in campo con l’intento di ripetersi dopo avere sconfitto Busto e inseguire una nuova affermazione a distanza di pochi giorni. Il sestetto di coach Amadio “frigge” nella volontà di voler vendicare l’incontro di andata e per farlo ha bisogno di una maiuscola prestazione e di superare se stessa.

Da contraltare, non inganni il quinto posto occupato da Lpm Bam Mondovì e i quindici punti racimolati (due dei quali sabato scorso nel tie-break giocato e vinto in grande stile al PalaFonte di Roma sulla capolista Acqua&Sapone). Squadra cuneese che, a causa degli innumerevoli rinvii per Covid, è potuta andare in campo solo sette volte contro le dieci di Marsala di capitan Demichelis (a Mondovì nella stagione 2017/2018 di A2 con in panchina oggi come allora Davide Delmati). Proprio lei e la neopumina Veronica Taborelli, compagne a Perugia nella scorsa annata di A1, saranno le attese ex del match. Per Taborelli si tratta di un ritorno nella palestra in cui è stata protagonista nella stagione di seconda serie nazionale edizione 2018/2019 a difesa della maglia azzurra lilybetana. Senza dimenticare che Sigel Marsala Volley-Lpm Bam Mondovì sarà un sentito derby per le gemelle Mazzon. Alessia, di ruolo centrale, e l’azzurra Giorgia Solo una puntina di rammarico, in uno scontro d’alta classifica, non potere ammirare un palazzetto colorato dalla presenza delle due tifoserie affiatate tra loro e gemellate: vale a dire “Gli Irriducibili” e “Ultras Puma”. Ma prima di tutto in una pandemia viene la prevenzione.

L’andata al PalaManera, nell’anticipo pomeridiano del sabato della 6^giornata, Mondovì riuscì a ribaltare le sorti della gara vincendo in rimonta, chiudendo in quattro set. L’inizio è stato di marca marsalese con il primo set che ha preso la strada della Sicilia. Le monregalesi nei successivi tre parziali riuscirono a prendere le misure a Marsala, mettendosi davanti nel punteggio e a comandare il gioco. Questa l’evoluzione set: [19/25; 25/16; 25/17; 25/22]. Nulla è valso tra le fila della Sigel il braccio della statunitense Lauryn Gillis (top-scorer della squadra e dell’incontro con il 35% registrato in attacco) ad evitare la seconda sconfitta stagionale dopo quella patita in casa alla 2^giornata contro Roma. Da quella sfida la straniera di Mondovì Hardeman dall’alto dei 20 punti fu eletta Mvp.

Così il tabellino della partita giocata lo scorso 17 ottobre:

Tabellino. Lpm Bam Mondovì-Sigel Marsala Volley: 3-1 [19/25; 25/16; 25/17; 25/22]

Lpm Bam Mondovì: Hardeman 20, Mazzon 12, Taborelli 18, Tanase 10, Molinaro 13, Scola, De Nardi (L), Bordignon. n.e: Bonifacio, Serafini, Midriano, Mandrile. Coach: Davide Delmati; Vice coach: Claudio Basso

Sigel Marsala Volley: Caruso 2, Demichelis 1, Gillis 20, Parini 5, Soleti 6, Pistolesi 10, Vaccaro (L), Mazzon 9, Caserta 1, Colombano. ne: Nonnati, Mistretta (L). Coach: Daris Amadio; Vice coach: Francesco Campisi

Arbitri: Andrea Clemente di Parma e Stefano Chiriatti di Lecce

In quella che è la classica partita dell’ex la palleggiatrice e capitano della Sigel, Ilaria Demichelis è realista sul tasso di difficoltà che presenta il match e invita le proprie compagne a disputare una gara accorta e dedita al sacrificio:

“Ho un ottimo ricordo dell’annata vissuta a Mondovì.- le parole colme di rispetto nei confronti del passato rossoblù pronunciate da Ilaria Demichelis – A parer mio, affrontiamo un avversario che nel nostro girone non è secondo a nessun altro sestetto e che è stato capace di vincere sia all’andata che al ritorno contro Roma. Mondovì è attualmente attestato al quinto posto per puro caso, poichè guarderebbe tutti dall’alto avesse potuto giocare pure quelle tre partite di andata che ha da recuperare. La squadra del Puma è quadrata ed organizzata e può fare sicuro affidamento sulla battuta, un fondamentale in cui eccelle. Per non parlare del loro muro/difesa. Per competere con Mondovì dobbiamo saper scovare e colpire i punti che lo rendono vulnerabile. Necessario è che il nostro livello di attenzione si innalzi rispetto ad altre volte e all’incontro di andata nel Piemonte, badando a sbagliare il meno possibile“.

Anche per questa gara, come per le precedenti occasioni casalinghe, per il proliferarsi della crisi emergenziale sanitaria il match del PalaBellina verrà giocato a “porte chiuse”. L’accesso al PalaBellina verrà regolamentato nella scrupolosa osservanza delle prescrizioni anticontagio da Sars-CoV-2. Potranno fare ingresso così gli staff tecnici e dirigenziali delle due compagini, i soggetti autorizzati dalla società di casa e la stampa accreditata. Tifosi e appassionati potranno seguire le sorti dell’incontro attraverso il live streaming che verrà garantito dall’emittente “LaTr3” per conto di “LVF TV“, la web-tv della Lega Volley Femminile. Basterà solo registrarsi e abbonarsi, in base alla tipologia di pacchetto prescelto, qui. Altri modi per avere contezza sull’andamento in tempo reale dell’incontro saranno l’aggiornamento punto a punto dal sito www.legavolleyfemminile.it o dalla pratica app della Lega Volley Femminile e il servizio Livescore disponibile sull’homepage di www.marsalavolley.com.

Piccola modifica nell’orario di inizio: il match avrà inizio alle ore 15.15 di domenica 13 dicembre 2020 e a dirigerlo il duo arbitrale costituito da Giovanni Giorgianni di Messina e Giorgia Adamo di Roma.

UFFICIO STAMPA SIGEL MARSALA VOLLEY

Articoli correlati:

  1. A2M> La Sigel a Mondovì si imbatte nella prima sconfitta esterna di torneo
  2. A2F> Nell’anticipo del Girone Ovest la LPM-BAM Mondovì torna alla vittoria, 3-1 sulla Sigel Marsala.
  3. A2F> La gara di campionato Club Italia Crai-Sigel Marsala Volley subisce il rinvio
  4. A2F> Leo Barbieri non è più l’allenatore della Sigel Marsala
  5. A2F> Domani nel cuore della città verrà presentata la Sigel Marsala Volley

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002