Superlega> Lube: La storia dei confronti con Trento, tra sfide memorabili e numeri da record

La partita Trento – Lube di lunedì 14 dicembre alla BLM Group Arena di Trento (ore 15 con diretta Rai Sport e Radio Arancia), valida per la 3ª di ritorno della SuperLega Credem Banca, sarà la 77ª sfida tra i due Club.

I 76 precedenti vedono i biancorossi avanti con 43 vittorie. Civitanova ha vinto i due ultimi scontri diretti, giocati però all’Eurosuole Forum, ovvero la Semifinale di ritorno di Supercoppa 2020 e la partita di andata della Regular Season 2020/21. Alla BLM Group Arena, invece, l’ultima volta ha prevalso l’Itas al tie break nella Semifinale di Supercoppa 2020.

Sono molte le sfide memorabili, come la Finale del Mondiale per Club vinta da Trento nel 2018 in Polonia per 1-3, la Finale Scudetto 2016/17, con il 3-0 nella serie che regalò ai cucinieri il quarto Scudetto, la Finale di Coppa Italia 2016/17 vinta dalla Lube 3-0 all’Unipol Arena di Casalecchio (BO), la Finale del V-Day nel 2011/12 con la vittoria al tie break per i biancorossi e la Finale di Supercoppa 2008 vinta 3-0 dalla Lube.

La sfida con il punteggio più alto resta gara 2 della Finale Play Off 2016/17, con 241 punti realizzati dalle due squadre e Civitanova vittoriosa al fotofinish (31-33, 25-22, 24-26, 30-28, 7-15). Nella 10ª di ritorno di Regular Season, sempre nel 2016/17, la Lube vinse 3-0 con lo scarto più alto (25-21, 25-14, 25-15). Il set più tirato risale alla 5ª di ritorno del 2008/09, il 37-35 che diede il via al 3-0 biancorosso.

UFFICIO STAMPA A.S. Volley Lube
ufficiostampa@lubevolley.it

Articoli correlati:

  1. SuperLega> Cucine Lube da record a Trento
  2. Superlega> Lube – Cisterna, numeri e curiosità
  3. Superlega> Lube: Un Anzani da record sfida il suo passato
  4. Lube: La storia dei biancorossi in Supercoppa
  5. SuperLega> Lube – Vibo Valentia, numeri e curiosità alla vigilia della sfida

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002