B2F> Pallavolo Sangiorgio, Valentina Zoppi commenta il test incrociato con la Vap

La prima uscita della seconda preparazione stagionale ha sorriso alla formazione piacentina che hanno sconfitto la VAP per 4-0 (32-20, 25-20, 25-20, 25-16).

Dopo un mese e mezzo di soli allenamenti, la squadra di coach Matteo Capra è scesa in campo per la prima tappa di avvicinamento al prossimo campionato serie B2 che prenderà il via nel week end tra il 23 e 24 gennaio 2021.
Un buon test come evidenzia la centrale Valentina Zoppi. “È stata una partita difficile perché eravamo ferme da tanto tempo e due mesi si sentono – commenta -. Siamo partite molto contratte e abbiamo sbagliato molte battute, però alla fine l’esperienza ci ha portato a vincere tutti e quattro i set, anche se non giocando benissimo. Prendiamo comunque buono il risultato”.

“È evidente come ci manchi il ritmo partita: si è vista tanta differenza tra quando ci alleniamo e quando giochiamo. In queste ultime settimane di allenamento abbiamo fatto un enorme passo avanti. Cercheremo di mettere in pratica i progressi fatti nel prossimo allenamento congiunto” conclude il posto 3 reggiano.
L’allenamento congiunto, previsto per mercoledì 16 dicembre contro le pari categoria del Promoball Gussago (squadra bresciana), è stato rinviato; Valentina e compagne sosterranno regolare seduta di allenamento.

Francesco Jacini – Addetto stampa Pallavolo Sangiorgio – 333 1220863

Nella foto Valentina Zoppi

Articoli correlati:

  1. B2F> Pallavolo Sangiorgio, il primo mese di Valentina Zoppi: “Ci sono lacunee da perfezionare”
  2. B2F> Valentina Zoppi ed Alice Ditonto si aggregano alla gruppo della Pallavolo Sangiorgio
  3. B2F> Pallavolo San Giorgio: la reggiana Valentina Zoppi primo rinforzo al centro
  4. B2F> Pallavolo Sangiorgio, coach Capra commenta la nuova formula
  5. B2f> Pallavolo Sangiorgio, Micaela Perini traccia il bilancio delle prime quattro settimane

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002