Superelga> Lube: Terza di ritorno alla BLM Group Arena con diretta RAI Sport

Tutto su Trento – Lube

Lunedì sotto rete per la Cucine Lube Civitanova, impegnata domani (14 dicembre alle 15) alla BLM Group Arena nel posticipo della 3ª giornata di ritorno della SuperLega Credem Banca contro i padroni di casa dell’Itas Trentino. Reduci dalla vittoria al tie break di sabato scorso a Ravenna nel turno precedente, al culmine di una bella rimonta, e rientrati dalla Francia forti delle vittorie nel mini girone di Champions con Perugia (3-1), Tours (3-0) e Izmir (3-0 a tavolino), i biancorossi si ributtano a capofitto nella Regular Season.

Gli uomini di Fefè De Giorgi sono secondi in classifica a quota 31 dopo 12 gare giocate, con due lunghezze da recuperare sulla capolista Perugia, mentre il sestetto di Angelo Lorenzetti è ottavo a 15 punti dopo dieci match sostenuti.

Nel programma di oggi è previsto un allenamento tecnico, poi la partenza nel primo pomeriggio.

La rivale di giornata

L’Itas Trentino del riconfermato Angelo Lorenzetti affronta la 21ª stagione di attività con un team rinnovato. Dopo il mercato post pandemia sono rimasti quattro elementi della passata stagione, di cui due titolari. Per dare peso all’attacco, il Club ha ingaggiato il bomber Abdel-Aziz, che su palla alta si divide i compiti col connazionale Kooy (in rosa con passaporto italiano) e con il brasiliano Lucarelli, stella mondiale alla prima esperienza in SuperLega. Da Modena e Perugia sono arrivati l’ex biancorosso Podrascanin e Rossini per aiutare Giannelli e Lisinac a creare la giusta amalgama. Giovane e motivata la panchina, con Cortesia, Argenta, Sperotto, Sosa Sierra e la promessa Alessandro Michieletto.

Simone Anzani (centrale Cucine Lube Civitanova): “Veniamo da due vittorie importanti in Champions. Il successo con Perugia ci ha dato morale indicando che la strada è quella giusta. Ora dovremo mantenere la concentrazione e restare con i piedi ben saldi a terra. A Trento sarà dura. Loro sono in crescita e, a dispetto della posizione in classifica, vantano nell’organico fuoriclasse internazionali che possono mettere in difficoltà chiunque. Se i gialloblù ora non lottano per le prime posizioni, nei prossimi mesi lo faranno di sicuro. Il match della BLM Group Arena sarà una bella sfida tra due squadre complete”.

Angelo Lorenzetti (allenatore Itas Trentino): “Avevamo iniziato la nostra stagione a metà settembre con un doppio confronto con Civitanova e ritrovarsi di nuovo di fronte a questa squadra ci farà capire a che punto siamo del percorso, tenendo conto che stiamo parlando di una formazione ai vertici della classifica e che anche nel corso di questa settimana ha dimostrato il suo valore, vincendo contro Perugia in Champions League. Ci attende una partita difficilissima in cui per reggere il confronto dovremo far tesoro delle indicazioni emerse dalle ultime partite. Per battere la Lube serve essere determinati ma anche cinici nello sfruttare le occasioni in fase di break point, il settore del nostro gioco dove possiamo crescere di più”.

Gli arbitri del match

La gara sarà diretta da Stefano Cesare di Roma e Massimiliano Giardini di Verona .

Sfida numero 77 con Trento

Cucine Lube Civitanova e Trento si sono già incrociate in 76 occasioni. I biancorossi hanno avuto la meglio in 43 match, i rivali l’hanno spuntata 33 volte.

Gli ex del match

Osmany Juantorena a Trento dal 2009/10 al 2012/13. Dick Kooy alla Lube nel 2012/13, Marko Podrascanin alla Lube dal 2008/09 al 2015/16.

Giocatori a caccia di record

In Regular Season: Nimir Abdel-Aziz – 18 punti ai 1500, Andrea Argenta – 11 punti ai 1500, Simone Giannelli – 10 punti ai 500, – 3 ace ai 100 (Itas Trentino), Fabio Balaso – 1 gara giocata alle 200 (Cucine Lube Civitanova) .

In carriera: Andrea Argenta – 7 punti ai 1600, Nimir Abdel-Aziz – 28 punti ai 1700, Simone Giannelli – 5 punti ai 700 (Itas Trentino), Osmany Juantorena – 15 punti ai 4400, Robertlandy Simon – 16 punti ai 1400 (Cucine Lube Civitanova) .

Come seguire Trento – Lube

Diretta RAI Sport e live streaming su raiplay.it con la telecronaca Maurizio Colantoni e Andrea Lucchetta

Diretta Radio Arancia Network con la radiocronaca di Fabio Petrelli e Stefano Donati con ampio pre e post partita (anche su YouTube e Facebook di Radio Arancia, nonché su Arancia Television 210 digitale terrestre o sulla App Radio TV Arancia & More).

Aggiornamenti live anche sui profili ufficiali Lubevolley Instagram, Facebook e Twitter.

Replica televisiva martedì alle 21 e mercoledì alle 14 su Arancia Television (canale 210 digitale terrestre) con la telecronaca di Gianluca Pascucci.

UFFICIO STAMPA A.S. Volley Lube
ufficiostampa@lubevolley.it

Articoli correlati:

  1. Superlega> Sabato (ore 18) Ravenna – Lube per la seconda di ritorno con diretta Rai Sport
  2. Mondiale per Club 2019: Su Sky Sport Arena le gare della Cucine Lube Civitanova
  3. Supercoppa, domenica (17.30) all’Eurosuole Forum la Cucine Lube cerca il pass per la Finale nella sfida di ritorno con Trento
  4. Superlega> Lube: mercoledì (ore 20.30) il big match con Trento all’Eurosuole Forum (a porte chiuse)
  5. Superlega> Vero Volley Monza impegnata alla Candy Arena contro la Lube Civitanova

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002