A3M> Sistemia LCT Saturnia Aci Castello: Sconfitta dei biancoblu in trasferta ad Ottaniano, ma a testa alta

Sono stati in partita fino alla fine, ma la buona volontà e la grinta dimostrate non sono state sufficienti a chiudere i set decisivi in proprio favore. Ancora una volta Sistemia LCT Saturnia Aci Castello esce sconfitta dal campo, nonostante coach Mauro Puleo, a margine della partita, definisca il gioco dei suoi atleti “più maschio di quanto abbiamo mai visto da inizio Campionato”. Il 3-1 (29-27, 25-20, 20-25, 31-29) subito contro Falù Ottaviano, valido per la nona giornata del girone di andata del Campionato di volley Maschile di Serie A3 Credem Banca 20/21, lascia ben presagire per il futuro di questi giovani pallavolisti che, finalmente e nonostante la sconfitta, hanno dimostrato il proprio carattere. Complice il debutto in A3 di Valerio Vermiglio? Il numero 5, ex palleggiatore della nazionale italiana, ha dato fin da subito la sua impronta al gioco, ma per coach Puleo non si è trattato solo di questo: “Avere una persona di esperienza in campo ti permette di giocare più sereno. Ha fatto bene all’umore della squadra, anche se ancora abbiamo tanto da lavorare. Avremmo potuto portarci a casa il quarto set e anche il primo, dopo essere arrivati ai vantaggi. In entrambi i casi abbiamo avuto la palla per mettere al sicuro il set, ma non abbiamo saputo sfruttare l’opportunità”.
Con la squadra anche il consigliere delegato Natale Costanzo, che ha così commentato: “Ci sono stati miglioramenti, questo è stato evidente soprattutto per il carattere che i giocatori hanno tirato fuori, nonostante un ambiente ostile e non da partita a porte chiuse. Cosa ci aspettiamo da questo momento in poi? Che la squadra porti a casa dei punti”.
Da domani la testa ritorna agli allenamenti, in vista del prossimo incontro di domenica 20 di-cembre. Sul time table dei biancoblu una buona trasferta contro Abba Pineto.

La partita
Il primo set è un punto a punto, ma quando Franco Arezzo, imbeccato da Valerio Vermiglio, conquista un mani out arriva il primo vantaggio biancoblu (8-10). Il gioco cambia forma quando i padroni di casa avanzano (14-11). Subito il palleggiatore messinese arma l’opposto Ulrik Dahl che non fallisce (14-12). Ottaviano allunga e, nel momento cruciare si ritrova con quattro set point in tasca (23-19). Il set sembra chiuso quando viene fischiata un’invasione di Arezzo, subito rettificata al videocheck (24-20). Vermiglio per Arezzo (24-21), Giuseppe Zito per Dahl (24-22), mandano in confusione Ottaviano. Si va ai vantaggi e quando Francesco Pricoco porta avanti i suoi (26-27) la strada sembra in discesa. Non è così quando proprio Pricoco viene fermato a muro (29-27).
Nel secondo set i biancoblu partono sotto (5-1) e la differenza rimane fino alla fine della frazione di gioco, nonostante i tentativi di recupero.
Si parte avanti invece nel terzo set (1-4) e il vantaggio si allunga, con Francesco Andriola a muro (11-16). Ma Ottaviano sta dietro e non molla fino al pareggio (19-19), ancora una volta è la richiesta di videocheck a cambiare i giochi, per un tocco di mano (18-20). Vermiglio lancia la palla in aria per Franco Arezzo per portare a casa il set (20-25).
Quarta frazione di gioco e i padroni di casa hanno tutte le intenzioni di chiudere a proprio favore. Un cartellino rosso a Valerio Vermiglio li fa partire subito in vantaggio (1-0). Ottaviano va avanti, ma Aci Castello rimane attaccata al set con le unghie e con i denti fino a portare tutto ai vantaggi (24-24), nonostante le quattro palle a disposizione degli avversari per chiudere la partita (24-20). Vermiglio insiste su Saraceno e ha ragione a farmi (27-28). A chiudere, in un finale al cardiopalmo però è l’opposto di Ottaviano Hanzic (31-29).

Tabellino
Falù Ottaviano – Sistemia LCT Saturnia Aci Castello 3-1 (29-27, 25-20, 20-25, 31-29)
Falù Ottaviano: Piazza 2, Scarpi 16, Mele 6, Hanzic 25, Settembre 10, Ndrecaj 10, Giuliano (L), Ardito (L), Ammirati 0. N.E. Dimitrov, Diaferia, Bianco, Luciano, Lucarelli. All. Mosca.
Sistemia LCT Saturnia Aci Castello: Vermiglio 1, Di Franco 4, Fasanaro 1, Dahl 25, Arezzo Di Trifiletti 12, Reina 6, Nicotra (L), Zito (L), Andriola 4, Pricoco 11, Pugliatti 0, Saraceno 4. N.E. Vitale. All. Puleo.
ARBITRI: Scarfò, De Sensi.
NOTE – durata set: 36′, 25′, 27′, 36′; tot: 124′.

Catania, 13 dicembre 2020
Karma Communication
Mariangela Di Stefano 346/9808966

Articoli correlati:

  1. A3M> Sistemia LCT Saturnia Aci Castello: Sconfitta numero 7 per i biancoblu
  2. A3M> Sistemia LCT Saturnia Aci Castello: Ancora una sconfitta per i biancoblu a Sabaudia
  3. A3M> Sistemia LCT Saturnia Aci Castello: Biancoblu spenti al PalaCatania soccombono 3-0 al gioco di Palmi
  4. A3M> Sistemia LCT Saturnia Aci Castello: I biancoblu domenica incontrano il Tuscania al PalaArcidiacono
  5. A3M> Sistemia LCT Saturnia Aci Castello: Domenica ad Ottaviano, fare punti è imperativo

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002