B1F> L’Akademia Sant’Anna ha ritrovato il piacere del campo.

Ambra Composto: «É dura ripartire ma stiamo recuperando tutti i meccanismi».

La voglia di tornare a saltare, schiacciare, stare insieme. Quella non è mai mancata. Ma adesso che Akademia Sant’Anna ha ripreso gli allenamenti ormai da una settimana tutto sembra passato, cinquanta giorni senza allenarsi, le difficoltà dell’emergenza superate e la forza del gruppo rinsaldata.
«Dopo un mese e mezzo di stop – conferma la centrale Ambra Composto – è stato bello rivedere tutti, poter ricominciare a stare in palestra. É stata anche tosta, perché dopo essere rimasti tanto tempo senza allenarsi non è stato facile ricominciare. A casa puoi fare qualcosa ma l’intensità degli allenamenti veri è proprio un’altra cosa».
Proprio per il lungo stop è stato necessario anche adattarsi ad un nuovo tipo di preparazione. «È stato bravo il nostro allenatore. Nino ha preparato un programma ad hoc per farci riprendere la forma nel minore tempo possibile ed evitare di creare danni per la fretta eccessiva. La prima settimana possiamo dire è andata bene».
Il rischio era quello di perdere il lungo e duro lavoro fatto nei mesi scorsi. «Ci aspettavamo peggio, detto tra virgolette – continua Ambra .- avevamo il timore che il rinvio del campionato e lo stop dell’attività potesse buttare all’aria quello che avevamo fatto durante la preparazione. Ma i meccanismi si stanno piano piano riprendendo al meglio. Insomma, non stiamo ripartendo da zero, la squadra è nuova, giovane ma va bene…».
La riorganizzazione del campionato, con i mini gironi, come la vedi? «Secondo me, la nuova formula ci ha penalizzato. Non è facile perché, a conti fatti, le squadre siciliane sono tutte buone formazioni, ambiziose. Aragona, ad esempio, aspira alla vittoria. Modica è un’ottima squadra. È un campionato livellato, non ci sono partite facili, affronteremo avversarie che se non sei concentrata rischi tanto. Insomma, sarà dura ma ci siamo preparando al meglio».
Messina, 19 dicembre 2020

Ufficio Stampa

Articoli correlati:

  1. B2F> Akademia Sant’Anna, vittoria difficile sul campo di Comiso
  2. B2F> Akademia Sant’Anna: la nuova schiacciatrice è Nellina Mazzulla
  3. B1F> Akademia Sant’Anna, prima conferma
  4. B1F> Lavoro e voglia d’iniziare per le ragazze di Akademia Sant’Anna
  5. B2F> Al PalaJuvara il derby dello Stretto tra Akademia Sant’Anna – Reghion

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002