SuperLega Credem Banca: la Sir non si ferma, un super Solè la guida al 3-1 con Verona

Sir Safety Conad Perugia – NBV Verona 3-1 (25-20, 25-22, 26-28, 25-20) – Sir Safety Conad Perugia: Travica 3, Plotnytskyi 15, Ricci 3, Atanasijevic 13, Leon Venero 20, Solé 17, Russo (L), Zimmermann 3, Piccinelli 0, Colaci (L), Vernon-Evans 0, Ter Horst 0. N.E. Sossenheimer, Biglino. All. Heynen.
NBV Verona: Spirito 2, Kaziyski 17, Aguenier 10, Jensen 7, Jaeschke 14, Caneschi 8, Donati (L), Peslac 0, Bonami (L). N.E. Zanotti, Asparuhov, Magalini. All. Stoytchev. ARBITRI: Florian, Lot. NOTE – durata set: 23′, 31′, 34′, 26′; tot: 114′.

Vittoria in quattro set per la Sir Safety Conad Perugia che conferma la sua leadership in SuperLega Credem Banca battendo al PalaBarton la NBV Verona nella quarta di ritorno. Match per due set ben condotto dai padroni di casa, efficaci in fase break in particolare a muro e con alte percentuali in attacco (70% nel primo parziale). Poi la crescita di Verona, trascinata dai suoi posti quattro Kaziyski (17 punti) e Jaeschke (14 palloni vincenti). I ragazzi di Stoytchev rimontano dal 23-20 nel terzo parziale, lo portano a casa ai vantaggi e nel quarto conducono fino al 18-19 (ace di Kaziyski). Poi sale in cattedra Leon. Il numero nove di Heynen trova la serie giusta dai nove metri e scava il solco decisivo (23-19). Un altro ace, del cecchino Zimmermann (quattro ingressi dai nove metri nel match e tre battute vincenti a referto), chiude la sfida. È uno degli ex di turno, Sebastian Solè, l’Mvp del match. Il centrale argentino chiude con 17 punti, l’85% in primo tempo e sei muri vincenti. In casa bianconera doppia cifra anche per Leon (20), Plotnytskyi (15) ed Atanasijevic (13). Nella metà campo scaligera, detto dei martelli, 10 punti di un positivo Aguenier con l’86% in attacco e grande prova di Bonami in seconda linea, sia in ricezione che in difesa.

MVP: Solè

Massimo Colaci (Sir Safety Conad Perugia): “Verona ha giocato molto bene soprattutto terzo e quarto set crescendo tanto in particolare in difesa, noi siamo un po’ calati commettendo diversi errori. Però abbiamo vinto, portiamo a casa tre punti e continuiamo il nostro cammino. Non sono contento della prestazione di stasera, ma molto contento del risultato”.

Matey Kaziyski (NBV Verona): “È stata una partita molto difficile, soprattutto in fase di ricezione. Abbiamo sofferto e quando siamo riusciti a trovare la reazione nel terzo set si è vista subito un’altra partita. Abbiamo preso un po’ di coraggio, ma non purtroppo non è bastato contro una squadra dello spessore di Perugia. Contento del gioco, ma mi dispiace tanto per il risultato perché abbiamo sfiorato un’impresa che ci avrebbe dato una grande mano. Ora pensiamo subito a Modena che è dietro l’angolo”.

4a giornata di ritorno SuperLega Credem Banca
Sabato 19 dicembre 2020, ore 18.15
Sir Safety Conad Perugia – NBV Verona 3-1 (25-20, 25-22, 26-28, 25-20)

Domenica 20 dicembre 2020, ore 18.00
Itas Trentino – Gas Sales Bluenergy Piacenza
Diretta RAI Sport
Diretta streaming su raiplay.it
(Zanussi-Piana) Terzo arbitro: Pasquali
Addetto al Video Check: Cristoforetti Segnapunti: Rizzardo

Domenica 20 dicembre 2020, ore 17.00
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – Kioene Padova
Diretta Eleven Sports
(Zavater-Gasparro) Terzo arbitro: Notaro
Addetto al Video Check: Donato Segnapunti: Morello

Top Volley Cisterna – Consar Ravenna
Diretta Eleven Sports
(Tanasi-Cappello) Terzo arbitro: Bolici
Addetto al Video Check: Cutrì Segnapunti: Scudiero

Giovedì 21 gennaio 2021, ore 18.00
Allianz Milano – Leo Shoes Modena
Cucine Lube Civitanova – Vero Volley Monza

Classifica SuperLega Credem Banca
Sir Safety Conad Perugia 39, Cucine Lube Civitanova 31, Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 25, Gas Sales Bluenergy Piacenza 24, Allianz Milano 20, Leo Shoes Modena 20, Vero Volley Monza 18, Itas Trentino 18, NBV Verona 13, Kioene Padova 11, Consar Ravenna 10, Top Volley Cisterna 5.

1 incontro in meno: Cucine Lube Civitanova, Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia, NBV Verona
2 incontri in meno: Allianz Milano, Vero Volley Monza, Consar Ravenna
3 incontri in meno: Itas Trentino

Articoli correlati:

  1. SuperLega Credem Banca: a Verona la Sir Conad batte tre
  2. SuperLega Credem Banca: Verona espugna il PalaPanini al tie break
  3. SuperLega Credem Banca: Per l’Itas Trentino, vittoria al tie break su Verona.
  4. SuperLega Credem Banca: Civitanova si impone in 4 set contro Verona.
  5. SuperLega Credem Banca: I numeri della 2a giornata di andata

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002