A3M> La gara perfetta di Efficienza Energia: Grottazzolina resiste, poi si arrende

In altre situazioni l’esplosione di gioia dei tifosi galatinesi per l’ineccepibile vittoria sulla capoclassifica sarebbe stata incontenibile sulle tribune del palazzetto. In periodo di covid questa perla di gara disputata dai ragazzi di mister Stomeo ha offerto un controaltare, sì privo di pubblico, ma nient’affatto riduttivo per un’impresa non da poco .
L’opposizione senza alcuna remora al team guidato da mister Ortenzi, la cui ultima sconfitta risale al 24 marzo 2019 nella gara disputata a Cantù e valevole per la 25^ giornata del campionato di serie A2, è figlia di una sagacia tattica interpretata al meglio dal sestetto salentino.
Dare la giusta dimensione alle 26 vittorie (1 in A2, 17 in A3, 8 nell’attuale stagione) messe in fila da capita Vecchi e soci, fino a ieri, senza esprimere timori reverenziali che sappiano di remissività, è sinonimo di un gruppo plasmato da mister Stomeo, conscio delle proprie potenzialità.
La fotografia finale di questa gara non passa solo dal fotogramma che fissa il momento di felicità dell’intero gruppo, ma da un percorso dei tre set, oggi tatticamente perfetto.
Potrebbe non bastare la cronaca delle tre frazioni di gioco a suggellare la vittoria, se non si evidenziassero alcuni dati statistici attraverso i quali è maturata l’impresa.
In primis l’efficacia del muro salentino che ha consentito, oltre agli 8 muri-punto contro lo zero degli avversari, di realizzare una percentuale di azioni di contrattacco del 52% pari a 33 punti.
Poi i 18 break-point che hanno fruttato ben 37 punti a fronte dei 10 messi a segno dalla squadra ospite per un totale di altrettanti punti.
Freddi dati numerici a cui ha dato un’anima la distribuzione regale di Gabriele Parisi che non ha dato riferimenti alla prima linea grottese, grazie anche ad una prova maiuscola di Torchia che nel terzo set ha fatto segnare un 83% di ricezione positiva.
Se nelle file avversarie Marchiani ha prediletto come braccio armato, in maggioranza, il suo opposto Calarco affidandogli ben 45 palloni da mettere a terra, in casa Efficienza Energia sono stati Giannotti, Lotito e Maiorana ad essere chiamati in causa ripetutamente da Parisi, con Elia e Musardo a sacrificarsi in movimenti d’attacco che impegnavano Cubito e Romagnoli.
I set
Sente l’importanza della gara la prima linea galatinese con qualche attacco fuori misura in avvio, poi Maiorana dà il “la” con una pipe ed una conclusione delle sue che è un colpo di fioretto, tenendo a distanza (9-5) gli avversari. Calarco e Starace reggono l’urto di un Lotito spumeggiante (suoi un ace e una pipe ) ed insidiosissimo al servizio in salto, mentre Giannotti carbura congelando il break(18-13) per la sua squadra.
Poi il ritorno di Grottazzolina con Starace e con il suo opposto sugli scudi(14 attacchi per 7 punti) che pareggiano il conto(21-21). Risponde un doppio Giannotti (23-21) che obbliga mister Ortenzi al secondo time out per poi assegnare all’oriundo cubano Reyes il compito di servire. La battuta è out (24-22) ed allora Parisi confezione un sontuoso muro ad uno su Calarco che assegna la prima frazione di gioco ad Efficienza Energia.
II set
Sono Vecchi e Calarco a contenere Elia e compagni aprendo un primo break sul 9-11, poi vanificato da un errore al servizio e da due finalizzazioni che finiscono out. Dà respiro Parisi ai suoi martelli, chiamando Musardo alla conclusione (16-15), poi costruisce un +4 che porta le firme di Maiorana e Giannotti con il padovano che mura il giovane Starace per il 21-19.
La volata finale, intermezzata dal cambio tattico Buracci per Parisi, porta la firma di un attentissimo Elia (23-20) a cui risponde un doppio esplosivo Vecchi. Il 2-0 lo mette a segno un Maiorana sempre più ricco di fosforo nelle sue conclusioni per il 25-22.
III set
Tiene Grottazzolina con Calarco e Vecchi (7-7), i soli a cui si affida il regista Marchiani per via del gran lavoro di contenimento che i centrali salentini applicano sui corrispondenti avversari. Parisi finalizza per Musardo ed Elia che limitano le velleità fermane (14-10), affossate definitivamente da un Giannotti in discesa che, gara nella gara, mette 9 punti a segno in questo set, al pari del fuori mano Calarco (24-18).
L’errore al servizio di Starace, preceduto da un acuto di Lotito e Maiorana e dall’ingresso di Lentini,
chiude un pomeriggio di festa per i colori di Olimpia Sbv Galatina che incassa una vittoria netta proiettandola al vertice del girone blu.
E’ arrivata così la nona vittoria per Efficienza Energia Galatina, peraltro contrastata con determinazione dai ragazzi di mister Ortenzi, con un rush finale che si è reso necessario solo nel primo set (23-22) grazie ad un muro di Parisi su Calarco. L’allungo deciso operato da Giannotti (gran prestazione quella dell’ex), Lotito, Maiorana ed Elia nella seconda e terza frazione ha definitivamente arenato i fermani della Videx che hanno ceduto l’intera posta in palio.
Tantissima Galatina questa sera sul parquet, che ha girato a pieno regime consentendo a Giannotti di superare i 200 punti nella stagione in corso e a Torchia di stappare un buon prosecco calabrese per le 100 gare giocate in serie A.
Un buon viatico per l’immediato futuro.

TABELLINO
Efficienza Energia Galatina- Videx Grottazzolina 25-22 (27’); 25-22 (29’); 25-19 (25’);
Videx Grottazzolina: Perini ne, Romagnoli 2, Cubito 4, Vecchi 5, Calarco 26, Pison ne, Reyes, Di Bonaventura, Viciedo ne, Starace 6, Gaspari, Marchiani, Romiti (L).
All.Ortenzi Vice Minnoni
Efficienza Energia Galatina: Apollonio (L2) ne, Parisi 2, Musardo 3, Giannotti 21, Lotito 12, Gallo ne, Maiorana 8, Elia 7, Torchia (L1), Conoci A. ne, Antonaci ne, Conoci F. ne, Lentini, Buracci. All. Stomeo; Vice Bray
ARBITRI: De Sensi – Gaetano;
Note statistiche :
Galatina: 8 errori in battuta, 3 ace, 8 muri vincenti, 56% in ricezione (29% perf), 54% in attacco;
Grottazzolina: 13 errori in battuta, 2 ace, 0 muri vincenti, 71% in ricezione (32% perf), 47% in attacco.
Piero de Lorentis
Area Comunicazione
Efficienza Energia Galatina

Articoli correlati:

  1. A3M> La vittoria sull’Aci Castello conferma al vertice Efficienza Energia
  2. A3M> Gran colpo di Efficienza Energia: espugnata Palmi
  3. A3M> Che carattere Efficienza Energia! Roma sconfitta per 3-1
  4. A3M> Efficienza Energia riprende in tutta sicurezza
  5. A3M> Salta la gara casalinga di Efficienza Energia Galatina contro l’Avimecc Modica

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002