SuperLega> Tutte le info sul recupero di Campionato Perugia – Lube.

In palio più dei 3 punti!

Nuovo atto di una sfida infinita. Domani (mercoledì 23 dicembre alle 18 con diretta Eleven Sports e Radio Arancia) il Pala Barton ospiterà Perugia – Lube, recupero del 10° turno di andata della SuperLega Credem Banca, match rinviato lo scorso novembre per la positività al Covid-19 di alcuni atleti della Sir.

Chi vincerà, con qualsiasi risultato, centrerà il titolo di campione invernale, ottenendo il primato in classifica al termine del girone di andata e, di conseguenza, il ruolo di prima testa di serie ai Quarti di Coppa Italia con abbinamento contro la Kioene Padova, ultima piazzata delle qualificate e unica a conoscere con certezza la propria posizione nella griglia.

Un risultato possibile ridisegnando l’attuale classifica della Regular Season, che vede la Sir in vetta (39 punti con 14 gare giocate) davanti alla Lube (31 punti in 13). La graduatoria con i soli punti totalizzati nel girone di andata vede la Sir a quota 27 in 10 gare, seguita dalla Lube a 26 in 10. Il recupero della 10ª giornata (il tassello mancante) sarà decisivo ai fini del simbolico scettro invernale. Alla Lube, che finora ha espugnato 7 volte il PalaBarton, basterebbe un 3-2 esterno con aggancio a 28 punti. i biancorossi sarebbero primi per il maggior numero di vittorie (11 a 10). Calcoli che riguardano esclusivamente titolo invernale e griglia di Coppa, ma non cancellano il primato perugino nella classifica globale. Domenica scorsa i cucinieri sono rimasti ai box per il rinvio del match interno contro Monza, mentre i Block Devils vengono dalla vittoria casalinga per 3-1 nell’anticipo di sabato contro Verona.

La rivale di giornata

Alla guida della Sir il tecnico Vital Heynen, tecnico belga campione del mondo in carica con la Polonia, confermato sulla panchina del PalaBarton per la seconda stagione. Nell’organico sono rimaste pedine inamovibili come Aleksandar Atanasijevic (nuovo capitano), Massimo Colaci, Wilfredo Leon, Fabio Ricci, Roberto Russo, Oleh Plotnytskyi, Alessandro Piccinelli e Omar Biglino. L’approdo di De Cecco in bianco rosso ha imposto ai Block Devils una rivoluzione in cabina di gli arrivi di Dragan Travica, ex cuciniero ed ex capitano della nazionale italiana, e del tedesco Jan Zimmermann. Ingaggiato quest’anno il posto due della nazionale canadese, Sharone Vernon-Evans. A completare il reparto dei centrali veste il bianconero l’argentino Sebastian Solé, mentre nel reparto degli schiacciatori i rinforzi sono arrivati dal Nord Europa: lo schiacciatore olandese Thijs Ter Horst e il tedesco David Sossenheimer.

Parla Robertlandy Simon (centrale Cucine Lube Civitanova): “Le partite con Perugia sono sempre battaglie sportive ad alta intensità. Non può essere altrimenti visto che si tratta di sfide al vertice e, anche quando non sono da dentro o fuori, i 3 punti pesano molto. Ora la Sir merita di essere avanti in Regular Season. Noi abbiamo pagato dei cali, ma cercheremo un prestazione in formato Champions per questa sfida di campionato”.

Parla Massimo Colaci (libero Sir Safety Conad Perugia): “Mercoledì con Civitanova c’è in palio il titolo di campione d’inverno, ma sinceramente si tratta di una cosa che non mi è mai interessata tanto. Quello che mi interessa è avere punti di vantaggio sulla seconda e mercoledì cercheremo di battere la Lube proprio perché è per noi un’occasione importante per incrementare questo vantaggio anche in vista del prosieguo di stagione”.

Gli arbitri della gara

Il match sarà diretto da Andrea Puecher di Padova e Marco Zavater di Roma .

Sfida numero 46

Le due squadre si sono incrociate finora 45 volte. La Lube ha vinto 23 partite, Perugia si è imposta in 22 occasioni.

Gli ex del match

Fabio Ricci alla Lube nel 2012/13, Dragan Travica alla Lube nel biennio 2011-2012, Simone Anzani a Perugia nel 2017/18, Luciano De Cecco a Perugia dal 2014/15 al 2019/20.

Giocatori a caccia di record

In Regular Season: Roberto Russo – 10 attacchi vincenti ai 500 (Sir Safety Conad Perugia).

In carriera: Fabio Ricci – 2 punti agli 800 (Sir Safety Conad Perugia), Osmany Juantorena – 12 punti ai 4400, Robertlandy Simon – 11 punti ai 1400 (Cucine Lube Civitanova)

Come seguire Sir Safety Conad Perugia – Cucine Lube Civitanova

Diretta Eleven Sports con la telecronaca di Gianluca Pascucci

Diretta Radio Arancia Network con la radiocronaca di Gianluca Pascucci. È possibile anche scaricare l’applicazione Radio TV Arancia & more per ascoltare la radio sul proprio dispositivo.

Aggiornamenti live anche sui profili ufficiali Lubevolley Instagram, Facebook e Twitter.

Replica televisiva lunedì alle ore 21 e martedì alle 14 su Arancia Television (canale 210 digitale terrestre). È possibile anche scaricare l’applicazione Radio TV Arancia & more per vedere il canale tv sul proprio dispositivo.

UFFICIO STAMPA A.S. Volley Lube
ufficiostampa@lubevolley.it

Articoli correlati:

  1. Superlega> Lube: Finale scudetto, mercoledì (ore 20.30) Gara 3 a Perugia per cercare il vantaggio nella serie
  2. Superlega> Lube: Domenica all’Eurosuole Forum va in scena il big match di SuperLega con Perugia
  3. Superlega> Ci siamo: martedì (20.30) Cucine Lube in campo a Perugia nella Gara 5 che vale lo Scudetto
  4. Superlega> Lube: mercoledì il recupero con Cisterna, sabato la trasferta a Ravenna
  5. Superlega> Lube: La mappa dei prossimi impegni.

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002