A2M> Domenica la “classica” Brescia – Cantù al San Filippo

Dopo tre trasferte, la Consoli Centrale McDonald’s chiude il 2020 al San Filippo con il derby contro Cantù, storica avversaria della categoria. Poi il recupero a Siena che chiude l’andata: essenziale fare punti in chiave piazzamento per la Coppa Italia

Ultima di andata per la Gruppo Consoli Centrale McDonald’s che, prima del recupero della quinta giornata a Siena fissato per il 30 dicembre e dopo tre trasferte, domenica 27 riceve al San Filippo il Pool Libertas Cantù.

Due sono le vittorie sinora conquistate dai canturini, entrambe ottenute in trasferta – su Lagonegro e Reggio Emilia – e sette sono i punti in classifica ottenuti dopo il tie break perso sul filo contro la forte Cuneo nel turno infrasettimanale di recupero del 23 dicembre. Gli atleti di coach Battocchio stanno affrontando un finale di anno molto tirato a causa dei cinque rinvii subiti nella prima parte del girone che impongono loro ritmi serrati per ultimare i recuperi prima della fase di ritorno. Nel match contro Cuneo, Bertoli era indisponibile e in prima linea la regia è stata affidata al secondo palleggiatore Regattieri, mentre domenica al San Filippo esordirà Robert Viiber, alzatore di 205 cm appena arrivato dall’Estonia a sostituire Dzavoronok.
Lo starting six ospite dovrebbe dunque prevedere Viiber al palleggio con Motzo opposto, gli schiacciatori di banda sono Mariano e Galliani, Monguzzi e Mazza sono le torri centrali e Luca Butti è il libero.

Tutti disponibili i Tucani agli ordini di coach Zambonardi, che presenta gli avversari così: “Cantù ha giocatori completi e di esperienza come Mariano e giovani di grande valore come Motzo e Galliani – già nel giro della nazionale under -, che, alternato a Picchio in seconda linea, costituisce una ottima arma offensiva alternativa a Bertoli. Anche i centrali stanno facendo bene: avremo di fronte una squadra che ultimamente gioca ogni tre giorni e che acquisisce ritmo e fluidità di gara in gara, con l’incognita del nuovo palleggiatore. Il nostro obiettivo è di continuare a fare punti per garantirci un piazzamento utile per la Coppa Italia”.
Le sei migliori squadre al termine dell’andata accederanno infatti ai quarti di Coppa assieme alle prime dei due gironi di serie A3, ma al momento ci sono tante partite che devono essere recuperate e la classifica è ancora lontana dall’essere definita.

Gli arbitri del match sono Cesare Armandola e Marta Mesiano, l’addetto al video check è Luca Ferrari. Fischio di inizio domenica alle 18, live streaming sul canale You tube di Lega Volley all’indirizzo https://youtu.be/_kXW4672Xxo e sul sito di Atlantide Pallavolo Brescia nella sezione “Diretta TV”.

Sugli altri campi: Reggio Emilia e Bergamo giocano l’anticipo di Santo Stefano; Santa Croce affronta Siena, mentre Lagonegro ospita Taranto. Il derby piemontese chiude la giornata con Mondovì che riceve Cuneo. Castellana Grotte vs Ortona è rinviata.

Record di giornata: Simone Tiberti gioca la partita numero 500 di Regular Season ed è a 2 battute vincenti da quota 100; considerando invece tutte le competizioni, a Cisolla manca un solo muro per sfondare quello dei 700. A Fabio Bisi servono 12 punti per arrivare a 2400 mentre a Nicola Candeli 8 per girare la boa dei 200 .

ufficiostampa@atlantidepallavolobrescia.it
Cinzia Giordano Lanza +39 339 8669530

Articoli correlati:

  1. A2M> Brescia, Peimar Calci: la temibile esordiente ospite domenica al San Filippo!
  2. A2M> Brescia, campionato al rush finale: si riparte domenica 8 marzo al San Filippo
  3. A2M> Brescia, scontro ad alta quota al San Filippo: domenica arrivano i Lupi!
  4. A2M> Brescia, doppietta al San Filippo: sabato arriva Mondovì!
  5. A2M> Brescia: Debutto col botto al San Filippo!

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002