A1F> L’Imoco batte Il Bisonte, 3-0 anche per Saugella e UYBA.

La Bosca S.Bernardo al quinto su Brescia.
Nel weekend di nuovo in campo

Nemmeno la carica de Il Bisonte Firenze riesce a scalfire l’impressionante ruolino di marcia dell’Imoco Volley Conegliano, che coglie la vittoria numero 16 su altrettante gare disputate (con soli 5 set persi in totale) e riporta a 8 le lunghezze di vantaggio sulla Igor Gorgonzola Novara. Al PalaVerde, nel match valido per la 21^ giornata – anticipata di un mese rispetto al calendario di inizio stagione – le pantere di Daniele Santarelli, pur prive di De Kruijf e Folie e con Sylla in panchina, si impongono per 3-0. Sorprese dall’inizio coraggioso delle toscane di Marco Mencarelli, le gialloblù operano presto il sorpasso e poi fanno valere tecnica e atletismo per gestire la gara, concedendo alle avversarie un solo muro punto: 16 punti per Egonu (con il 68% offensivo), in doppia cifra anche Hill, Omoruyi e Butigan; Nwakalor è la migliore delle ospiti con 11 punti.

Tornata in campo dopo 40 giorni, la Saugella Monza riparte con un successo netto sul campo della Zanetti Bergamo. Lucidità offensiva, grande solidità nel muro-difesa ed una prova corale, con una ispirata Orro in regia a smistare bene per le bomber Orthmann, Meijners e Obossa (entrata più volte a set in corso e molto efficace con le sue fiammate). Le monzesi subiscono l’energia di Bergamo solo fino alla metà del secondo parziale e nel prologo di terzo con Lanier e Loda e fare la voce grossa per le orobiche. Heyrman e compagne però riescono ad uscire dai momenti chiave delle gara con autorità, piazzando così la settima vittoria di fila.

Terzo 3-0 di giornata è quello inflitto dalla Unet E-Work Busto Arsizio alla Bartoccini Fortinfissi Perugia. In una gara importante per entrambe le squadre per allontanare gli spettri del fondo classifica, le farfalle di Marco Musso sfruttano le assenze tra le umbre – Aelbrecht, Angeloni, Di Iulio ed Havelkova in panchina, con le ultime due dentro stabilmente nel corso del terzo set – e centrano una vittoria meritata che permette loro di scavalcare Bergamo. UYBA sempre avanti nel punteggio, con unico brivido nella fase clou del terzo set quando Perugia mette la testa avanti trovando un set ball (23-24, annullato da Gray) prima del 26-24 finale. Per il team bustocco buona prova di gruppo e prestazioni solide da parte di Mingardi (17 a tabellino con il 41% offensivo ed eletta MVP), Gray (15 col 54%) su tutte, con Leonardi pienamente ristabilita dopo il virus e già padrona della seconda linea. Ritorno più che buono al ruolo di centrale per Stevanovic (8 punti con il 63%) dopo l’esperienza da opposto a Conegliano. Per le magliette nere di Davide Mazzanti, 15 di Carcaces.

Perugia si ritrova sola all’ultimo posto perché la Banca Valsabbina Millenium Brescia coglie un punticino che la porta a quota 10 nel ko interno 2-3 contro la Bosca S.Bernardo Cuneo. Le lombarde di Enrico Mazzola per due volte vanno avanti di un set ma cedono alla distanza (perdendo il settimo tie-break su sette dall’inizio della Regular Season) contro le gatte di Andrea Pistola, che invece al quinto si confermano quasi infallibili (quinta affermazione in sei occasioni). Tra le leonesse, 25 punti di Nicoletti e buona la prima per la tedesca Saskia Hippe, autrice di 15 punti finali pur giocando da centrale. Per le ospiti, invece, prestazioni autoritarie delle centrali Candi e Zakchaiou, che siglano 16 punti a testa con 9 muri in due.

Rinviata a data da destinarsi la gara tra Delta Despar Trentino e Reale Mutua Fenera Chieri. Turno di riposo per la Savino Del Bene Scandicci.

Il Campionato torna già nel weekend con la 18^ giornata.

Le cronache delle partite della 21^ giornata nella sezione ‘I RISULTATI’.

SERIE A1 FEMMINILE
I RISULTATI DELLA 21^ GIORNATA
Martedì 5 gennaio, ore 19.00 (diretta LVF TV)
VBC èpiù Casalmaggiore – Igor Gorgonzola Novara 1-3 (19-25 12-25 25-22 25-27)
Mercoledì 6 gennaio, ore 17.00 (diretta LVF TV)
Zanetti Bergamo – Saugella Monza 0-3 (16-25 21-25 20-25)
Banca Valsabbina Millenium Brescia – Bosca S.Bernardo Cuneo 2-3 (25-17 20-25 25-20 23-25 7-15)
Unet E-Work Busto Arsizio – Bartoccini Fortinfissi Perugia 3-0 (25-20 25-18 26-24)
Mercoledì 6 gennaio, ore 17.30 (Diretta Rai Sport + HD)
Imoco Volley Conegliano – Il Bisonte Firenze 3-0 (25-20 25-18 25-11)
Rinviata a data da destinarsi
Delta Despar Trentino – Reale Mutua Fenera Chieri
Riposa: Savino Del Bene Scandicci

LA CLASSIFICA
Imoco Volley Conegliano 48 (16-0); Igor Gorgonzola Novara 40 (14-2); Saugella Monza 28 (10-3); Savino Del Bene Scandicci 24 (8-3); Reale Mutua Fenera Chieri 22 (7-5); Bosca S.Bernardo Cuneo 19 (8-7); Delta Despar Trentino 18 (6-7); Vbc èpiù Casalmaggiore 14 (5-9); Il Bisonte Firenze 14 (5-10); Unet E-Work Busto Arsizio 13 (4-8); Zanetti Bergamo 11 (3-12); Banca Valsabbina Millenium Brescia 10 (1-14); Bartoccini Fortinfissi Perugia 9 (3-10).
* tra parentesi le partite vinte-perse

I TABELLINI
VBC E’PIU’ CASALMAGGIORE – IGOR GORGONZOLA NOVARA 1-3 (19-25 12-25 25-22 25-27) – VBC E’PIU’ CASALMAGGIORE: Marinho 1, Bajema 9, Melandri 10, Montibeller 20, Kosareva 15, Stufi 7, Sirressi (L), Maggipinto, Bonciani, Ciarrocchi, Vanzurova. All. Parisi. IGOR GORGONZOLA NOVARA: Chirichella 3, Hancock 7, Bosetti 16, Bonifacio 8, Smarzek 24, Herbots 18, Sansonna (L), Populini, Battistoni, Zanette. Non entrate: Taje’, Daalderop, Napodano (L). All. Lavarini. ARBITRI: Piana, Zavater. NOTE – Durata set: 25′, 22′, 30′, 30′; Tot: 107′.

ZANETTI BERGAMO – SAUGELLA MONZA 0-3 (16-25 21-25 20-25) – ZANETTI BERGAMO: Loda 7, Moretto 1, Faucette Johnson 2, Enright 5, Dumancic 2, Valentin 1, Fersino (L), Lanier 11, Mio Bertolo 4, Prandi. Non entrate: Faraone, Marcon. All. Turino. SAUGELLA MONZA: Orthmann 12, Heyrman 12, Obossa 6, Meijners 9, Danesi 8, Carraro, Parrocchiale (L), Van Hecke 6, Orro 1, Negretti, Squarcini. Non entrate: Begic. All. Gaspari. ARBITRI: Curto, Puecher. NOTE – Durata set: 25′, 26′, 30′; Tot: 81′.

IMOCO VOLLEY CONEGLIANO – IL BISONTE FIRENZE 3-0 (25-20 25-18 25-11) – IMOCO VOLLEY CONEGLIANO: Fahr 9, Egonu 16, Hill 13, Butigan 10, Wolosz 4, Omoruyi 10, De Gennaro (L), Eckl. Non entrate: Sylla, Gicquel, Gennari, Adams, Caravello, Folie (L). All. Santarelli. IL BISONTE FIRENZE: Cambi 1, Enweonwu 8, Kone 2, Nwakalor 11, Van Gestel 5, Alberti 6, Venturi (L), Lazic 1, Panetoni, Hashimoto. Non entrate: Acciarri, Guerra, Lapini (L), Belien. All. Mencarelli. ARBITRI: Rapisarda, Papadopol. NOTE – Durata set: 23′, 23′, 22′; Tot: 68′.

BANCA VALSABBINA MILLENIUM BRESCIA – BOSCA S.BERNARDO CUNEO 2-3 (25-17 20-25 25-20 23-25 7-15) – BANCA VALSABBINA MILLENIUM BRESCIA: Cvetnic 12, Botezat 10, Nicoletti 25, Jasper 12, Hippe 15, Bechis 2, Parlangeli (L), Pericati (L), Biganzoli. Non entrate: Sala, Berti, Angelina, Bridi. All. Mazzola. BOSCA S.BERNARDO CUNEO: Giovannini 6, Candi 16, Signorile, Ungureanu 16, Zakchaiou 16, Bici 12, Zannoni (L), Turco 2, Strantzali 1. Non entrate: Gay, Battistino (L), Stijepic, Fava. All. Pistola. ARBITRI: Braico, Pozzato. NOTE – Spettatori: 35, Durata set: 25′, 25′, 26′, 28′, 13′; Tot: 117′.

UNET E-WORK BUSTO ARSIZIO – BARTOCCINI FORTINFISSI PERUGIA 3-0 (25-20 25-18 26-24) – UNET E-WORK BUSTO ARSIZIO: Gennari 7, Stevanovic 8, Poulter 1, Gray 15, Olivotto 5, Mingardi 17, Leonardi (L), Herrera Blanco 1, Piccinini. Non entrate: Bulovic, Bonelli, Escamilla, Bressan (L), Campagnolo. All. Musso. BARTOCCINI FORTINFISSI PERUGIA: Mlinar 8, Casillo 8, Agrifoglio, Carcaces 15, Koolhaas 4, Ortolani 11, Cecchetto (L), Havelkova 2, Di Iulio 1, Aelbrecht 1, Rumori (L). Non entrate: Scarabottini, Angeloni. All. Mazzanti. ARBITRI: Boris, Guarneri. NOTE – Durata set: 25′, 26′, 34′; Tot: 85′.

IL PROSSIMO TURNO
Sabato 9 gennaio, ore 21.00 (diretta Rai Sport HD)
VBC èpiù Casalmaggiore – Savino Del Bene Scandicci ARBITRI: Caretti-Giardini ADDETTO VIDEOCHECK: Ferrari
Domenica 10 gennaio, ore 17.00 (diretta LVF TV)
Unet E-Work Busto Arsizio – Banca Valsabbina Millenium Brescia ARBITRI: Florian-Piubelli ADDETTO VIDEOCHECK: Vangone
Bosca S.Bernardo Cuneo – Igor Gorgonzola Novara ARBITRI: Zanussi-Bassan ADDETTO VIDEOCHECK: Tersigni
Saugella Monza – Reale Mutua Fenera Chieri ARBITRI: Lot-Sobrero ADDETTO VIDEOCHECK: Ugolotti
Il Bisonte Firenze – Zanetti Bergamo ARBITRI: Vagni-Marotta ADDETTO VIDEOCHECK: Gianninò
Rinviata a data da destinarsi
Delta Despar Trentino – Bartoccini Fortinfissi Perugia
Riposa: Imoco Volley Conegliano

Lega Femminile

Articoli correlati:

  1. A1F> La Saugella Monza batte Il Bisonte Firenze nel recupero della 3^ giornata.
  2. A1F> Coppa Italia: Imoco-Savino Del Bene e UYBA-Saugella le semifinali.
  3. A1F> Imoco Volley Conegliano batte Saugella Monza per 3-0 al Pala Verde.
  4. A1F> Imoco e UYBA, avanti tutta.
  5. A1F> Tris Imoco, Brescia sorprende la Igor ed è seconda insieme al Bisonte che passa a Caserta.

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002