A2F> Nel weekend la 14^ giornata.

Girone Est: Cuore di Mamma e Megabox in casa, CDA-CBF Balducci per rincorrere il quinto posto. Girone Ovest: l’Acqua&Sapone ospita Torino, derby LPM BAM-Eurospin Ford Sara

Dopo una lunga serie di recuperi tra la fine del 2020 e l’inizio del 2021, riprende la Regular Season del Campionato di Serie A2 Femminile con la 14^ giornata, quinta del girone di ritorno. Curiosamente, tutti i match del Girone Ovest si disputeranno sabato 9 gennaio, quelli del Girone Est domenica 10.

GIRONE EST
Ottenuto l’aggancio in vetta nonostante il ko di Macerata, il Cuore di Mamma Cutrofiano riparte in casa contro l’Itas Città Fiera Martignacco, che si gioca gli ultimi tentativi per avvicinare la quinta posizione, ultima utile per accedere alla Pool Promozione. Le pantere salentine sono chiamate ad una prova di sostanza e carattere, ritrovando la continuità e la fluidità di gioco che in terra marchigiana si sono viste solo a sprazzi. “Giocare in casa della capolista non è facile per nessuno – dice la schiacciatrice Giulia Pascucci, pronta al rientro dall’infortunio -, poi quello di Cutrofiano è da sempre un campo ostico. Le pugliesi sono esperte e giocano bene insieme. Nonostante l’assenza di Smirnova sono fiduciosa perché ci stiamo allenando bene e possiamo dare fastidio a tutti. Per quanto mi riguarda, l’unico augurio è di poter aiutare le mie compagne magari con l’esperienza. Non so se sono al 100%, però non mi importa. Sono pronta e aspetto questo momento da quattro mesi. Sarà una grande emozione”.

Impegno interno anche per la Megabox Vallefoglia, che condivide la vetta con Cutrofiano. Le ragazze di Fabio Bonafede ospiteranno l’Olimpia Teodora Ravenna, quarta in classifica. “Non sarà una partita facile, questo è certo – introduce la gara Martina Balboni, palleggiatrice di Vallefoglia -. All’andata giocammo molto bene sul loro campo, ma quel ricordo non conta più nulla. Loro hanno giovani di grande potenziale, ma già in grado di dire la loro, e non vanno assolutamente sottovalutate: verranno qui per far punti, visto che sono in piena corsa per i primi cinque posti e la qualificazione alla pool promozione. Dal canto nostro, abbiamo già perduto due partite in casa e non vogliamo certo ripetere l’esperienza. Dovremo cercare di imporre il nostro gioco, battendo bene e mantenendo lucidità e concentrazione su ogni pallone, evitando pause e cali di rendimento”.

Al PalaScoppa, il Volley Soverato riceverà la Sorelle Ramonda Ipag Montecchio. Le cavallucce marine di Bruno Napolitano affrontano questo match con l’obiettivo di raccogliere tre punti e rafforzare la propria classifica. Le vicentine di Alessio Simone hanno tre punti all’attivo ma anche nei match di recupero negli ultimi giorni del 2020 hanno mostrato cose positive mettendo in difficoltà le avversarie. Infine scontro interessante tra CDA Talmassons e CBF Balducci HR Macerata, vicine in classifica (seppure le friulane abbiano disputato tre partite in più). La truppa di Luca Paniconi arriva a questa trasferta con la fiducia delle ultime due vittorie dopo i 40 giorni di stop. “Dopo ogni partita dobbiamo pensare immediatamente a quello che sarà – spiega Luca Paniconi, tecnico della CBF Balducci -. Dobbiamo quindi concentrarci su un avversario nuovo, consapevoli del fatto che i tempi sono molto limitati. Ci si allena poco e si gioca molto; i risultati positivi di questa ripresa sono stati sicuramente importanti, in queste situazioni aiutano ad andare oltre quelle che possono essere le problematiche fisiche e di stanchezza. L’assenza di Cutura (inutilizzabile dalla CDA al pari della maceratese Galletti in quanto la 14^ giornata era calendarizzata a dicembre, prima del tesseramento della croata) porterà probabilmente a fare delle scelte diverse rispetto alle ultime partite, anche a livello di distribuzione del gioco. Quindi c’è questa variabile in più a cui credo che ci dovremo adeguare strada facendo”.

GIRONE OVEST
Quattro le partite in programma, visto che il match tra Sigel Marsala e Futura Volley Giovani Busto Arsizio si disputò il 9 dicembre scorso con il successo delle siciliane. L’Acqua&Sapone Roma Volley Club, prima in classifica con tre punti di vantaggio sulla prima insegutirice, affronterà in casa il Barricalla Cus Torino. “La partita contro Torino dell’andata è stata molto sofferta, ma ne siamo uscite contando molto l’una sull’altra, come una vera squadra – ricorda Giulia Bucci, libero delle capitoline -. Dopo quella sfida, il covid ci ha messe a dura prova e ad oggi possiamo dire di essere a un buon punto della ripresa con gli ultimi risultati a testimoniarlo. Domani, al Pala Fonte, ci aspetterà un’altra sfida importante e credo che il fattore ‘casa’ debba spingerci a continuare la nostra produttività di punti casalinghi”.

Il derby piemontese tra LPM BAM Mondovì ed Eurospin Ford Sara Pinerolo è anche uno spareggio per il secondo posto. Se le pumine hanno reagito all’inatteso ko di Montale con un successo convincente su Torino, le ragazze di Michele Marchiaro dovranno riscattare l’opaca prestazione di Marsala. “Una partita così ravvicinata offre prontamente l’opportunità di lasciarci alle spalle una sconfitta che ci ha fatto male in termini di classifica, di quoziente punti e quoziente set – il pensiero di Maurizio Marchiaro, coach di Pinerolo -. Fattori che in questo campionato potrebbero pesare come un macigno. Indipendentemente dall’avversario che ci troviamo di fronte dobbiamo sempre tenere presente che lottare su ogni palla per ogni singolo punto è l’unica cosa che conta con la formula di questo campionato. Mondovì non ha bisogno di nessuna presentazione da parte mia. Il ruolino di marcia impressionante che ha impresso al campionato parla da solo. Vanno sempre a punti in ogni incontro disputato. Sono quadrati ed efficienti. Per scardinare il loro sistema di gioco dovremo essere molto determinati nel cercare imporre l’idea tattica di gioco che stiamo costruendo in questi pochi allenamenti”.

Approfittando dello stop di Marsala e Busto Arsizio, la Green Warriors Sassuolo può tentare il doppio sorpasso nella gara interna contro il Club Italia Crai. “Come dico sempre, quella di domani sarà una partita esattamente come tutte le altre, in cui sarà necessaria come sempre la massima attenzione – afferma Enrico Barbolini, coach delle neroverdi -. Le partite sono tutte difficili e questo vale certamente anche per la partita di domani: il Club Italia è una squadra anomala, molto fisica e senza nulla da perdere per cui c’è da aspettarsi che scenderanno in campo con la loro solita aggressività. Allo stesso tempo però sappiamo che in questi casi rimanere sempre attenti e presenti può portare molti vantaggi. Per quanto riguarda noi, stiamo tutto sommato bene per cui affrontiamo la partita con il nostro solito ottimismo”. “Sassuolo è una buonissima squadra – replica Massimo Bellano, tecnico delle azzurrine -. Come tutte le formazioni che sono state ferme a causa del Covid, è in fase di miglioramento e partita dopo partita ritroveranno sempre di più forma e ritmo di gioco. L’esperienza di questi mesi insegna che rientrare dopo uno stop di diverse settimane non è semplice per nessuno. Prima della sosta Sassuolo è sempre stata una squadra che ha dato del filo da torcere a tutti e ora è di nuovo in crescita. Per noi sarà una partita impegnativa e un test importante: con Sassuolo abbiamo iniziato l’attività di quest’anno con un’amichevole nel mese di settembre. Affrontiamo quindi con curiosità il match di domani che ci offrirà l’occasione di valutare gli aspetti in cui stiamo crescendo e migliorando, ma anche dove dobbiamo ancora lavorare”.

Geovillage Hermaea Olbia ed Exacer Montale si affrontano infine per mettere in cascina punti. Le sarde per rilanciarsi in ottica Pool Promozione, le emiliane per avvicinarsi alla fase calda della stagione con un discreto bottino. “Non ci facciamo ingannare dalla classifica – mette in guardia il tecnico delle galluresi Emiliano Giandomenico –. Montale è una squadra tosta. Hanno sofferto nella prima parte di stagione, ma ora stanno giocando molto bene. Hanno vinto il primo set dell’ultima gara a Roma, mentre in precedenza avevano superato una signora squadra come Mondovì. Sarà una partita molto impegnativa, che dovremo affrontare con il massimo dell’attenzione. La vittoria di Torino ci ha restituito fiducia e cercheremo di sfruttarla a nostro vantaggio”. “Questo è un momento molto intenso della stagione, siamo passate da due mesi di rinvii a partite ogni 3 giorni, e da lunedì sono cominciate anche le trasferte meno comode – rileva Ivan Tamburello, coach delle nerofuxia -. Ma questa situazione ha dei pro e dei contro: fisicamente e mentalmente è molto stancante, ma allo stesso tempo il ritmo gara aiuta a rimanere concentrate. Ci sono stati tanti miglioramenti, ma dobbiamo cercare di limitare gli errori gratuiti. La sfida contro Olbia sarà una gara importante, come tutte quelle che stiamo affrontando. Dobbiamo giocare di squadra come sappiamo fare, e questo sarebbe già un ottimo punto di partenza. Il rientro di Aguero? Tai è una forza della natura. La sua presenza in campo dà carica, sicurezza e serenità. Sono molto contenta anche per lei perché ha lavorato sodo per riuscire a tornare in campo ad aiutarci”.

LVF TV
Tutte le partite di Serie A2 in diretta e in modalità on demand sono su LVF TV, la web-tv della Lega Pallavolo Serie A Femminile. Highlights, interviste e contenuti speciali quando e dove vuoi. Registrati subito su LVF TV o scarica l’App ufficiale!

SERIE A2 FEMMINILE
IL PROGRAMMA DELLA 14^ GIORNATA
GIRONE EST
Domenica 10 gennaio, ore 16.00 (diretta LVF TV)
Volley Soverato – Sorelle Ramonda Ipag Montecchio ARBITRI: Vecchione-Autuori
Domenica 10 gennaio, ore 16.30 (diretta LVF TV)
Cuore di Mamma Cutrofiano – Itas Città Fiera Martignacco ARBITRI: Nicolazzo-Stancati
Domenica 10 gennaio, ore 17.00 (diretta LVF TV)
Megabox Vallefoglia – Olimpia Teodora Ravenna ARBITRI: Turtù-Oranelli
CDA Talmassons – CBF Balducci HR Macerata ARBITRI: Jacobacci-Cecconato
Riposa: Omag S.G. Marignano

GIRONE OVEST
Mercoledì 9 dicembre, ore 15.15 (diretta LVF TV)
Sigel Marsala – Futura Volley Giovani Busto Arsizio 3-1 (25-23, 19-25, 25-20, 25-21)
Sabato 9 gennaio, ore 14.30 (diretta LVF TV)
Geovillage Hermaea Olbia – Exacer Montale ARBITRI: Verrascina-Grassia
Sabato 9 gennaio, ore 17.00 (diretta LVF TV)
Acqua&Sapone Roma Volley Club – Barricalla Cus Torino ARBITRI: Dell’Orso-Adamo
Green Warriors Sassuolo – Club Italia Crai ARBITRI: Cavicchi-Sabia
Sabato 9 gennaio, ore 18.00 (diretta LVF TV)
LPM BAM Mondovì – Eurospin Ford Sara Pinerolo ARBITRI: Rossi-Scotti

LE CLASSIFICHE
GIRONE EST
Cuore Di Mamma Cutrofiano 29 (10-3); Megabox Vallefoglia 29 (10-3); Volley Soverato 24 (9-4); Olimpia Teodora Ravenna 21 (7-5); Omag S.Giov. In Marignano 21 (7-6); Itas Città Fiera Martignacco 15 (4-9); Cda Talmassons 15 (4-9); Cbf Balducci Hr Macerata 14 (5-5); Sorelle Ramonda Ipag Montecchio 3 (1-13).
* tra parentesi le partite vinte-perse

GIRONE OVEST
Acqua & Sapone Roma Volley Club 31 (10-3); Lpm Bam Mondovì 28 (9-3); Eurospin Ford Sara Pinerolo 26 (10-3); Sigel Marsala 22 (8-5); Futura Volley Giovani Busto Arsizio 22 (7-8); Green Warriors Sassuolo 21 (7-7); Barricalla Cus Torino 15 (5-9); Geovillage Hermaea Olbia 15 (4-8); Club Italia Crai 10 (3-8); Exacer Montale 5 (2-11).
* tra parentesi le partite vinte-perse

Lega Femminile

Articoli correlati:

  1. A2F> nel weekend la 4^ giornata.
  2. Campionato di Serie A2 Femminile: nel weekend la 2^ giornata.
  3. Samsung Volley Cup A2: nel weekend l’8^ giornata.
  4. Samsung Volley Cup A2: nel weekend la 6^ giornata.
  5. A1F> Nel weekend tre recuperi della 8^ giornata, Bosca S.Bernardo-Banca Valsabbina sabato su Rai Sport.

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002