SuperLega> Lube in palestra per preparare la sfida casalinga di giovedì con Monza

Dopo una giornata di riposo, la Cucine Lube Civitanova è tornata in palestra oggi in vista della sfida di giovedì 21 gennaio (ore 17, con diretta Eleven Sports e Radio Arancia) contro Monza all’Eurosuole Forum, recupero della SuperLega Credem Banca valido per la 4ª di ritorno della Regular Season. I biancorossi hanno trascorso la mattinata in sala pesi, mentre nel pomeriggio, dopo i consueti tamponi di inizio settimana, si sono radunati per l’allenamento tecnico-tattico.

Sabato scorso, nell’anticipo casalingo dell’8° turno di ritorno con Modena, gli uomini di Fefè De Giorgi, imbattuti in questo 2021, hanno avuto la meglio al tie break sul sestetto di Andrea Giani. Una vittoria sofferta contro un altro top club. Un risultato dal retrogusto amaro perché ha contribuito ad aumentare il ritardo in classifica dalla capolista Perugia, vittoriosa per 3-1 in casa contro Milano e salita a 49 punti, a +6 sui cucinieri (43), secondi con una partita giocata in meno rispetto ai Block Devils. Conquistare il bottino pieno nel match interno contro la rivale brianzola sarà fondamentale per le speranze di rimonta.

Programma di lavoro 18/21 gennaio

Lunedì: pesi – tecnica

Martedì: riposo – tecnica

Mercoledì: riposo – tecnica

Giovedì: tecnica – recupero 4a ritorno SuperLega vs Monza (ore 17, Eurosuole Forum – Civitanova Marche)

UFFICIO STAMPA A.S. Volley Lube
ufficiostampa@lubevolley.it

Articoli correlati:

  1. Superlega> Lube: Settimana con doppia sfida VS Monza all’Eurosuole Forum tra Coppa Italia e SuperLega
  2. Lube in palestra verso il doppio impegno tra Europa e SuperLega
  3. Superlega> Lube: Biancorossi al lavoro verso la sfida di mercoledì con Monza
  4. Superlega> Cucine Lube Civitanova al lavoro verso la sfida all’Eurosuole Forum (a porte chiuse) con Trento
  5. Superlega> Lube già al lavoro, in arrivo la doppia sfida con Modena

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002