A1F> La Reale Mutua batte la Savino Del Bene ed è quarta.

La UYBA continua la risalita, 3-0 alla Zanetti. Scontro salvezza alla Bartoccini Fortinfissi, ora ultima è Brescia. Settimana di Coppe Europee e recuperi

Va alla Reale Mutua Fenera Chieri il primo round della sfida contro la Savino Del Bene Scandicci. Nel match disputato al PalaFenera, valido per la 24^ giornata del Campionato di Serie A1 Femminile, le biancoblù di Giulio Cesare Bregoli si impongono per 3-1 e compiono il sorpasso sulle toscane di Massimo Barbolini: quarte le chieresi con 32 punti, subito dietro le avversarie odierne con 30. Mercoledì a Scandicci l’occasione della rivincita per Malinov e compagne, nel recupero della gara di andata. Splendida affermazione per le padrone di casa, la prima contro la Savino Del Bene in A1. Le ragazze di Bregoli hanno la peggio 22-25 in un primo set dove si aggrappano invano al muro (ben 8 i punti diretti con tale fondamentale) e le ospiti servono benissimo. La seconda frazione, probabilmente decisiva ai fini dell’esito dell’incontro, termina 34-32 per Chieri, con ben 8 set point annullati alle avversarie. Da lì in avanti la Reale Mutua gioca con autorevolezza e si aggiudica terzo e quarto set 25-17 e 25-20. Un contributo decisivo a favore della causa chierese arriva dalla panchina. Laak (poi premiata MVP) e Gibertini entrano all’inizio del secondo set al posto di Grobelna e De Bortoli, dando un contributo fondamentale; importantissimo anche l’apporto di Frantti nel finale del secondo set. Nell’eccellente prova di squadra, spicca inoltre il gran lavoro svolto dalle centrali Alhassan e Mazzaro. A fine gara sono cinque le chieresi in doppia cifra: Laak (16), Alhassan (16), Villani (14), Mazzaro (13) e Perinelli (12). Quanto a Scandicci, sempre priva dell’opposto Stysiak, spiccano i 15 punti di Vasileva e Courtney e i 14 di Lubian.

Continua la risalita della Unet E-Work Busto Arsizio, che coglie la quinta vittoria nelle ultime sei uscite e, a fronte di un’altra prestazione convincente contro la Zanetti Bergamo, può guardare ora al futuro con grande entusiasmo puntando a quella prima fascia ancora non più così lontana. Il match contro la formazione orobica è a senso unico, come esprimono i risultati dei tre parziali, grazie a una prestazione priva di passaggi a vuoto e determinata dal primo all’ultimo scambio. Sorretta da una Poulter frizzante e da un muro difesa imperioso (nota di merito per Olivotto, bene anche in attacco con l’85%, e per una super Leonardi in seconda linea), la UYBA costruisce il suo successo sugli attacchi di una Gray in formato MVP (18 punti, 63% offensivo con 3 muri) e Mingardi (13). Sempre prezioso il lavoro di Gennari, poderosi gli spunti di Stevanovic al centro (10 col 72%). Per la Zanetti, che non riesce a dare seguito al successo su Cuneo e che settimana prossima sarà attesa da un duello molto importante con Perugia, Lanier la migliore con 11 punti.

Proprio la Bartoccini Fortinfissi Perugia lascia alla Banca Valsabbina Millenium Brescia l’ultimo posto della classifica dopo averla battuta 3-1 al PalaBarton. In un confronto estremamente significativo per il prosieguo del Campionato, le magliette nere di Davide Mazzanti partono con grande determinazione, costringendo le avversarie alla rincorsa nei primi due set, vinti agevolmente. Le lombarde di Enrico Mazzola, tradite dai troppi errori in attacco, entrano in partita nel terzo parziale, anch’esso caratterizzato da un punteggio molto netto, e lottano a lungo nel quarto prima di cedere sul finale. Tra le padrone di casa, migliore realizzatrice Ortolani con 14 punti e il 48% offensivo, bene anche Carcaces e la subentrata Angeloni. Tra le ospiti, l’ingresso di Angelina (16 punti con 3 muri) dà nuova linfa, buone percentuali anche per Cvetnic e Berti.

In arrivo ora una settimana densa di appuntamenti: da martedì a giovedì l’A.Carraro Imoco Conegliano sarà a Nantes, in Francia, per disputare la bolla di ritorno di Champions League; impegno europeo anche per la Saugella Monza, che tra martedì e mercoledì ospiterà la bolla di CEV Cup, con ottavi e quarti di finale in gare secche; infine, alcuni recuperi di Regular Season.

Le cronache dei match della 24^ giornata nella sezione ‘I RISULTATI’

LVF TV – NOVITA’ APP
Tutte le partite di Serie A1 in diretta e in modalità on demand sono su LVF TV, la web-tv della Lega Pallavolo Serie A Femminile. Highlights, interviste e contenuti speciali quando e dove vuoi. Registrati subito su LVF TV! Da oggi è disponibile l’App ufficiale di LVF TV: avrai accesso a tutti i contenuti esclusivi di LVF TV sul tuo smartphone o tablet! La app di LVF TV è progettata appositamente per il tuo device e ti permetterà di navigare agevolmente tra tutte le sezioni della piattaforma: inoltre, potrai trasmettere il video sui tuoi dispositivi compatibili Chromecast presenti sulla tua rete. L’app è disponibile per smartphone e tablet con sistema operativo Android o iOs (iPhone o iPad), per dispositivi smart con sistema operativo FireOS (Amazon Fire TV) e per SmartTV e set-top-box basati su Android TV. Visita la pagina sul sito ufficiale e scarica la versione adatta a te!

RAI SPORT
Una partita per ogni turno di Campionato sarà trasmessa in esclusiva e in alta definizione su Rai Sport HD, canale 57 del digitale terrestre e 121 della piattaforma Tivùsat. La telecronaca è affidata a Marco Fantasia e Giulia Pisani. Per la 20^ giornata, appuntamento sabato 30 gennaio alle ore 20.30 con il big match tra Saugella Monza e Imoco Volley Conegliano.

SERIE A1 FEMMINILE
I RISULTATI DELLA 24^ GIORNATA
Martedì 29 dicembre, ore 17.30 (diretta LVF TV)
Il Bisonte Firenze – Igor Gorgonzola Novara 0-3 (27-29, 18-25, 18-25)
Sabato 23 gennaio, ore 17.00 (diretta Rai Sport HD)
Delta Despar Trentino – Imoco Volley Conegliano 0-3 (18-25 15-25 17-25)
Sabato 23 gennaio, ore 17.00 (diretta LVF TV)
Saugella Monza – VBC èpiù Casalmaggiore 3-1 (25-23 24-26 25-23 25-13)
Domenica 24 gennaio, ore 17.00 (diretta LVF TV)
Reale Mutua Fenera Chieri – Savino Del Bene Scandicci 3-1 (22-25 34-32 25-17 25-20)
Unet E-Work Busto Arsizio – Zanetti Bergamo 3-0 (25-16 25-18 25-15)
Bartoccini Fortinfissi Perugia – Banca Valsabbina Millenium Brescia 3-1 (25-14 25-18 14-25 25-20)
Riposo: Bosca S.Bernardo Cuneo

LA CLASSIFICA
Imoco Volley Conegliano 57 (19-0); Igor Gorgonzola Novara 46 (16-3); Saugella Monza 42 (15-3); Reale Mutua Fenera Chieri 32 (10-6); Savino Del Bene Scandicci 30 (10-6); Unet E-Work Busto Arsizio 25 (8-9); Bosca S.Bernardo Cuneo 19 (8-10); Delta Despar Trentino 18 (6-8); Il Bisonte Firenze 17 (6-12); Vbc èpiù Casalmaggiore 14 (5-12); Zanetti Bergamo 14 (4-14); Bartoccini Fortinfissi Perugia 12 (4-12); Banca Valsabbina Millenium Brescia 10 (1-17).
* tra parentesi le partite vinte-perse

I TABELLINI
DELTA DESPAR TRENTINO – IMOCO VOLLEY CONEGLIANO 0-3 (18-25 15-25 17-25) – DELTA DESPAR TRENTINO: D’Odorico 10, Furlan 4, Melli 7, Marcone 5, Pizzolato 1, Cumino, Moro (L), Bisio 2, Ricci. Non entrate: Fondriest. All. Bertini. IMOCO VOLLEY CONEGLIANO: Adams 13, Fahr 5, Gicquel 21, Hill 10, De Kruijf 7, Gennari 4, De Gennaro (L), Caravello. Non entrate: Wolosz, Omoruyi, Egonu, Folie (L), Sylla, Butigan. All. Santarelli. ARBITRI: Vagni, Saltalippi. NOTE – Durata set: 22′, 21′, 23′; Tot: 66′.

REALE MUTUA FENERA CHIERI – SAVINO DEL BENE SCANDICCI 3-1 (22-25 34-32 25-17 25-20) – REALE MUTUA FENERA CHIERI: Mazzaro 14, Grobelna 4, Perinelli 11, Alhassan 15, Bosio 3, Villani 15, De Bortoli (L), Laak 16, Frantti 4, Gibertini (L), Mayer, Meijers. Non entrate: Fini, Zambelli. All. Bregoli. SAVINO DEL BENE SCANDICCI: Courtney 16, Popovic 7, Drewniok 5, Vasileva 14, Lubian 16, Malinov 5, Merlo (L), Pietrini 6, Bosetti 4, Samadan, Camera. Non entrate: Stysiak, Cecconello, Carocci (L). All. Barbolini. ARBITRI: Curto, Canessa. NOTE – Durata set: 25′, 39′, 23′, 25′; Tot: 112′.

SAUGELLA MONZA – VBC E’PIU’ CASALMAGGIORE 3-1 (25-23 24-26 25-23 25-13) – SAUGELLA MONZA: Begic 18, Danesi 5, Van Hecke 25, Davyskiba 17, Heyrman 13, Carraro 4, Parrocchiale (L), Squarcini 2, Meijners, Obossa, Negretti. Non entrate: Orthmann. All. Gaspari. VBC E’PIU’ CASALMAGGIORE: Marinho 1, Bajema 19, Melandri 10, Montibeller 9, Kosareva 12, Stufi 7, Sirressi (L), Vanzurova 4, Ciarrocchi 1, Maggipinto, Bonciani. All. Parisi. ARBITRI: Sobrero, Venturi. NOTE – Durata set: 29′, 32′, 31′, 22′; Tot: 114′.

UNET E-WORK BUSTO ARSIZIO – ZANETTI BERGAMO 3-0 (25-16 25-18 25-15) – UNET E-WORK BUSTO ARSIZIO: Gennari 8, Stevanovic 10, Poulter 1, Gray 18, Olivotto 8, Mingardi 13, Leonardi (L), Escamilla 1, Piccinini 1. Non entrate: Cucco (L), Herrera Blanco, Bulovic, Bonelli. All. Musso. ZANETTI BERGAMO: Loda 6, Moretto 8, Lanier 11, Enright 4, Mio Bertolo 3, Valentin 3, Fersino (L), Dumancic 2, Prandi, Marcon, Faucette Johnson. Non entrate: Faraone. All. Turino. ARBITRI: Cesare, Goitre. NOTE – Durata set: 22′, 22′, 21′; Tot: 65′.

BARTOCCINI FORTINFISSI PERUGIA – BANCA VALSABBINA MILLENIUM BRESCIA 3-1 (25-14 25-18 14-25 25-20) – BARTOCCINI FORTINFISSI PERUGIA: Koolhaas 8, Di Iulio 3, Havelkova 6, Aelbrecht 8, Ortolani 14, Carcaces 13, Cecchetto (L), Angeloni 7, Mlinar, Rumori (L), Agrifoglio. Non entrate: Scarabottini, Casillo. All. Mazzanti. BANCA VALSABBINA MILLENIUM BRESCIA: Cvetnic 13, Botezat 1, Nicoletti 8, Jasper 5, Berti 9, Bechis 2, Parlangeli (L), Angelina 16, Hippe 1, Biganzoli 1, Pericati (L). Non entrate: Bridi, Sala. All. Mazzola. ARBITRI: Talento, Vecchione. NOTE – Durata set: 21′, 24′, 22′, 25′; Tot: 92′.

IL PROSSIMO TURNO
Mercoledì 20 gennaio, ore 17.00 (diretta LVF TV)
Il Bisonte Firenze – Unet E-Work Busto Arsizio 0-3 (19-25, 20-25, 21-25)
Sabato 30 gennaio, ore 17.30 (diretta LVF TV)
Igor Gorgonzola Novara – Savino Del Bene Scandicci
Sabato 30 gennaio, ore 20.30 (diretta Rai Sport HD)
Saugella Monza – Imoco Volley Conegliano
Domenica 31 gennaio, ore 17.00 (diretta LVF TV)
Bartoccini Fortinfissi Perugia – Zanetti Bergamo
Reale Mutua Fenera Chieri – Banca Valsabbina Millenium Brescia
Bosca S.Bernardo Cuneo – Delta Despar Trentino
Riposa: VBC èpiù Casalmaggiore

I RECUPERI
11^ GIORNATA
Mercoledì 27 gennaio, ore 17.30 (diretta LVF TV)
Savino Del Bene Scandicci – Reale Mutua Fenera Chieri

16^ GIORNATA
Giovedì 28 gennaio, ore 19.00 (diretta LVF TV)
Delta Despar Trentino – Unet E-Work Busto Arsizio

L’ANTICIPO
25^ GIORNATA
Venerdì 29 gennaio, ore 18.00 (diretta LVF TV)
VBC èpiù Casalmaggiore – Il Bisonte Firenze

Lega Femminile

Articoli correlati:

  1. A1F> L’Imoco Volley Conegliano batte 3-1 la Reale Mutua Fenera Chieri e chiude da imbattuta il girone di andata
  2. A1F> Nell’anticipo della 3^ di ritorno, Igor Gorgonzola Novara batte in 3 set la Reale Mutua Fenera Chieri.
  3. A1F> La Bosca S.Bernardo vìola il PalaFenera al tie-break, Reale Mutua battuta.
  4. A1F> 9^ giornata, il match tra Reale Mutua e Il Bisonte si gioca regolarmente.
  5. A1F> La Reale Mutua stende la Delta Despar 3-0 e rafforza il quinto posto

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002