B2F> Dolcos Volley Busnago non supera la prima prova

Busnago (MB), 25 gennaio 2021 – le ragazze di Licata non riescono a contenere le esperte
ragazze di Gorle.
Sabato 23 gennaio si sono finalmente – è il caso di dirlo – riaperte le danze per gli atleti
di serie B che sono scesi in campo per la prima di campionato.
Dolcos Volley Busnago per l’esordio stagionale ha ospitato in casa la forte formazione
bergamasca che ha messo in difficoltà le nostre ragazze, che dopo aver vinto il primo
set, hanno fatto fatica a contenere le avversarie. (25-22; 20-25; 21-25; 7-25)
Purtroppo il team Neroarancio a 10 minuti dal fischio di inizio gara è costretto a fare a
meno di Valentina Sarti per un infortunio (si spera di lieve entità). In bocca al lupo,
Valentina.
L’inedito trio Licata – Ambiveri – Perego schiera Alberti in palleggio e Aquilino opposto,
Fumagalli e Simpsi bande, Stucchi e Testi centrali, Pollastri libero.
La formazione brianzola vince il sorteggio e parte al servizio.
Un primo set entusiasmante, giocato punto su punto, che ha visto in alternanza le due
squadre dare vita a fasi di gioco di alto livello.
Fino al 20-20 tutto è in perfetto equilibrio, ma Busnago fugge via grazie ad un errore in
battuta di Gorle 21-20. L’azione prosegue, in contrattacco difesa spettacolare di Pollastri
che però viene vanificata da un errore in attacco di Fumagalli (21-21); il gioco va avanti
scambio dopo scambio, una ricezione perfetta permette a Stucchi di andare a segno e
conquistare il ventiduesimo punto. La fase di gioco procede in modo serrato, le
Neroarancio conquistano un altro punto dal centro con Testi (23-21). Ed è ancora
Fumagalli a mettere nel carrello il punto successivo con un pallonetto da zona 2. Il
servizio sbagliato di Stucchi annulla il match point. Gorle però spreca l’occasione con un
errore in battuta e Busnago chiude 25-22.
Secondo set: squadra che vince non si cambia.
Parte lo stesso sestetto del primo parziale. Fino all’undicesimo punto sono le padrone di
casa a dettare le regole ma Gorle reagisce e sorpassa le Neroarancio. Licata prova a
confondere gli avversari chiedendo un doppio cambio: dentro Cologno su Aquilino e
Maggioni per Alberti ma le bergamasche non si fanno trovare impreparate. altro cambio
per le padrone di casa: dentro Molinari Tosatti per Stucchi. Le nostre ragazze continuano

a giocare con determinazione, ma Gorle difende tutto rendendo la vita difficile alla
formazione di casa che rincorre non riuscendo ad essere decisiva. Vince Gorle (20-25).
1-1 palla al centro.
Terzo parziale. Schierata in campo di nuovo la formazione iniziale.
Le bergamasche scendono in campo rincuorate dalla vittoria del set precedente, partono
subito cariche ma Dolcos Volley Busnago tiene testa palla dopo palla. Sul finale del set
però le brianzole non riescono a contenere i forti attacchi delle avversarie che si
aggiudicano il set. (20-25).
La quarta frazione di gioco vede come protagonista assoluto Volley Gorle che, fin dai
primi punti, non permette minimamente alle nostre ragazze di esprimersi; Licata allora
decide di far esordire tutta la rosa per “rompere il ghiaccio” e continua la gara con in
campo una consistente quota di Under 17, Gorle porta a casa anche questo parziale.
(7-25).
Licata a fine partita dichiara:
“Ritornare in campo sembrava quasi un miraggio; oggi aver rivissuto il PalaBusnago,
seppur vuoto, animato da atleti, staff e dirigenti, mi ha fortemente emozionato.
Riguardo alla gara, siamo consapevoli che la divisione del girone in questi due pool, ci
vede contrapporsi alle migliori formazioni del territorio. Da una parte, si percepisce la
difficoltà di competere con un livello alto, ma dall’altra non si può che ben sperare circa
l’impatto formativo sia a livello caratteriale che agonistico per tutte le nostre ragazze.
Oggi siamo entrati in campo molto carichi e con voglia di fare bene. In parte ci siamo
riusciti ma abbiamo subito oltre misura la resistenza delle avversarie che, dopo il primo
set, hanno repentinamente ribaltato lo scenario soprattutto a livello psicologico.
Questo sarà l’obiettivo che ci dobbiamo dare a breve: la palla non cadrà facilmente e le
avversarie avranno sempre qualcosa in più a livello di esperienza e di padronanza dei
colpi. Non voglio dare un messaggio sbagliato dopo appena una gara e mi auguro solo
che queste ragazze e questa squadra possa ancora avere tante occasioni per giocare e
per confrontarsi. Vincere deve essere l’obiettivo e faremo sempre di tutto per farlo ma
dovremo essere bravi a cogliere tutte le opportunità di crescita. Da lunedì, vinto o
perso, si rientra in palestra, concentrati sui nostri obiettivi. Settimana prossima, ancora
tra le mura di casa, cercheremo di mettere qualcosa in più, qualcosa di compreso e
appreso da questa gara di così alto livello.

Vi ricordiamo che le partite casalinghe saranno trasmesse in diretta sul nostro canale
YouTube: BUSNAGO VOLLEY TEAM.
Sabato 23 gennaio 2021
1a giornata: Serie B2 Femminile – girone C2
Dolcos Volley Busnago – Warmor Volley Gorle 1-3
(25-22; 20-25; 21-25; 7-25)
DOLCOS VOLLEY BUSNAGO: Alberti, Aquilino, Cologno, Fenzio, Fumagalli, Maggioni,
Molinari Tosatti, Mugnaini, Müller (L), Pollastri (L), Sarti Cipriani, Simpsi, Stucchi, Testi,
Licata (1° all) Perego (2° all).
Prossimo turno:
Dolcos Volley Busnago – Regas Energy Progress (BG)

Articoli correlati:

  1. B2F> Dolcos Volley Busnago espugna il Palamaloggia
  2. B2F> Dolcos Volley Busnago non passa contro Brembo Volley Team
  3. B2F> Dolcos Volley Busnago non passa a Piacenza
  4. B2F> Dolcos Volley Busnago: bella vittoria in trasferta contro Vivi Volley
  5. B2F> Dolcos Volley Busnago: un set con la capolista

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002