Del Monte® Coppa Italia: I capitani presentano le Semifinali

Si torna all’Unipol Arena, il grande impianto bolognese culla dell’ultimo sold out della stagione passata. Dopo l’incredibile successo delle edizioni 2017, 2019 e 2020, le Finali di Del Monte® Coppa Italia saranno ancora protagoniste al PalaSport di Casalecchio di Reno, a porte chiuse ma con l’auspicio di tornare presto ad abbracciare il grande pubblico del volley. Riflettori accesi il 30 e 31 gennaio 2021 per il più famoso spettacolo pallavolistico italiano giunto alla sua 43esima edizione.
Ad aprire le danze sarà la Semifinale Cucine Lube Civitanova – Leo Shoes Modena (ore 15.30 diretta RAI Sport) e a seguire la sfida tra Sir Safety Conad Perugia e Itas Trentino (ore 18.00 diretta RAI Sport).
L’attesa Finalissima di SuperLega è in programma alle 18.00 di domenica 31 gennaio, in diretta RAI Sport.

La parola ai capitani delle squadre Semifinaliste di SuperLega.

Osmany Juantorena (capitano Cucine Lube Civitanova): “Abbiamo tanta voglia di difendere a Bologna il titolo vinto lo scorso anno. Siamo approdati alla Final Four battendo per la terza volta in stagione Padova, che non era al completo e ci ha consentito di dosare le energie. Siamo contenti di esserci e di rinnovare la sfida con Modena. Sarà una gara dura contro il sestetto emiliano, soprattutto perché si tratta di un match da dentro o fuori. Il nostro obiettivo, ovviamente, è andare fino in fondo, ma solo concentrandoci sulla prima partita potremo dare il massimo in campo. Siamo in salute, ci sentiamo carichi ed è giusto avere fiducia nei nostri mezzi, ma sarebbe un grave errore sentirci con un piede già in Finale. La coccarda tricolore può essere nostra, purché si faccia un passo alla volta”.
Micah Christenson (capitano Leo Shoes Modena): “La Semifinale con la Lube? Sognare non costa nulla, in campionato siamo arrivati fino al tie-break e ci portiamo quel risultato a Bologna e proveremo a dare quel qualcosa in più che ci è mancato all’Eurosuole. Lavoriamo sul nostro gioco e poi vedremo quello che succederà, noi ci siamo e di certo daremo tutto per vincere”.

Aleksandar Atanasijevic (capitano Sir Safety Conad Perugia):“Sarà una Final Four di altissimo livello con quattro squadre che possono vincere il trofeo. La nostra semifinale contro Trento sarà ovviamente molto dura, se giochiamo al nostro massimo possiamo raggiungere la finale”.
Simone Giannelli (capitano Itas Trentino): “Siamo in un bel periodo di forma che ci ha riportato molto in alto in classifica di SuperLega ma in Coppa Italia tutto si azzera. A maggior ragione contro Perugia dovremo andare in campo umili, determinati, perché ci troveremo contro una grande squadra. Speriamo ne esca una bella partita, anche per chi seguirà in televisione e sono sicuro che saranno moltissimi”.

Del Monte® Coppa Italia
Il programma dell’evento

Del Monte® Coppa Italia
Unipol Arena – Casalecchio di Reno (BO)
Sabato 30 gennaio 2021, ore 15.30
Cucine Lube Civitanova – Leo Shoes Modena
Diretta RAI Sport
Diretta streaming su raiplay.it

Sabato 30 gennaio 2021, ore 18.00
Sir Safety Conad Perugia – Itas Trentino
Diretta RAI Sport
Diretta streaming su raiplay.it

Domenica 31 gennaio 2021, ore 18.00
Vincente Civitanova/Modena – Vincente Perugia/Trento
Diretta RAI Sport
Diretta streaming su raiplay.it

Del Monte® Coppa Italia
GLI ARBITRI

Arbitri
BORIS Roberto (Pavia) Arbitro dal 1997 – Internazionale dal 2010
CESARE Stefano (Roma) Arbitro dal 1999 –Internazionale dal 2010
GOITRE Mauro (Torino) Arbitro dal 2008 – Internazionale dal 2016
LOT Dominga (Treviso-Belluno) Arbitro dal 2010 – Internazionale dal 2017
VAGNI Ilaria (Umbria 1) Arbitro dal 2003 – Internazionale dal 2013
ZAVATER Marco (Roma) Arbitro dal 2008

Le schede dettagliate degli arbitri sono disponibili sul sito di legavolley, al menù info.

Addetti al Video Check
BOSIO Matteo
CRISTOFORETTI Cristiano
SPIAZZI Ivan

Segnapunti
SALVATI Gloria
SARTOR Matteo
SOFI Liliana

Del Monte® Coppa Italia
Pillole

“After Hours” – la SuperLega di notte
Edizione inedita della trasmissione social di Andrea Zorzi con Andrea Brogioni che, in occasione dell’Evento targato del Monte, si traferirà nel grande impianto di Casalecchio di Reno per raccontarvi i retroscena delle partite più attese dell’anno. Lo spettacolo non finirà al triplice fischio: al termine di ogni giornata, infatti, ai microfoni dei due grandi campioni, si susseguiranno le voci dei protagonisti dei match appena conclusi.

Il gigante buono in 4K
Per la prima volta nella storia, una finale del volley italiano sarà prodotta in 4K. Il superstandard di definizione, pur non fruibile nella diretta RAI che trasmette in HD, consentirà alla Lega Pallavolo di conservare immagini di altissima qualità per la realizzazione di memorie post evento. Della produzione (che si avvarrà anche di un drone) si occuperà il nuovo fornitore di Lega, NVP, con un mezzo spettacolare: l’autoarticolato soprannominato “Il gigante buono”, un OBvan a tripla espansione in grado di accogliere fino a 35 tecnici e produttori a bordo. È stato il primo mezzo di questa qualità costruito in Europa e, lasciata Casalecchio di Reno, tra qualche mese con un viaggio stradale di due settimane verrà portato in Giappone per la produzione televisiva delle Olimpiadi di Tokyo.

Pubblico virtuale sugli spalti by Credem Banca
Credem Banca ha invitato il pubblico delle quattro squadre partecipanti al weekend a sedersi, anche se solo virtualmente, sugli spalti. Due maxischermi porteranno i tifosi direttamente a pochi metri dai propri beniamini. I tifosi delle squadre saranno invitati a sostenere il proprio club tramite videoconferenza: sciarpe e tamburi o semplicemente applausi, dal divano di casa, viaggeranno via internet. Ogni tifoseria sarà visibile sugli schermi a bordo campo e ripresa anche dalla TV, mentre incita i propri giocatori.

Provvedimenti disciplinari
Gare di Campionato di Serie A Credem Banca dal 24 al 27 gennaio 2021

A CARICO TESSERATI
Squalificati
Gianluca Graziosi (Agnelli Tipiesse Bergamo) squalifica per una giornata per somma di penalità, già ammonito in gara precedente (4 penalità).

Ammoniti
Matteo Maiocchi (Conad Reggio Emilia)

A CARICO SODALIZI
Mosca Bruno Bolzano – Secondo richiamo per assenza del 1°allenatore in panchina, del 24/1, e terzo richiamo per assenza del 1°allenatore in panchina, del 27/1.

Efficienza Energia Galatina – Richiamo per assenza del 2° allenatore in panchina.

HRK Motta di Livenza – Richiamo per insufficiente numero addetti al servizio campo.

Synergy Mondovì – Multa di € 110,00 per aver una persona autorizzata posizionata dietro il 1° arbitro proferito una frase blasfema nel corso del 3° set, prontamente allontanata dai dirigenti.

Kemas Lamipel Santa Croce – Multa di € 180,00 per aver alcune persone autorizzate rivolto frasi offensive nei confronti della coppia arbitrale, durante l’incontro.

Articoli correlati:

  1. Del Monte Coppa Italia A1 Final Four: parlano i capitani della quattro squadre Semifinaliste
  2. La Final Four della Del Monte Coppa Italia al Mediolanum Forum di Assago
  3. Scatta la settimana della Del Monte Coppa Italia
  4. La Final Four Del Monte Coppa Italia A1 al PalaDozza di Bologna
  5. Quarti di Finale Del Monte Coppa Italia Serie A2

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002