A3M> Maury’s Com Cavi Tuscania a mani vuote dalla trasferta in casa della capolista Pineto

Seconda sconfitta consecutiva per la Maury’s Com Cavi Tuscania in casa della capolista Abba Pineto nella quarta giornata di ritorno del girone blu della serie A3 Credem Banca. Dopo aver conteso ai vantaggi il set iniziale (27/25), i ragazzi di Paolo Tofoli riescono ad esprimersi come sanno solo nel secondo parziale vinto 21/25. Al Tuscania non sono stati sufficienti i 25 punti di Hidde Boswinkel per far fronte ad un avversario che ha avuto nel muro e nella difesa le sue armi vincenti, sorretto da un palleggiatore, Partenio, e da un libero, Cappio, che hanno davvero fatto la differenza in campo.

Al fischio di inizio dei signori Ugo Feriozzi e Lorenzo Mattei, Paolo Tofoli schiera la Maury’s Com Cavi Tuscania con Marsili in cabina di regia con Boswinkel in diagonale, Gradi e De Paola bande laterali, Cioffi e Ceccobello centrali, libero Pace. Giovanni Rosichini risponde con Partenio al palleggio e Morelli opposto, Cattaneo e Zornetta schiacciatori, Trillini e Orazi al centro, libero Cappio.

Entra subito nel vivo il primo parziale che parte punto a punto con numerosi break e contro break 10/10. Due muri di Pineto e i padroni di casa rompono l’equilibrio 12/10. Reazione Tuscania, break di tre punti, 12/13. Attacco vincente di Morelli, Tofoli chiede il video-check per invasione a rete che dà ragione agli arbitri 14/13. Muro di De Paola su Morelli a cui segue un’infrazione di seconda linea di Partenio e Tuscania prova ad allungare, 14/16, Rosichini chiama il time-out. Morelli si infortuna nel tuffarsi per recuperare una palla ed costretto a uscire, al suo posto Held 19/20. Attacco vincente di Partenio, di nuovo parità 21/21, Tofoli ferma il tempo. Il diagonale di Boswinkel va fuori 23/22. De Paola murato da Orazi, primo set ball Pineto, Tofoli ferma di nuovo il tempo 24/22. Boswinkel annulla 24/23, questa volta è coach Rosichini a fermare il tempo. Grande alzata di Marsili finalizzata da Boswinkel 24 pari. Cattaneo mette a terra il 25/24. Ancora l’olandese annulla il terzo set point. Nel Tuscania fuori Marsili per Menichetti. La pipe di Zornetta va fuori, il primo arbitro chiama il video-check che conferma la palla in campo 26/25. L’attacco di Boswinkel colpisce l’asta, Pineto si aggiudica il primo parziale 27/25.

Secondo set. Pineto in campo con Held al posto di Morelli. Parte forte Tuscania 0/3. Muro di Cattaneo su Boswinkel 5 pari. Ace di Ceccobello 5/7. Primo tempo vincente di Cioffi, 6/9. Boswinkel mette fuori, di nuovo parità 9/9. Pipe fuori misura di Cioffi, 15 pari. Diagonale vincente di Held, Tofoli chiede il video-check che gli dà ragione 17/19. Attacco fuori misura di Zorchetta, coach Rosichini chiede il time-out 17/20. Attacco fuori di Gradi 19/20. Invasione a rete di Pineto su attacco di Boswinkel, Rosichini ricorre al suo secondo time-out 19/22. Muro di Boswinkel su Partenio 19/23. Mani out di Boswinkel 19/24, primo set point Tuscania. Partenio annulla 20/24. Boswinkel spara fuori 21/24, Tofoli ferma il tempo. Attacco fuori misura di Cattaneo, alla Maury’s Com Cavi Tuscania il secondo parziale 21/25.

Terzo set. Parte in avanti Pineto che prova subito a scappare 5/2, Tofoli ferma il tempo. Fuori il muro di Boswinkel 9/5. Invasione a rete di Tuscania 12/6. Tofoli chiama il secondo time-out. Per gli ospiti in campo Skuodis per Gradi 14/8. Zornetta mette fuori, Tuscania prova ad accorciare 16/13. De Paola spara fuori 19/14. Nel Tuscania fuori Marsili per Stamegna e Boswinkel per Catinelli. Errore di De Paola dai nove metri, primo set point per i padroni di casa 24/17. Primo tempo vincente di Orazi, Pineto chiude il terzo parziale a suo favore 25/17.

Quarto set. Pineto parte subito forte 4/0 con Tofoli costretto a chiamare subito il time-out. Nel Tuscania dentro Skuodis per De Paola 0/5. Reazione Tuscania 5/3. Ace di Boswinkel, 6/5. Skuodis mette fuori, Pineto a + 4, 15/11. Muro di Cioffi su Trillini 16/11, Tofoli richiama i suoi in panchina. Muro di Partenio su Gradi 18/12. Tuscania prova a rifarsi sotto 20/17, mister Rosichini ricorre al time-out. Doppio cambio per Tuscania Menichetti per Cioffi e Catinelli per Ceccobello. Tuscania si riavvicina 22/20, Rosichini chiama il time-out. Per Pineto fuori Orazi per Catone al sevizio 23/20. Attacco fuori di Boswinkel, primo match ball per Pineto 24/20. Catone sbaglia dai nove metri 24/21. L’attacco vincente di Trillini chiude il match per i padroni di casa 25/21.

ABBA PINETO VOLLEY – MAURY’S COM CAVI TUSCANIA 3/1

(27/25 – 21/25 – 25/17 – 25/21)

Durata: ‘39, ‘26, ‘25, ‘28

Arbitri: Ugo Feriozzi e Lorenzo Mattei.

ABBA PINETO VOLLEY: Held 13, Trillini 13, Catone, Partenio 4, Morelli 5, Marcotullio, Cattaneo 16, Lalloni, Orazi 8, Meleddu, Zornetta 12, Giaffreda (L), Cappio (L). All. Rosichini. Ass. Di Pietro

MAURY’S COM CAVI TUSCANIA: Stamegna 1, Marsili 1, Pace (L), Menichetti, De Paola (cap) 5, Gradi 9, Boswinkel 25, Catinelli, Skuodis 2, Cioffi 7, Ragoni, Ceccobello 9, Zibelli. All. Tofoli. Ass.: Barbanti

Arbitri: Ugo Feriozzi e Lorenzo Mattei.

Giancarlo Guerra

Ufficio stampa Tuscania Volley

Articoli correlati:

  1. A3M> La Maury’s Com Cavi Tuscania in casa della capolista Pineto
  2. A3M> La Maury’s Com Cavi Tuscania c’è, Pineto liquidata in tre set
  3. A3M> Maury’s Com Cavi Tuscania in casa con Pineto
  4. A3M> Ottava vittoria di fila per la Maury’s Com Cavi Tuscania
  5. A3M> La Maury’s Com Cavi Tuscania continua la striscia positiva

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002