CM> Pallavolo 2000 Orthogea Ostuni in campo sabato al PalaCeleste

Il team guidato da coach Giacomo Viva apre con la sfida alla Project Volley Castellana

La Pallavolo 2000 Ostuni si prepara a rituffarsi nel campionato di Serie C ed a riprendere quel discorso con la pratica agonistica interrotto ormai un anno fa dalla pandemia. Nonostante le difficoltà di un mondo e di uno sport che, per ovvie ragioni emergenziali, non sono più gli stessi, il sodalizio ostunese rinnova il proprio progetto come accade ormai da un trentennio.

Sotto il vessillo della sponsorizzazione Orthogea, partner ancora una volta sensibilmente vicino al movimento ostunese presenziato da Angelo Blasi, la Pallavolo 2000 Ostuni ha allestito un roster che può ambire a togliersi le dovute soddisfazioni, grazie ad un mix tra giovani del settore giovanile, illustri ritorni e qualche nuova sorpresa.

In cabina di regia confermato il giovane Claudio Carbotti, che può contare sulla classe e l’esperienza del rientrante palleggiatore e capitano ostunese Emanuele Semeraro. Tra gli schiacciatori, al confermato Luca Scaramuzzi, già protagonista nella passata stagione, si aggiungono i volti nuovi di Donato Conversano e Stefano Pacucci, in un reparto che si arricchisce del gran ritorno di Adriano Polignino, ormai certezza assoluta del volley locale. L’indissolubile legame con la Città bianca, così come quello fraterno, riporta a casa anche l’opposto Dario Polignino, rinforzo prezioso che completa il reparto con il ritrovato Michael Pompigna. Al centro, Michele D’Amico e Claudio Lenoci, altri due simboli del settore giovanile casalingo, sono affiancati dal nuovo arrivato Paolo Siena. Per il ruolo di libero, in tempi recenti appartenuto a due idoli del PalaCeleste come Ciccio D’Amico e Ciccio Calamo, il prestigioso innesto di Alessandro Nero, già dimostratosi atleta di categoria superiore. A completare il reparto riecco il giovane Pietro Asciano, approdato in prima squadra un anno fa direttamente dalla under 16 e riconfermato nel suo ruolo.

I ragazzi ancora una volta sono guidati da coach Giacomo Viva, ormai da anni punto di riferimento e di forza del team ostunese. In campo, non ci sarà invece Eugenio Blasi, che salutiamo affettuosamente, costretto a svestire la sua maglia numero uno per impegni lavorativi che lo hanno portato lontano dalla sua Ostuni.

L’esordio in campionato è in programma sabato 13 febbraio, alle 18.30 al PalaCeleste. Avversario del primo turno, la Project Volley di Castellana Grotte. Per ovvi motivi, le gare sono inibite agli spettatori, l’invito è perciò quello di seguire e sostenere i ragazzi attraverso i canali social della Pallavolo 2000 Ostuni.

Ufficio Stampa

Articoli correlati:

  1. Su il sipario al PalaCeleste: la Pallavolo 2000 Ostuni presenta le sue squadre
  2. CM> Pallavolo 2000 Ostuni ko, al PalaCeleste vince Gioia
  3. CM> Pallavolo 2000 Ostuni ko in trasferta: Specchia batte Orthogea 3 a 1
  4. CM> Pallavolo 2000 Orthogea Ostuni battuta tra le mura amiche, Galatone vince in tre set
  5. CM> Missione compiuta: la Pallavolo 2000 Orthogea Ostuni si regala i playoff

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002