SuperLega Credem Banca: per la Vero Volley è l’ora del rush finale.

Le altre già certe del loro destino

Terminato anche l’ultimo giro di lancette della Regular Season, mancano solamente i due recuperi della 3a giornata di ritorno e della 5a per completare definitivamente il ranking di SuperLega Credem Banca della stagione 20/21.

La Vero Volley Monza è pronta a giocarsi il tutto per tutto nella gara che, in caso di vittoria secca, le permetterebbe di posizionarsi tra le big, scalzando il 4° posto alla Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia. I brianzoli, ora a quota 36 punti, con un qualsiasi risultato da punti entrerebbero nella top 5.
Dall’altra parte della rete la NBV Verona, con Kaziyski alla 300esima in carriera. I veneti, che domenica sono caduti al tie break nel derby alla Kioene Arena, sono matematicamente noni e già certi di passare attraverso il Turno Preliminare. I precedenti sorridono ai veronesi che in 11 delle 14 occasioni hanno imposto la loro supremazia sui lombardi. Holt murava all’ombra dell’Arena nella stagione 2009/2010 e Milan Peslac era tra le file brianzole nel 2016/2017.

La Consar Ravenna attende in Romagna l’Allianz Milano nel 15° confronto. Non influente ai fini della classifica, la gara di mercoledì sarà una prova generale in occasione del Turno Preliminare già in calendario per il 21 febbraio. I lombardi nell’ultimo turno non sono riusciti nell’impresa e hanno portato a casa un solo punto nella sfida contro la Gas Sales Bluenergy, mentre i ravennati sono caduti nella tana dell’Itas Trentino. Un risultato di qualsiasi genere, infatti, non cambierebbe la posizione nel tabellone dei due team che sono già certi di occupare il decimo posto, la Consar Ravenna, e l’ottavo, l’Allianz Milano.
Recine vicino ai 1100 sigilli e Urnaut a -4 dai 3100 punti in carriera.

Vero Volley Monza – NBV Verona

RECEDENTI: 14 (3 successi Vero Volley Monza, 11 successi NBV Verona)
EX: Maxwell Philip Holt a Verona nel 2009/2010; Milan Peslac a Monza Vero Volley nel 2016/2017.
A CACCIA DI RECORD:
In carriera Regular Season: Thomas Jaeschke – 15 attacchi vincenti ai 500 (NBV Verona); Santiago Orduna – 2 muri vincenti ai 200 (Vero Volley Monza).
In carriera tutte le competizioni: Matey Kaziyski – 1 alle 300 partite giocate, 3 battute vincenti alle 500 (NBV Verona); Donovan Dzavoronok – 22 punti ai 1700 (Vero Volley Monza); Filippo Lanza – 6 punti ai 3100 (Vero Volley Monza).

Massimo Eccheli (allenatore Vero Volley Monza): “Ci giochiamo tutto in una gara, è vero. Noi però dobbiamo pensare solo a fare la nostra prestazione, poi tutto il resto si vedrà. A Perugia sapevamo che sarebbe potuto succedere qualcosa sulle loro rotazioni, ma siamo stati bravi a non perdere mai il filo del nostro gioco. Il nostro focus era concentrarci sulla nostra parte di campo e fare i tre punti: obiettivo centrato anche con poche sbavature. Verona? Giocherà libera ma allo stesso tempo con attenzione sugli aspetti individuali. Come aveva detto il loro coach nel pre gara di Padova, vogliono preparare al meglio i Play Off. Non ci aspettiamo quindi una gara semplice, anzi. Sarà una gara dove noi abbiamo tutto da perdere mentre loro tutto da guadagnare”.
Mads Jensen (NBV Verona): “Sappiamo che la gara non cambia la nostra situazione in classifica, ma vogliamo giocarci la Regular Season fino in fondo e chiudere con una vittoria che potrebbe darci nuovo slancio in vista dei Play Off. Monza è una squadra che gioca bene in ogni fase, e i numeri della loro stagione parlano da soli. Sarà fondamentale ritrovare sicurezza a muro e in contrattacco, mantenendo alta l’efficacia in battuta: in questi giorni abbiamo lavorato principalmente su questo. Come diceva Stoytchev al termine della partita con Padova, dobbiamo essere concreti nei pochi momenti decisivi della partita e questo dipende solo da noi”.

Consar Ravenna – Allianz Milano

PRECEDENTI:14 (8 successi Allianz Milano, 6 successi Consar Ravenna)
EX: nessuno
A CACCIA DI RECORD:
In carriera Regular Season: Francesco Recine – 14 punti ai 1000 (Consar Ravenna); Riccardo Sbertoli – 4 muri vincenti ai 100 (Allianz Milano).
In carriera tutte le competizioni: Matteo Piano – 2 muri vincenti ai 600 (Allianz Milano); Tine Urnaut – 4 punti ai 3100 (Allianz Milano); Giulio Pinali – 4 punti ai 500 (Consar Ravenna); Francesco Recine – 8 punti ai 1100 e 1 muro vincenti ai 100 (Consar Ravenna).

Stefano Mengozzi (Consar Ravenna): “Quella di mercoledì sera sarà l’ultima partita della nostra Regular Season, giocheremo in casa e quindi ci teniamo particolarmente a finire nel modo giusto per disputare un bel Play Off, con la testa giusta e il morale alto, sfruttando anche questa partita per portarci dietro quello che di positivo abbiamo fatto. Questa partita con Milano ci servirà come prova generale e anche se la classifica di Milano è già definita ci aspettiamo comunque una squadra combattiva e determinata come poi le squadre di Piazza hanno sempre dimostrato di essere”.
Matteo Meschiari (Allianz Milano): “Nel campionato italiano non ci sono gare facili e Ravenna sarà un bel banco di prova in vista dei Play Off. Noi ci arriviamo in buone condizioni nonostante l’ultima sconfitta e abbiamo sicuramente voglia di riscattarci. Ravenna è una squadra che ha dimostrato di poter mettere in difficoltà qualsiasi avversario. Della formazione romagnola bisogna temere la fase di muro-difesa oltre che l’aspetto caratteriale: è una squadra giovane che non molla mai. L’approccio alla gara è sempre un aspetto fondamentale a prescindere dal fatto che il risultato abbia o meno importanza per la classifica. Siamo vicini ai Play Off, ogni gara per noi dev’essere affrontata come una finale con la massima concentrazione e determinazione”.

Classifica SuperLega Credem Banca
Sir Safety Conad Perugia 54, Cucine Lube Civitanova 51, Itas Trentino 47, Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 37, Gas Sales Bluenergy Piacenza 37, Vero Volley Monza 36, Leo Shoes Modena 34, Allianz Milano 30, NBV Verona 23, Consar Ravenna 19, Kioene Padova 15, Top Volley Cisterna 7
1 incontro in meno: Vero Volley Monza, Allianz Milano, NBV Verona,
Consar Ravenna

Recupero 3a giornata di ritorno SuperLega Credem Banca
Mercoledì 10 febbraio 2021, ore 20.30
Vero Volley Monza – NBV Verona
Diretta RAI Sport
Diretta streaming su raiplay.it
Arbitri: Santi, Vagni (Marani)
Video Check: Lobrace
Segnapunti: Balconi

Recupero 5a giornata di ritorno SuperLega Credem Banca
Mercoledì 10 febbraio 2021, ore 20.30
Consar Ravenna – Allianz Milano
Diretta Eleven Sports
Arbitri: Turtù, Giardini (Pettenello)
Video Check: Tramontano
Segnapunti Casadei

Articoli correlati:

  1. SuperLega Credem Banca: I numeri della 5a giornata di andata
  2. SuperLega Credem Banca> I numeri della 2a giornata di andata
  3. SuperLega Credem Banca: I numeri dell’8a giornata
  4. SuperLega Credem Banca: I numeri della 10a giornata di ritorno
  5. SuperLega Credem Banca: I numeri della 2a giornata di andata

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002