A2M> Presentazione Agnelli Tipiesse Bergamo – Pool Libertas Cantù

San Valentino di fuoco per il Pool Libertas Cantù. Domenica 14 febbraio 2021 alle ore 19.00 è previsto infatti il fischio d’inizio del derby di ritorno, a distanza di poche settimane da quello di andata, contro la Agnelli Tipiesse Bergamo al PalaPozzoni di Cisano Bergamasco (BG). Un dominio incontrastato, quello dei bergamaschi, in questo campionato di Serie A2 Credem Banca: nessuna partita persa, 44 punti conquistati sui 45 a disposizione, e qualificazione alle semifinali della DelMonte® Coppa Italia conquistata con l’ennesimo, netto, 3-0 sull’ex capolista del Girone Blu della Serie A3 Credem Banca, la Efficienza Energia Galatina.

Coach Matteo Battocchio presenta così la sfida: “Domenica giocheremo a Bergamo: è una gara molto complicata perché andiamo in casa della capolista imbattuta. È una squadra che abbiamo incontrato poco tempo fa, ma il fatto che non abbia ancora perso una partita, e nella gara di ieri della DelMonte® Coppa Italia Serie A2/A3 abbia vinto i primi due set a 11 e a 12 la dice abbastanza lunga sulla loro fame. Sono una squadra molto ordinata, ma la cosa più impressionante, al di là delle indiscutibili qualità individuali, è che giocano molto bene. Insomma, uniscono le abilità dei singoli al gioco collettivo. Sappiamo che per noi sarà una gara proibitiva: loro hanno dei giocatori di livello assoluto, come Finoli, che sta dimostrando di essere il miglior palleggiatore della categoria, e Terpin, che in questo momento è nettamente l’MPV del campionato. Ma soprattutto hanno un allenatore che è molto bravo a farli giocare bene. Però sarà un buon test per noi per verificare i miglioramenti dalla nostra parte della rete, che è la cosa più importante: saremo costretti ad alzare il nostro livello di gioco, non tanto per questa partita in sé, quanto per quelle che verranno dopo, e proprio domenica avremo indicazioni importanti a riguardo. Sarà una gara tosta, ma noi andremo là a dare battaglia”.

GLI AVVERSARI
Coach Gianluca Graziosi torna dopo due stagioni (una a Ravenna in Superlega, e l’ultima a Siena) sulla panchina orobica, e trova al palleggio l’argentino Juan Ignacio Finoli, già visto in Italia con la maglia di Catania, e la scorsa stagione in Argentina. Opposto è uno degli ex di giornata, Andrea Santangelo, di rientro in Italia dall’esperienza in Corea del Sud. Altro ritorno in banda, con Marco Pierotti di nuovo a Bergamo dopo due anni in Superlega, prima a Modena e poi a Vibo. Al suo fianco Jernej Terpin, le ultime due stagioni a Mondovì e le due precedenti alla Gi Group Monza in Superlega. Tutti confermati al centro: a partire da Antonio Cargioli, alla quarta stagione consecutiva in terra orobica, a Lorenzo Milesi, colonna della Tipiesse Cisano Bergamasco, a Gianluca Signorelli, arrivato in corsa da Brescia la scorsa stagione. Libero è Francesco D’Amico, le ultime quattro stagioni alla GoldenPlast Potenza Picena/Civitanova.
I ROSTER
POOL LIBERTAS CANTU’
NUMERO NOME E COGNOME RUOLO
3 Dario Monguzzi C
4 Luca Butti L
5 Matheus Motzo O
6 Alessandro Galliani S
7 Michele Malvestiti O
8 Federico Mazza C
9 Samuele Corti S
10 Matteo Bertoli S
11 Robert Viiber P
12 Romolo Mariano S
14 Riccardo Regattieri P
15 Matheus Motzo S
16 Luca Pellegrinelli C
17 Matteo Picchio L
All: Matteo Battocchio
2° All: Lorenzo Abbiati
2° All: Massimo Redaelli
AGNELLI TIPIESSE BERGAMO
NUMERO NOME E COGNOME RUOLO
1 Lorenzo Milesi C
2 Nicolò Mancin S
4 Giovanni Ceccato 4
6 Francesco D’Amico L
7 Antonio Cargioli C
8 Andrea Santangelo O
9 Mattia Sormani L
10 Juan Ignacio Finoli P
11 Daniele Rota L
12 Jernej Terpin S
13 Marco Pierotti S
15 Gianluca Signorelli C
18 David Umek S
All: Gianluca Graziosi
2° All: Daniele Busi
3° All: Luca Carenini
COSI’ ALL’ANDATA
Il 3-0 con il quale la Agnelli Tipiesse Bergamo ha espugnato il PalaFrancescucci durante il derby di andata non racconta il filo da torcere che i canturini hanno dato alla capolista imbattuta del campionato. Ogni set finito con il minimo scarto (triplo 23-25), azioni lunghe e molto combattute per una gara meno agevole per i bergamaschi di quanto potrebbe sembrare. Top scorer tra i canturini Matheus Motzo e per gli orobici Jernej Terpin, entrambi a quota 15.

GLI EX
Tra le fila dei canturini, Romolo Mariano ha giocato per un triennio in Olimpia Bergamo dopo l’anno a Cantù, dal 2009 al 2012, in Serie B1. Coach Matteo Battocchio la scorsa stagione ha guidato la Tipiesse Cisano Bergamasco al secondo posto nel girone bianco di Serie A3 prima di passare sulla panchina canturina.
Tra le fila dei bergamaschi, Andrea Santangelo ha vestito la maglia canturina per due stagioni in Serie A2: la prima volta nel 2014-2015 per poi tornare nel 2018-2019.

CURIOSITA’
In stagione
A Dario Monguzzi mancano 14 punti per superare quota 100.

In carriera
A Matteo Bertoli mancano 17 punti per superare quota 2400.
A Dario Monguzzi mancano 16 punti per superare quota 1600.
A Matheus Motzo mancano 9 punti per superare quota 900.

Fischio d’inizio: domenica 14 febbraio 2021 alle ore 19,00 presso il Palazzetto Pozzoni di Cisano Bergamasco (BG)
Arbitri: Antonio Licchelli (Reggio Emilia) e Michele Marotta (Prato)
Diretta: La gara potrà essere seguita in diretta streaming su internet sul canale Youtube di Lega Pallavolo Serie A

Libertas Brianza (fondata nel 1982) piazza Parini 22063 CANTU’ (CO)
Ufficio Stampa – Francesca Molteni – 333 1403440 – ufficiostampa@libertasbrianza.it

Articoli correlati:

  1. A2M> Presentazione Pool Libertas Cantù – Agnelli Tipiesse Bergamo
  2. A2M> Presentazione del recupero Pool Libertas Cantù – Agnelli Tipiesse Bergamo
  3. A2M> Agnelli Tipiesse – Pool Libertas Cantù 3-2
  4. A2M> Presentazione BCC Castellana Grotte – Pool Libertas Cantù
  5. A2M> Presentazione Emma Villas Aubay Siena – Pool Libertas Cantù

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002