B2F> Palermo ospita Comiso (sabato ore 18). Vescovo: «Vogliamo cambiare rotta»

Seconda partita consecutiva in casa per le ragazze del Caffè Trinca Palermo, che ospitano la compagine dell’Agriacono Freecom Adsl Comiso, attualmente a tre lunghezze in classifica dalle ospiti. L’appuntamento è per sabato 13 febbraio al PalaWinning (fischio d’inizio ore 18).

L’incontro, valido per la quarta giornata del campionato di B2 femminile girone N2, sarà diretto da Paolo Notarstefano (c.t. Akranis) e Vincenzo Emma (c.t. Catania). Palermitane alla ricerca del primo successo stagionale, dopo la resa contro Terrasini, Marsala e Santo Stefano.

L’intervista a Vescovo

Tra le protagoniste dell’ultimo incontro contro la Nigithor, Aurora Vescovo, schiacciatrice del Caffè Trinca Palermo, parla nel pregara contro Comiso. «Il momento non è dei migliori, come squadra e società vogliamo cambiare rotta», ammette l’attaccante rosanero. Il riferimento è all’attuale classifica ma anche all’infortunio di Sara Gervasi, da più di una settimana fuori per via dell’infiammazione alla spalla destra. Di seguito la breve dichiarazione.

L’avversario: Agriacono Freecom Adsl Comiso

Una delle formazioni più complete del girone N, e l’attuale classifica del minigirone N2 non rispecchia il reale valore del suo organico. L’Ardens Comiso affronterà il match di Palermo con l’obiettivo di raggiungere i piani alti della graduatoria.

Una squadra completa, come ben accennato dalla Vescovo. Partendo dal neo acquisto Michela Brioli, palleggiatrice di origini bergamasche, che ha militato per il Modica di B1. E da Modica è giunta anche la banda palermitana Doriana Lo Iacono. Ma la squadra allenata da coach Marchisciana presenta altre individualità degne di menzione, come le centrali Caruso e Carnazzo, l’opposto Matarazzo, la talentuosa Moltisanti.

E’ solo una breve rassegna del roster che affronterà domani il Caffè Trinca Palermo. L’Ardens Comiso detiene 3 punti in classifica, conquistati contro Marsala nell’ultimo turno. Nei primi due impegni ha ceduto contro Albaverde (1-3) e contro la quotata Terrasini (3-0).

I PRECEDENTI – Lo scorso anno, gennaio 2020, la formazione biancorossa ebbe la meglio tra le mura amiche battendo al tie-break le rosanero.

La condizione del gruppo

I problemi di Sara Gervasi persistono. L’atleta sta facendo riabilitazione alla spalla destra. Infine la giovane Alice Pavone è stata convocata in prima squadra.

Marco Lombardo
Comunicazione Progetto Volley Smart

Articoli correlati:

  1. B2F> Akademia Sant’Anna, a Palermo arriva la terza vittoria consecutiva.
  2. B2F> Sifi Kondor, Aurora Vescovo si prepara ad una nuova stagione
  3. B2F> Hub Ambiente Team Volley a Palermo per il debutto
  4. B1F> Condina (Chromavis Abo): “Dobbiamo cambiare rotta, con più cinismo e qualità al servizio della squadra”
  5. B2F> Ardens Comiso: ritorno alla normalità

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002