CF> La Volley Terracina parte con il piede giusto e batte Sabaudia

REALMOKASIRS SABAUDIA – VOLLEY TERRACINA = 0 – 3
(17-25; 17-25; 21-25)

SABAUDIA: Miatello 12, De Santis 3, Massarenti 4, Caponi 9, Salvadego 1,
Stagni 2, Lisi 2, Vincenzi C. 1, Vincenzi M. (L1), Ferrarese (L2). n.e.
Trenta, Crispi, Camazzola. 1° all. Casalvieri.
VOLLEY TERRACINA: Mancini 12, Massa 2, Polverino 8, Bonsanti 9, Panella
4, Sciscione 2, Mariani 14, De Piccoli 2, Zandrisco, Bozzetto (L1). n.e.
Terenzi, Dalia, De Bonis, Giuliani (L2). 1° all. Terenzi, 2° all. Nalli
Schiavini.
Arbitro: Scudiero
Sabaudia: Bv 3, Bs 6, M 4
Terracina: Bv 7, Bs 6, M 3
Durata set: ’21, ’21, ’27.

La Volley Terracina sorride nel giorno del ritorno al campionato della
Serie C, prima grande emozione vissuta da entrambe le squadre. In un
girone che prevede tutti derby provinciali, la prima gara non ha dato
particolari grattacapi alle biancocelesti che si sono imposte con un
punteggio rotondo sul campo della Pallavolo Sabaudia, violando il
PalaVitaletti per 0-3.
Tanto equilibrio in avvio di match, dettato anche dall’emozione di
tornare a giocare dopo tanto tempo. La Volley Terracina trova il primo
vantaggio, 6-8 con il muro della Bonsanti, ma la formazione di casa poco
dopo trova la parità, 11-11, nuovo allungo biancoceleste con il capitano
Sciscione e la giovane Polverino protagoniste per il 12-16. Il coach
Casalvieri chiama tempo ma al rientro è sempre la formazione ospite a
condurre le operazioni, 15-21, con una serie proficua al servizio di
Mancini e poco dopo Mariani si procura la prima palla set chiusa alla
seconda occasione dal primo tempo della Bonsanti, sul 17-25.
Il secondo parziale inizia sempre con la Volley Terracina a comandare
nel punteggio, 3-6, ma con qualche errore in attacco, le biancocelesti
permettono al Sabaudia di accorciare e portarsi a meno uno, 7-8. Due
muri consecutivi della Capone riporta le sorti in parità, 10-10. Un ace
di Mancini e un attacco vincente di Mariani riportano Terracina avanti
13-16, Casalvieri riferma il gioco per parlare con le sue ragazze,
cambia la diagonale con l’ingresso di Vincenzi e Lisi, la formazione
ospite però continua a fare punti con Mariani e De Piccoli al servizio,
15-19. Dopo pochi scambi, qualcuno anche prolungato, Terracina si porta
sopra 16-22 con Mancini proficua in attacco e chiude con la stessa
schiacciatrice bissando il set precedente, 17-25.
Terzo set e Sabaudia si porta avanti, 4-3, Terracina recupera e va in
vantaggio, 6-8 per poi andare sul 9-13 con il suo opposto Mariani a
segno. Gli scambi seguenti vedono il cambio palla protagonista, con le
biancocelesti sempre in vantaggio, 13-16, la regista Sciscione smista a
dovere per le sue attaccanti, Bonsanti trova l’ace per il 13-19 e un
altro ace di Mancini la portano a tre punti dal match 16-22, mentre
Sabaudia recupera tre punti. Il coach Terenzi chiama timeout, le sue
ragazze ricominciano a mettere palla a terra, Massa procura la palla
match e gara chiusa sul 21-25 dall’attacco della Mariani per lo 0-3
finale.

Silvio Bagnara
Ufficio Stampa
Volley Terracina

Articoli correlati:

  1. CF> Volley Terracina, si parte con il piede giusto
  2. CF> La Volley Terracina inizia con il piede giusto il girone di ritorno
  3. CF> Il Real Caffè/Moka Sirs Sabaudia inciampa, il derby va al Volley Terracina
  4. CF> La Volley Terracina si aggiudica il derby con Sabaudia
  5. CF> Volley Terracina in grande scioltezza con il Sabaudia

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002