SuperLega Credem Banca: sabato in campo Ravenna e Modena.

Domenica Padova – Piacenza e Verona – Milano

Sei squadre in campo nel weekend per la 2a giornata del Turno Preliminare a caccia degli ultimi tre pass per l’accesso ai Play Off Scudetto. Sabato alle 20.30 Ravenna ospita Modena, domenica alle 18.00 Padova riceve la visita di Piacenza con diretta RAI Sport, mentre alle 19.30 si sfidano Verona e Milano.

Tanto giovane quanto combattiva, la Consar Ravenna non molla mai e, nonostante la sconfitta in Gara 1, punta a raggiungere la “bella”, consapevole di avere i mezzi per mettere in difficoltà persino una formazione esperta come la Leo Shoes Modena, protagonista di un approccio eccellente nel Turno Preliminare tra le mura amiche. I canarini di Giani vogliono invece chiudere i conti in Gara 2 per evitare un pericoloso spareggio in casa e per dare seguito alla grande prestazione che martedì è valsa il 3-0 casalingo contro Perugia nell’andata del derby italiano dei Quarti di Champions. La posta in palio, i quattro ex, il valore in campo e i possibili record personali sono tutti elementi che rendono accattivante l’anticipo di sabato sera. Non sarà in panchina Marco Bonitta, squalificato per una giornata.

Nella seconda giornata del Turno Preliminare, la Kioene Padova gioca il tutto per tutto sul proprio campo per impattare la serie contro la Gas Sales Bluenergy Piacenza davanti alle telecamere di RAI Sport. Nel primo match, andato in scena domenica al PalaBanca, gli emiliani si sono ripresi dopo la falsa partenza nel parziale d’avvio e sono riusciti a raddrizzare la partita in rimonta dimostrando grande freddezza e solidità nel decisivo braccio di ferro del quarto set vinto 32-30 ai vantaggi. L’epilogo ha lasciato l’amaro in bocca ai patavini, che stavano per portare l’incontro al tie break. Si è allargato il divario nelle vittorie globali tra i due team con la Gas Sales Bluenergy avanti 4-1 e ora in vantaggio 1-0 nella serie. Per chiudere i conti in anticipo gli ospiti hanno bisogno di un successo esterno nella gara n. 100 di Scanferla.

Nel posticipo la NBV Verona vuole riequilibrare la serie con l’Allianz Milano, formazione che nel primo match si è imposta per 3-1 pur perdendo il terzo set e soffrendo molto nel combattutissimo quarto set vinto ai vantaggi. I veneti hanno ampiamente dimostrato di poter competere, ma i meneghini sono partiti a razzo, prima di rallentare nel cuore del match, e di riscattarsi grazie a una maggior precisione nel punto a punto del quarto set. Nel computo totale dei confronti Verona è ancora avanti 10 a 6, ma i milanesi sono avanti 1-0 nella serie e per accedere ai Quarti Play Off Scudetto hanno bisogno di una vittoria.
Kaziyski comincia ad intravedere i 4500 punti in carriera, distanti 24 prodezze, ed è a due soli ace dalla cifra tonda di 500 servizi vincenti in Italia.

Sabato 27 febbraio 2021, ore 20.30
Consar Ravenna – Leo Shoes Modena
Diretta Eleven Sports
Arbitri: Puecher, Zanussi (Nannini)
Video Check: Fascina
Segnapunti: Milani

Domenica 28 febbraio 2021, ore 18.00
Kioene Padova – Gas Sales Bluenergy Piacenza
Diretta RAI Sport
Diretta streaming raiplay.it
Arbitri: Cesare, Rapisarda (Bolici)
Video Check: Spiazzi
Segnapunti: Spagnoli

Domenica 28 febbraio 2021, ore 19.30
NBV Verona – Allianz Milano
Diretta Eleven Sports
Arbitri: Luciani, Canessa (Polenta)
Video Check: Cristoforetti
Segnapunti: Sartor

Risultati della 1a giornata Turno Preliminare:
Leo Shoes Modena – Consar Ravenna 3-0
Gas Sales Bluenergy Piacenza – Kioene Padova 3-1
Allianz Milano – NBV Verona 3-1

Consar Ravenna – Leo Shoes Modena

PRECEDENTI: 87 (16 successi Ravenna, 71 successi Modena)
EX: Giulio Pinali a Modena dal 2016/17 al 2019/20, Elia Bossi a Ravenna nel 2016/17, Paul Buchegger a Ravenna nel 2017/18, Daniele Lavia a Ravenna nel biennio 2018-2019
A CACCIA DI RECORD:
Nei Play Off: Elia Bossi – 2 punti ai 100 (Leo Shoes Modena)
In carriera: Paolo Zonca – 3 muri vincenti ai 200 (Consar Ravenna) Paul Buchegger – 1 attacco vincente ai 1000 (Leo Shoes Modena)

Francesco Recine (Consar Ravenna): “Possiamo rifare un’altra grande partita. Modena adesso è in una fase di grande fiducia dopo la vittoria con Perugia in Champions, ma sappiamo qual è il nostro gioco così come sappiamo quanto loro siano forti nella correlazione muro-difesa. Noi siamo una squadra che può pizzicarli e dare loro fastidio. In questa stagione abbiamo già disputato ottime prove contro le grandi del Campionato e quindi siamo convinti di poter ripetere quel tipo di prestazione”.
Andrea Giani (allenatore Leo Shoes Modena): “Ravenna? Sarà una partita importantissima contro una squadra molto competitiva, che gioca bene e che è riuscita a metterci in difficoltà nella partita di andata, quindi ci aspettiamo una partita impegnativa. Cosa dovremo fare per portarla a casa? Dobbiamo trovare le soluzioni dentro la partita, le situazioni cambiano e più affronti un avversario più trovi le contromisure, questo succede da entrambi le parti. Il campo di Ravenna è un campo difficile, sappiamo che le condizioni non saranno favorevoli, dobbiamo dare tutto quello che abbiamo per vincere”.

Kioene Padova – Gas Sales Bluenergy Piacenza

PRECEDENTI: 5 (1 successo Padova, 4 successi Piacenza)
EX: Andrea Canella a Piacenza nel 2018/19, Alberto Polo a Padova dal 2017/18 al 2019/2020 Leonardo Scanferla a Padova nel 2017/2018
A CACCIA DI RECORD:
Nei Play Off: Oleg Antonov – 2 punti ai 100, Aaron Russell – 10 punti ai 400 (Gas Sales Bluenergy Piacenza)
In carriera: Marco Volpato – 2 ace ai 100 (Kioene Padova), Oleg Antonov – 25 punti ai 1500, Michele Baranowicz – 5 punti ai 700, Alberto Polo – 4 muri vincenti ai 400, Aaron Russell – 4 punti ai 2200, Leonardo Scanferla – 1 gara giocata alle 100 (Gas Sales Bluenergy Piacenza)

Alexander Tusch (Kioene Padova): “Dobbiamo credere che sia possibile vincere questa partita. Domenica scorsa sono stati piccoli dettagli a fare la differenza e quindi sarà necessario crederci. Dovremo spingere in battuta e cercare di sbagliare il meno possibile dai 9 metri, provando a metterli in difficoltà. Se riusciremo ad esprimere una buona pallavolo nella nostra metà campo, tutto sarà più semplice, anche se conosciamo il valore di Piacenza e del loro roster composto da giocatori di grande qualità in ogni reparto”.
Oleg Antonov (Gas Sales Bluenergy Piacenza): “Nel corso della settimana ci siamo allenati bene sia in palestra sia in campo, abbiamo concentrato la nostra attenzione su alcuni aspetti di gioco che possiamo ancora migliorare. Domenica a Padova vogliamo sfruttare la possibilità per chiudere la serie ma sono sicuro che dall’altra parte della rete troveremo una squadra che farà di tutto per cercare di andare a gara 3. Siamo consapevoli che sarà una partita complicata ma da parte nostra c’è la volontà di portare a casa la vittoria”.

NBV Verona – Allianz Milano

PRECEDENTI: 16 (10 successi Verona, 6 successi Milano)
EX: Stephen Timothy Maar a Verona nel 2017/18, Nicola Pesaresi a Verona dal 2012/13 al 2017/18.
A CACCIA DI RECORD:
Nei Play Off: Matey Kaziyski – 13 punti ai 1100 (NBV Verona)
In carriera: Matey Kaziyski – 24 punti ai 4500, 2 battute vincenti alle 500 (NBV Verona), Luka Basic – 3 punti ai 200, Jan Kozamernik – 16 punti ai 700 (Allianz Milano)

Andrea Zanotti (NBV Verona): “A Milano in gara 1 abbiamo fatto una partita in crescendo, dopo le difficoltà iniziale. Ora dobbiamo dimostrare di avere i numeri per arrivare allo spareggio, vincendo in casa nostra contro una squadra che rimane molto ostica. Abbiamo lavorato tanto per arrivare fino a qui, dobbiamo dimostrare quanto valiamo”.
Roberto Piazza (allenatore Allianz Milano): “Sappiamo perfettamente che gara 2 sarà una partita molto delicata. Tutti primi match di questo turno preliminare hanno confermato il fattore campo. Sappiamo che Verona, in casa, gioca molto bene: hanno giocatori esperti, quindi la gara che ci aspetta sarà sicuramente complicata. Oltretutto loro si sono allenati tutta la settimana, mentre noi abbiamo viaggiato per andare a giocare la coppa europea in Turchia. Le energie nervose che abbiamo speso devono essere recuperate velocemente perché avremo bisogno di tutti per provare a giocare al nostro meglio, sapendo che la squadra di Stoytchev metterà in campo più del 100% per provare ad andare alla bella”.

Articoli correlati:

  1. SuperLega Credem Banca: sabato alle 17.00 si gioca il derby Modena – Ravenna.
  2. SuperLega Credem Banca: I numeri dell’8a giornata
  3. SuperLega Credem Banca: Piacenza – Modena rinviata per inagibilità di campo
  4. SuperLega Credem Banca: I numeri della 5a giornata di andata
  5. SuperLega Credem Banca: Il Turno Preliminare

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002