A2F> Pool Promozione, anticipo LPM BAM-Cuore Di Mamma.

La Green Warriors ospita la Megabox, Acqua&Sapone in casa. Pool Salvezza, rinviata CDA-Exacer per casi di positività tra le friulane. Tutte le gare su LVF TV

POOL PROMOZIONE
Comincia a entrare nel vivo la corsa alla promozione diretta in Serie A1 e alle posizioni utili per i Play Off. La 2^ giornata della Pool Promozione presenta sfide già importanti per la classifica. Delle tre squadre che condividono la prima posizione, la Megabox Vallefoglia è l’unica che si esibirà in trasferta, sul campo della Green Warriors Sassuolo. Le tigri di Fabio Bonafede sono reduci dalla maratona vincente di Coppa Italia: una rimonta da 0-2 in casa contro Marsala che le ha condotte in semifinale. “La nostra determinazione alla fine ha fatto la differenza, era una partita dentro o fuori e noi siamo riuscite pian piano a prendere le misure dell’avversario e a fare la nostra pallavolo – le parole di Alice Pamio, martello della Megabox -. È un momento davvero strano: dopo un mese di pausa durante il quale lavoravamo duro senza mai avere avuto la possibilità di programmare la ripresa del campionato, ora comincia un tour de force di partite. Ovviamente questo problema non riguarda solo noi, ma tutte le squadre; ma fa un certo effetto riprendere di botto con tre partite a settimana, a cominciare da quella di campionato a Sassuolo, per poi proseguire con la semifinale di Coppa Italia con Macerata”. Le neroverdi di Enrico Barbolini occupano l’ultima posizione ma in più occasioni hanno dimostrato di poter far male a qualsiasi avversaria.

Esordisce nella seconda fase l’Acqua&Sapone Roma Volley Club, che ospita il Volley Soverato. Le capitoline di Luca Cristofani nell’ultima settimana hanno collezionato due sconfitte al tie-break – a Pinerolo e nel quarto di Coppa Italia contro Macerata – ma puntano a invertire subito il senso di marcia. Anche se al loro cospetto ci sono le ioniche di Bruno Napolitano, anch’esse battute mercoledì ma sempre temibili. “In questo preciso istante il nostro punto di forza è lo spirito di squadra – spiega Clara Decortes, opposta giallorossa -. Dopo mercoledì, torniamo in campo con la consapevolezza di poter contare sempre più l’una sull’altra e crescere insieme. Quella contro Soverato sarà una partita molto delicata. Dovremo giocarcela bene in tutti i fondamentali, mantenendo i nervi saldi, oltre che puntare a imporre il nostro gioco, cercando di limitare il loro”. Le calabresi, che non hanno fatto rientro a casa dopo la trasferta di Mondovì, andranno alla caccia di punti Play Off.

Terza ‘capolista’ è la LPM BAM Mondovì, che nel match del PalaManera contro il Cuore Di Mamma Cutrofiano vorrà tornare al successo dopo il ko di Vallefoglia. Per le salentine di Antonio Carratù si tratta dell’esordio nella seconda fase del Campionato, che arriva subito dopo la delusione del ko nei quarti di Coppa Italia (da 2-0 a 2-3 contro Pinerolo). Quello in Piemonte sarà l’unico match di Serie A2 che si disputerà in anticipo sabato alle 18.00.

In striscia positiva è l’Eurospin Ford Sara Pinerolo, che dopo aver vinto i tre recuperi della prima fase ed essersi imposta in Salento nel quarto di finale di Coppa Italia, va a far visita alla Omag San Giovanni in Marignano. “Noi procediamo nel nostro percorso che, come si è visto anche nella partita di Coppa è ancora perfettibile – afferma Michele Marchiaro, coach di Pinerolo -. Le ragazze hanno speso tanto, stanno bene ma bisogna gestire al meglio l’aspetto del recupero. Marignano è una squadra che si è rifondata mantenendo però lo stesso allenatore e quindi la stessa cultura di lavoro. Scelta vincente. Sono una squadra motivata, unita e che gioca bene. Il loro campo sembra stregato, la palla non cade mai. Per portare via qualcosa dovremo fare ancora una volta una grandissima prestazione. Sarà una partita bella e dura”. Le romagnole di Stefano Saja hanno ottenuto un buon punto in Sicilia una settimana fa: “Domenica arriva una squadra di tutto rispetto con tanti punti di forza, tanta esperienza e una formazione tosta e difficile – spiega Emanuela Fiore, opposta della Omag -. Ma noi abbiamo sempre voglia di prenderci qualcosa, la salvezza mi sta un po’ stretta e vorrei tanto riuscire, insieme alle mie compagne, a lottare e raggiungere un altro obiettivo. Per farlo serve quella determinazione che abbiamo dimostrato nei momenti ‘in or out’, che ci ha fatto guadagnare la pool promozione e ci ha caratterizzato come una forte e senza paura. La differenza è che ora dobbiamo necessariamente considerare ogni partita così, dentro o fuori”.

Altra formazione che si mantiene ad altissimi livelli ormai da più di due mesi è la CBF Balducci HR Macerata, che in settimana si è anche tolta lo sfizio di vincere a Roma e conquistare la semifinale di Coppa Italia. Le ragazze di Luca Paniconi sfideranno in casa la Sigel Marsala, che la semifinale le ha sfiorate nel 3-2 di giovedì contro la Megabox. “Stiamo vivendo un buon periodo e la qualità degli avversari è altissima, quindi stiamo bene ma consapevoli delle difficoltà che incontreremo – chiarisce coach Paniconi -. Questo deve servire non a dare timore ma a tenere la guardia alta. Quindi è giusto cercare di partire con il piede giusto in Pool Promozione, a maggior ragione contro un avversario come la Sigel Marsala, che sta mostrando ottime qualità. Una palleggiatrice brava a smarcare le laterali con un gioco veloce che si sposa bene con le qualità delle attaccanti. Il tutto rende complicato anticipare o chiudere a muro. Sarà molto importante il servizio contro questa squadra che sta facendo bene anche a muro e difesa. Sanno dare filo da torcere e lo dimostra la partita di Vallefoglia, dove sono arrivate veramente al fotofinish”. “Vivrò emozioni contrastanti per questo ritorno in un ambiente a me familiare e con persone dove sono stata bene lo scorso anno – racconta Federica Nonnani, opposta della Sigel e fresca ex di giocata -. Tornare al MarPel Arena mi offre la possibilità di rivedere la dirigenza, lo staff e le mie ex compagne. Sono davvero contenta e c’ho sperato che Marsala e Macerata fossero in Pool Promozione così da poter vedermi contrapposta al mio passato recente. Ovvio che domenica pomeriggio i ricordi non mi distoglieranno dal concentrarmi sulla partita perché noi abbiamo i nostri obiettivi e li vogliamo perseguire”.

POOL SALVEZZA
Difende il ruolo di capolista la Futura Volley Giovani Busto Arsizio, che nella seconda giornata della Pool Salvezza riceve la Sorelle Ramonda Ipag Montecchio, fanalino di coda. La fondamentale vittoria sul campo di Ravenna ha permesso alle cocche di portarsi a +4 sulla prima inseguitrice. “La partita con Montecchio è delicatissima, gli scontri tra la prima e l’ultima in classifica sono molto insidiosi – sottolinea Matteo Lucchini, coach della Futura -: nella mia testa c’è sempre la preoccupazione di affrontare questo tipo di match con il piglio giusto, tendo però a escludere questa eventualità perché noi stiamo lottando per un traguardo importante come l’approdo ai playoff. Anche le nostre avversarie hanno ancora molte carte da giocare, sono comunque a 3 punti dal penultimo posto con una partita in più da disputare; è una squadra che finora non ha espresso il massimo del proprio potenziale, ma ha individualità di ottimo livello per la categoria. Il match deve quindi essere gestito con attenzione maniacale, ovviamente il nostro obiettivo saranno i tre punti”.

Si contendono la terza piazza Geovillage Hermaea Olbia e Itas Città Fiera Martignacco, che si sfideranno domenica alle ore 12.00 in Sardegna. Le galluresi, sempre prive di Korhonen e Coulibaly, andranno alla caccia del secondo successo consecutivo, esattamente come le friulane di Marco Gazzotti. “Il livello degli avversari cresce sempre di più – afferma Emiliano Giandomenico, coach di Olbia -. Martignacco è un’ottima squadra. Nella prima fase della stagione ha sofferto le assenze, ma da qualche settimana ha recuperato Pascucci, giocatrice di grande impatto per questa categoria. E lo stesso si può dire per l’opposto Smirnova, arrivata a campionato in corso. Con il roster al completo hanno dimostrato a pieno il loro valore, vincendo quasi sempre nelle ultime 5 gare. Sarà un test impegnativo, ma che ci regala anche grandi stimoli. Abbiamo fame di grandi risultati e questa è una bella occasione per metterci in mostra. Dovremo interpretare la gara con grande attenzione a livello tattico. Abbiamo un buonissimo potenziale, e se riusciremo a riportare in campo ciò che abbiamo preparato in allenamento, nulla ci sarà precluso”. “Sarà una partita molto importante – dice il libero di Martignacco Serena Scognamillo – e ci teniamo a proseguire il percorso positivo iniziato contro Torino. Sicuramente la trasferta sarà impegnativa ed Olbia è una squadra competitiva, da non sottovalutare e con ottime doti in attacco, ma noi stiamo lavorando bene in palestra migliorandoci giorno dopo giorno. Cercheremo di produrre la migliore prestazione possibile per portare a casa un buon risultato”.

Barricalla Cus Torino e Olimpia Teodora Ravenna inseguono il primo successo nella seconda fase nello scontro diretto del Pala Gianni Asti. Le padrone di casa per non perdere terreno dalla parte alta della classifica, le romagnole, che hanno ritrovato Grigolo, per contenere il distacco da Busto Arsizio, che precede di quattro punti ma giocherà due partite in meno nella Pool. “Ravenna è un’ottima squadra, giusto mix di esperienza e gioventù, sicuramente molto forte in attacco – precisa Mauro Chiappafreddo, coach cussino -. Noi cercheremo di far bene nel muro-difesa, fondamentali che hanno funzionato molto bene contro Martignacco. Cercheremo di essere un po’ più concrete e più attente”.

Rinviata a data da destinarsi, infine, la gara tra CDA Talmassons ed Exacer Montale, a causa di più di tre casi di positività al Covid-19 nel gruppo squadra friulano.

Turno di riposo per il Club Italia Crai.

LVF TV
Tutte le partite di Serie A2 in diretta e in modalità on demand sono su LVF TV, la web-tv della Lega Pallavolo Serie A Femminile. Highlights, interviste e contenuti speciali quando e dove vuoi. Registrati subito su LVF TV o scarica l’App ufficiale!

SERIE A2 FEMMINILE
IL PROGRAMMA DELLA 2^ GIORNATA
POOL PROMOZIONE
Sabato 6 marzo, ore 18.00 (diretta LVF TV)
LPM BAM Mondovì – Cuore Di Mamma Cutrofiano ARBITRI: Pasin-Pristerà
Domenica 7 marzo, ore 17.00 (diretta LVF TV)
Acqua&Sapone Roma Volley Club – Volley Soverato ARBITRI: Capolongo-Pasciari
Omag S.G. Marignano – Eurospin Ford Sara Pinerolo ARBITRI: Cruccolini-Proietti
CBF Balducci HR Macerata – Sigel Marsala ARBITRI: Dell’Orso-Somansino
Green Warriors Sassuolo – Megabox Vallefoglia ARBITRI: Fontini-Laghi

POOL SALVEZZA
Domenica 7 marzo, ore 12.00 (diretta LVF TV)
Geovillage Hermaea Olbia – Itas Città Fiera Martignacco ARBITRI: Grassia-Verrascina
Domenica 7 marzo, ore 17.00 (diretta LVF TV)
Barricalla Cus Torino – Olimpia Teodora Ravenna ARBITRI: Pozzi-Scotti
Futura Volley Giovani Busto Arsizio – Sorelle Ramonda Ipag Montecchio ARBITRI: Marconi-Cavicchi
Rinviata a data da destinarsi
CDA Talmassons – Exacer Montale
Riposa: Club Italia Crai

LE CLASSIFICHE
POOL PROMOZIONE
Lpm Bam Mondovì 44; Acqua & Sapone Roma Volley Club* 44; Megabox Vallefoglia 44; Eurospin Ford Sara Pinerolo* 37; Cuore Di Mamma Cutrofiano* 37; Sigel Marsala 35; CBF Balducci HR Macerata* 33; Volley Soverato 33; Omag San Giovanni in Marignano 31; Green Warriors Sassuolo 28.
* una partita in meno

POOL SALVEZZA
Futura Volley Giovani Busto Arsizio 29; Olimpia Teodora Ravenna 25; Itas Città Fiera Martignacco 24; Geovillage Hermaea Olbia 21; Club Italia Crai 19; Barricalla Cus Torino 18; Cda Talmassons 15; Exacer Montale 6; Sorelle Ramonda Ipag Montecchio 3.

Lega Femminile

Articoli correlati:

  1. A2F> Pubblicati i Calendari di Pool Promozione e Pool Salvezza.
  2. A2F> Girone Est, il Cuore di Mamma ospita Macerata. Big match Megabox-Omag.
  3. A2F> Girone Est, il Cuore di Mamma ospita la Omag.
  4. A2F> Girone Est, esame Olimpia Teodora per il Cuore di Mamma.
  5. A2F> Girone Est, il Cuore di Mamma ospita la CDA, Omag a Soverato.

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002