Serie A2 Credem Banca: 9a giornata di ritorno

al via sabato con Taranto – Cuneo, domenica alle 16 anticipano Reggio e Lagonegro, alle 18.00 Brescia – Santa Croce e altri tre match

Tre giornate alla fine della Regular Season di A2 Credem Banca. Il 9° turno di ritorno si apre sabato alle 18.00 con Taranto – Cuneo. Domenica alle 16.00 in campo Reggio e Lagonegro. Gli altri match sono previsti alle 18.00: Mondovì – Bergamo, Brescia – Santa Croce, Cantù – Ortona e Siena – Castellana Grotte.

Sabato la Prisma Taranto, terza forza del torneo, ospita la BAM Acqua S. Bernardo Cuneo per insidiare il secondo posto dei piemontesi, che si sono imposti nell’unico precedente, il match di andata. Solo con una vittoria per 3-0 o 3-1 i padroni di casa centrerebbero il sorpasso in classifica visto che gli ospiti hanno due lunghezze di vantaggio. Il sestetto pugliese viene dalla sconfitta al tie break al PalaParenti di Santa Croce, mentre Cuneo l’ha spuntata al fotofinish con Cantù. Tra gli ospiti gara n. 100 in Serie A per Wagner (19 punti ai 2000). Tra i tarantini Cominetti è a 5 attacchi vincenti dai 1000, tra i cuneesi Tiozzo è a 3 punti dai 1800.

Domenica alle 16.00 anticipano la Conad Reggio Emilia e la Cave del Sole Geomedical Lagonegro. A confronto, per la sesta volta in Serie A, la sesta in classifica e l’ultima della classe, con gli emiliani avanti 3-2 negli scontri diretti. Nell’8a giornata il club reggiano ha espugnato Il PalaGrotte in quattro set, mentre i lucani hanno superato Mondovì per 3-1 tra le mura amiche riducendo il divario con i piemontesi, che li precedono. Tra i padroni di casa Loglisci e Suraci sono alla gara n. 100, Sesto è a 1 muro dai 400 in Regular Season.

Alle 18.00 di domenica la Synergy Mondovì vuole riscattare tra le mura amiche il passo falso in trasferta dell’ultima gara con Lagonegro. Al PalaManera si presenta la prima della classe Agnelli Tipiesse Bergamo, finalista di Del Monte® Coppa Italia che nelle ultime uscite in Campionato ha pagato una flessione perdendo il derby a Brescia in quattro set e incappando nella beffa interna al tie break con Siena. I piemontesi sono undicesimi, gli orobici, che hanno vinto 7 degli 11 precedenti, dominano il torneo e sono già certi dell’accesso ai Quarti Play Off. L’unico ex della gara è Terpin, che nelle ultime due stagioni aveva vestito la casacca dei monregalesi. Nel team di casa Borgogno è a 6 punti dai 2200 in carriera, mentre Paoletti è a 2 muri dai 300 in Regular Season.

Sempre alle 18.00, la Gruppo Consoli Centrale del Latte Brescia riceve la visita della Kemas Lamipel Santa Croce. I tucani sono settimi con 27 punti in 19 partite giocate, i lupi li seguono all’ottavo posto con 26 sigilli in 18 gare. Nell’8a di ritorno il team lombardo ha preso un solo punto a Ortona, mentre i toscani si sono imposti nella maratona del PalaParenti contro Taranto. Si tratta dell’ottavo scontro diretto tra i due Club: la formazione bresciana ne ha vinti 5 su 7. Due ex incrociati nei roster: Tiberti ha palleggiato per la Kemas nel 2004/05, Festi lo scorso anno murava per i lombardi. Tra i padroni di casa, Robbiati è a 1 gara dalle 300 in carriera e intravede i 1500 punti in Regular Season, tra gli ospiti, Tasholli è a 1 gara dalle 100 in carriera.

Alla stessa ora si ritrovano sotto rete la Pool Libertas Cantù e la Sieco Service Ortona. I canturini sono decimi con 18 punti, gli abruzzesi quinti a quota 29. Tradizione favorevole per la Sieco Service, che su 15 faccia a faccia con il team lombardo ha festeggiato 12 volte. Nell’ultima giornata Cantù si è inchinata al tie break a Cuneo mentre Siena si è aggiudicata sul filo di lana l’emozionante testa a testa con Brescia. L’unico ex della gara è Bertoli, nella passata stagione in forza alla rosa ortonese. In Regular Season, tra gli ospiti, Cantagalli è vicino ai 1000 punti, Marinelli sta per abbattere il muro dei 1500.

In campo alle 18.00 anche l’Emma Villas Aubay Siena e la BCC Castellana Grotte. I toscani vengono da sei successi consecutivi valsi il quarto posto a 31 punti in 18 gare, ma hanno salutato l’esperto schiacciatore Della Lunga, che ha rescisso per motivi personali. La formazione pugliese è nona a 25 punti in 19 match. La squadra di Spanakis viene dall’impresa al tie break sul campo di Bergamo, il collettivo allenato da Gulinelli è scivolato in casa contro Reggio. Il Club toscano ha avuto la meglio in 5 dei 6 precedenti. Fabroni ha giocato nella BCC, mentre Gitto e Patriarca vantano trascorsi a Siena. Ciulli da una parte e De Santis dall’altra sono a una partita dalle 100 in Serie A. Nelle fila dell’Emma Villas Zamagni è a 4 punti dai 1500 in Regular Season, nella BCC Gitto è a 1 muro dai 500 in carriera.

9a giornata di ritorno Serie A2 Credem Banca
Sabato 6 marzo 2021, ore 18.00
Prisma Taranto – BAM Acqua S. Bernardo Cuneo
Diretta YouTube
Arbitri: Spinnicchia, Palumbo
Video Check: Sasso
Segnapunti: Francia

Domenica 7 marzo 2021, ore 16.00
Conad Reggio Emilia – Cave del Sole Geomedical Lagonegro
Diretta YouTube
Arbitri: Marotta, Merli
Video Check: Palmieri
Segnapunti: Bianchini

Domenica 7 marzo 2021, ore 18.00
Synergy Mondovì – Agnelli Tipiesse Bergamo
Diretta YouTube
Arbitri: Prati, Usai
Video Check: Tersigni
Segnapunti: Pavani

Gruppo Consoli Centrale del Latte Brescia – Kemas Lamipel Santa Croce
Diretta YouTube
Arbitri: Piperata, Rossi
Video Check: Ferrari
Segnapunti: Locatelli

Pool Libertas Cantù – Sieco Service Ortona
Diretta YouTube
Arbitri: Armandola, Santoro
Video Check: Gentile
Segnapunti: Anessi

Emma Villas Aubay Siena – BCC Castellana Grotte
Diretta YouTube
Arbitri: Salvati, Rolla
Video Check: Pasquini
Segnapunti: Pinto

Classifica Serie A2 Credem Banca
Agnelli Tipiesse Bergamo 48, BAM Acqua S.Bernardo Cuneo 34, Prisma Taranto 32, Emma Villas Aubay Siena 31, Sieco Service Ortona 29, Conad Reggio Emilia 29, Gruppo Consoli Centrale del Latte Brescia 27, Kemas Lamipel Santa Croce 26, BCC Castellana Grotte 25, Pool Libertas Cantù 18, Synergy Mondovì 16, Cave del Sole Geomedical Lagonegro 12

1 incontro in più: BAM Acqua S.Bernardo Cuneo, Gruppo Consoli Centrale del Latte Brescia, BCC Castellana Grotte, Pool Libertas Cantù, Synergy Mondovì
2 incontri in meno: Prisma Taranto
1 incontro in meno: Sieco Service Ortona

Articoli correlati:

  1. Serie A2 Credem Banca: 7a giornata di ritorno
  2. Serie A2 Credem Banca: 4a giornata di ritorno
  3. Serie A2 Credem Banca: 2a giornata di ritorno
  4. Serie A2 Credem Banca: 6a giornata di ritorno
  5. Serie A2 Credem Banca: 7a giornata di ritorno

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002