BM> L’Ecosantagata Jvc formato giovani supera il Pontedera

I rossoblù di Civita Castellana superano 3-1 i toscani, mvp del match Federico Scopetti
Civita Castellana – Spirito di squadra, coraggio e personalità. Queste le armi vincenti dell’Ecosantagata Jvc Civita Castellana nello splendido 3-1 rifilato oggi pomeriggio al Palasmargiassi alla Lupiestintori Pontedera, nella settima giornata del campionato nazionale di serie B. Un successo che sa d’impresa, viste le condizioni d’emergenza in cui i rossoblù arrivavano alla partita.
Alle prese con una lunga lista d’indisponibili, mister Beltrame è costretto a ridisegnare la sua formazione titolare: capitan Buzzelli si sposta laterale e in campo da opposto va il giovane Scopetti.
La partenza non è facile, con Buzzelli che sacrifica il suo potenziale offensivo per aiutare la squadra in difesa, ma la Jvc ci mette comunque tanta grinta e resta aggrappata al Pontedera, a cui non riesce la fuga. La svolta del primo set arriva solo sul 16-18, quando l’arbitro fischia due falli di formazione consecutivi all’Ecosantagata con cui la Lupiestintori prende il largo. Si va al cambio di campo sul 19-25 per gli ospiti.
Il secondo set inizia con il Pontedera aggressivo e la Jvc che generosamente ribatte colpo su colpo. Leoni chiama in causa Buzzelli ogni volta che può, mentre i giovani Pollicino e Scopetti affrontano con personalità l’ottima difesa avversaria, crescendo col passare dei minuti. Coach Beltrame sfrutta anche la panchina, mettendo in campo Mezzanotte al posto di Scopetti in seconda linea, per consentire a Buzzelli di essere più libero in attacco.
Scelte che premiano, visto che la Jvc, dopo una lunga battaglia, riesce finalmente a piegare la fibra del Pontedera e un super Scopetti chiude i conti sul 25-18 grazie a tre ace consecutivi.
Terzo set e la Jvc parte sulle ali dell’entusiasmo, prendendo un break di 7-1. Il Pontedera si aggrappa al suo opposto Hendriks, ma l’Ecosantagata conserva il vantaggio, con Leoni che saggiamente tiene caldi tutti i suoi attaccanti, compresi i centrali Diouf e Stoppelli. Verso metà game, però, gli ospiti ritrovano mordente e si rifanno sotto, fino a pareggiare 19-19. Time-out di mister Beltrame e la Jvc si trasforma: Scopetti mette a terra quattro attacchi di fila e il set finisce 25-21 per i rossoblù.
Ecostangata Jvc Civita Castellana a tutto gas anche all’avvio del quarto parziale, con il Pontedera che deve recuperare subito diversi punti di svantaggio. Ma i toscani non hanno nessuna intenzione di mollare, annullano il gap e passano a condurre. Le due squadre si alternano nei loro colpi migliori fino agli scambi finali, tanto che sono necessari i vantaggi per determinare la vincente del set. È proprio qui che Buzzelli sale in cattedra con una serie di attacchi vincenti, poi un muro vincente di Diouf chiude i giochi sul 28-26.
Con questa bella vittoria per 3-1, la Jvc si porta a quota 7 punti in classifica, superando proprio la Lupiestintori Pontedera.
Ecosantagata Jvc Civita Castellana – Lupiestintori Pontedera 3-1 (19-25; 25-18; 25-21; 28-26)
Civita Castellana: Stoppelli 5, Leoni 3, Diouf 9, Pollicino 9, Scopetti 22, Bortolini (L), Buzzelli 21, Mezzanotte, Rus, Bordoni, Deleo, Antonini 3. All. Beltrame
Pontedera: Cerquetti, Rossi, Bernieri, Lusori 8, Berberi, Montini 2, Frosini 2, Pantani, Tosi 12, De Muro (L), Lumini 15, Hendriks 16, Lazzeroni 2. All. Sansonetti
Jvc Civita Castellana

Articoli correlati:

  1. BM> Ecosantagata Jvc Civita Castellana torna in campo contro il Pontedera
  2. BM> Ecosantagata Jvc padrona del derby della Tuscia
  3. BM> Ecosantagata Jvc, test convincente con Monterotondo
  4. BM> Ecosantagata, annullati gli allenamenti congiunti con Marcianise e San Giustino
  5. BM> Jvc Civita Castellana, il nuovo main sponsor è Ecosantagata

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002