A3M> Roma Volley ko con rammarico

Rimane un bel po’ di amaro in bocca per come si era messa la partita. La Smi Roma Volley viene sconfitta per 3-1 al PalaDiFiore con grande rammarico nell’anticipo della nona giornata Credem Banca. Sul finale di quarto set sul 22-21 per Tuscania una palla molto dubbia, data toccata dal muro di Roma (senza consultare il videocheck), ha consegnato il 23-21 agli ospiti, che hanno ringraziato e chiuso, un peccato per come questa Roma Volley abbia giocato, primo set a parte, per come si sia espressa e per la positiva prova corale. I giallorossi avrebbero meritato di andare al quinto set e prendere un punto che per una classifica così corta era davvero prezioso. Come detto Roma ha iniziato in maniera contratta, avulsa e apatica. Poi nel secondo set la squadra di Mauro Budani si è svegliata, ha iniziato a carburare e a metter a terra i palloni, il muro a toccare gli attacchi di un micidiale Boswinkel, alla fine autore di 25 punti con 45% in attacco. Roma ha giocato con il cuore, da squadra, seppur non ha brillato in lucidità in alcuni momenti, errori importanti sul 18-16 del terzo set per Tuscania, che è volata via portandosi in vantaggio per 2-1. Nel quarto è stato un autentico rincorrersi, punto su punto fino al fatidico scambio “incriminato”. Roma ha pagato un contrattacco non ottimane (30%) e attacco balbuziente (33%). E ora due scontri diretti. Il pensiero di Mauro Budani: “Non ci meritavamo di non prendere neanche un punto, mi dispiace per la gestione scellerata degli arbitri, ne abbiamo viste di cotte e di crude. É la prima volta che finisco una partita arrabbiato, il rammarico è tanto perchè a tratti abbiamo giocato una grande pallavolo, ma ricadiamo in errori che sono imperdonabili, come nel terzo sul punto a punto e nel quarto set. Si è visto il carattere, del resto non avevamo nulla da perdere, ma non siamo stati ordinati. E ora ci andiamo a giocare due finali, vogliamo arrivare settimi o ottavi”.

FOTO PAGANOTTI PER RVC

SMI Roma – Maury’s Com Cavi Tuscania 1-3

(16-25, 25-22, 20-25, 22-25)

SMI Roma: Morelli 2, Mandolini 14, Coggiola 4, Rossi 17, De Fabritiis 3, Antonucci 7, Milone (L), Consalvo 2, Titta (L), De Vito 0, Sideri 1, Franchi De’ Cavalieri 0, Iannaccone 0. N.E. Tozzi. All. Budani.

Maury’s Com Cavi Tuscania: Marsili 4, Gradi 6, Ceccobello 6, Boswinkel 25, De Paola 14, Cioffi 14, Zibella (L), Catinelli Guglielminetti 0, Pace (L), Skuodis 2. N.E. Menichetti, Stamegna, Ragoni. All. Tofoli.

ARBITRI: Talento, Capolongo.

Gianluca Scarlata
Ufficio Stampa Roma Volley Club Maschile

Articoli correlati:

  1. A3M> Pre-season. Maury’s Com Cavi Tuscania chiude in bellezza con Roma Volley
  2. A3M> Tuscania cede ai vantaggi a Roma Volley ma chiude l’andata al secondo posto
  3. A3M> Roma Volley il derby con Tuscania è tuo
  4. A3M> La Roma Volley riparte, battuta Alessano al quinto
  5. A2M> Tuscania: Ancora una vittoria su Roma Volley, e domani a Tuscania il Livorno di Montagnani

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002