A1F> Mercoledì il ritorno degli ottavi di finale, tre gare live su LVF TV.

Si gioca a Scandicci, Cuneo e Trento

Si conosceranno già mercoledì sera i primi verdetti dei Play Off Scudetto del Campionato di Serie A1 Femminile 2020-21. In programma le gare di ritorno degli ottavi di finale: tre partite tra le 17.00 e le 18.30 che promuoveranno altrettante squadre ai quarti (la cui partenza è fissata nel prossimo weekend).

Alle 17.00 il PalaUbiBanca ospiterà il confronto tra la Bosca S.Bernardo Cuneo e la Bartoccini Fortinfissi Perugia. All’andata l’hanno spuntata per 3-1 le umbre, che per garantirsi il passaggio del turno dovranno vincere due set. Obiettivo rimonta invece per le gatte di Andrea Pistola, cui serve aggiudicarsi il match casalingo per 3-0 o 3-1 per contendersi poi la qualificazione al Golden Set decisivo. “Per ribaltare il verdetto del PalaBarton servirà tanta convinzione nei propri mezzi – afferma Domenico Petruzzelli, vice allenatore della Bosca S.Bernardo -. Dovremo mettere a frutto tutto il lavoro fatto in palestra dallo scorso luglio e dovremo farlo di squadra. Perugia ci ha messo in difficoltà sabato, ma si è visto anche qualcosa di buono, come la reazione nel secondo set, quando abbiamo recuperato uno svantaggio di sei lunghezze e ci siamo aggiudicati il parziale. Lì si è vista la forza di un gruppo che non molla mai: è questo quello che servirà mercoledì dal primo punto”. Guarda al gioco più che al risultato Davide Mazzanti, coach delle magliette nere: “Noi andremo in campo con la consapevolezza di dover migliorare il nostro gioco e con la voglia di fare meglio di quello che abbiamo fatto in casa perché secondo me abbiamo ancora molto margine e dobbiamo puntare arrivare al nostro massimo. Dovremo gestire meglio alcune cose in ricezione e cambio palla perché loro sabato sono state molto aggressive in battuta, poi dobbiamo sistemare alcune cose in attacco, perché è vero che alcune cose le abbiamo fatte molto bene, ma altre le dobbiamo fare meglio”.

Unica formazione vittoriosa in trasferta nelle gare di andata, la Savino Del Bene Scandicci attenderà la Zanetti Bergamo alle 17.30 forte dell’affermazione per 0-3 al PalaAgnelli. Le ragazze di Massimo Barbolini vorranno bissare la prestazione di domenica, senza fare calcoli, per strappare la qualificazione ai quarti. Chiamate all’impresa le rossoblù di Daniele Turino, che partiranno dalle buone cose mostrate soprattutto nel terzo set della gara di andata per mettere i bastoni tra le ruote alle avversarie. “Dobbiamo fare bene anche nella gara di ritorno, dopo ci aspetterebbe un turno veramente difficile – spiega coach Barbolini -. I play off nascondono insidie, ormai non è più solo il momento di vincere, bisogna anche cercare di lavorare bene. Una partita giocata bene è come un buon allenamento”. “Resta il rammarico perché sapevamo di poter far meglio – le parole di Eleonora Fersino, libero della Zanetti, a commento del match dell’andata -. Ci sono stati parecchi momenti bui, durante i quali ci siamo un po’ perse non riuscendo a fare nemmeno le cose facili. Ma a tratti siamo riuscite a esprimere il nostro gioco e qualche azione buona. La Savino ci ha messo in difficoltà quindi è anche merito loro, però noi abbiamo faticato a entrare in partita e potevamo fare meglio”.

Infine alle 18.30 il confronto tra Delta Despar Trentino e Il Bisonte Firenze. Grazie al risultato ottenuto domenica a Scandicci, la squadra di Marco Mencarelli si è guadagnata quantomeno la possibilità di giocarsi la qualificazione ai quarti al Golden Set – in caso di ko per 3-0 o 3-1 – ma l’obiettivo è conquistare quei due parziali che eviterebbero la lotteria del set di spareggio a 15. Le gialloblù di Matteo Bertini, sconfitte tre volte sui tre scontri diretti stagionali, vogliono proseguire la già soddisfacente prima stagione di A1, puntando sul pieno recupero di Fondriest. “Partiamo dal negativo risultato della gara d’andata che sicuramente non ci soddisfa, perché volevamo giocare in ben altro modo – spiega Matteo Bertini, tecnico della Delta Despar – ma non siamo stati in grado di avere l’atteggiamento giusto, senza scordare chiaramente i meriti di Firenze. C’è tanta voglia di tornare subito in campo e di dimostrare che siamo un po’ più bravi di quello che abbiamo dimostrato domenica a Scandicci. Vogliamo fare il massimo per provare a passare il turno, non sarà semplice ma ci proveremo in tutti i modi. Dovremo certamente migliorare in difesa e in fase di break point, così come sarà importante mettere pressione a loro in tutti i fondamentali, a partire dalla battuta”. “Domani dovremo essere lucidi come nei primi due set dell’andata, quando abbiamo approfittato di tutte le loro debolezze e dei momenti nei quali non hanno saputo esprimere quel gioco splendido grazie al quale sono arrivate fino a qui – chiarisce Marco Mencarelli, coach de Il Bisonte -: abbiamo sfruttato le occasioni, non le abbiamo surclassate ma le abbiamo tenute sempre dietro o vicine, e questo ci ha permesso di vincere la partita. Insomma, anche domani dovremo ottenere il massimo dai vantaggi che abbiamo nei loro confronti: Trentino ne ha altri su di noi, ma credo che capitalizzando bene i loro punti deboli potremo conquistare quei due set che ci servono per passare il turno”.

Restano sempre da programmare le due sfide che contrappongono Reale Mutua Fenera Chieri e VBC èpiù Casalmaggiore. Secondo il Regolamento dei Play Off, i due match potranno disputarsi entro e non oltre domenica 28 marzo.

LVF TV
Tutte le partite dei Play Off Scudetto di Serie A1 in diretta e in modalità on demand sono su LVF TV, la web-tv della Lega Pallavolo Serie A Femminile. Highlights, interviste e contenuti speciali quando e dove vuoi. Registrati subito su LVF TV! Da oggi è disponibile l’App ufficiale di LVF TV: avrai accesso a tutti i contenuti esclusivi di LVF TV sul tuo smartphone o tablet! La app di LVF TV è progettata appositamente per il tuo device e ti permetterà di navigare agevolmente tra tutte le sezioni della piattaforma: inoltre, potrai trasmettere il video sui tuoi dispositivi compatibili Chromecast presenti sulla tua rete. L’app è disponibile per smartphone e tablet con sistema operativo Android o iOs (iPhone o iPad), per dispositivi smart con sistema operativo FireOS (Amazon Fire TV) e per SmartTV e set-top-box basati su Android TV. Visita la pagina sul sito ufficiale e scarica la versione adatta a te!

RAI SPORT
Il Campionato di Serie A1 Femminile è targato Rai Sport HD. Il prossimo appuntamento sul canale 57 del digitale terrestre e 121 della piattaforma Tivùsat è per sabato 27 marzo alle 20.30 con una Gara-1 dei quarti di finale dei Play Off Scudetto. Telecronaca affidata a Marco Fantasia e Giulia Pisani.

IL TABELLONE DEI PLAY OFF SCUDETTO
(1) Imoco Volley Conegliano – Vinc. (8) Delta Despar Trentino / (9) Il Bisonte Firenze
(4) Unet E-Work Busto Arsizio – Vinc. (5) Savino Del Bene Scandicci / (12) Zanetti Bergamo
(2) Igor Gorgonzola Novara – Vinc. (7) Bosca S.Bernardo Cuneo / (10) Bartoccini Fortinfissi Perugia
(3) Saugella Monza – Vinc. (6) Reale Mutua Fenera Chieri / (11) VBC èpiù Casalmaggiore

OTTAVI DI FINALE
IL PROGRAMMA DELLE GARE DI RITORNO
Mercoledì 24 marzo, ore 17.00 (diretta LVF TV)
Bosca S.Bernardo Cuneo – Bartoccini Fortinfissi Perugia ARBITRI: Rossi-Brunelli ADDETTO VIDEOCHECK: Viale
Mercoledì 24 marzo, ore 17.30 (diretta LVF TV)
Savino Del Bene Scandicci – Zanetti Bergamo ARBITRI: Brancati-Salvati ADDETTO VIDEOCHECK: Guacci
Mercoledì 24 marzo, ore 18.30 (diretta LVF TV)
Delta Despar Trentino – Il Bisonte Firenze ARBITRI: Piperata-Selmi ADDETTO VIDEOCHECK: Miggiano
Rinviata a data da destinarsi
Reale Mutua Fenera Chieri – VBC èpiù Casalmaggiore

I RISULTATI DELLE GARE DI ANDATA
Sabato 20 marzo, ore 17.00 (diretta LVF TV)
Bartoccini Fortinfissi Perugia – Bosca S.Bernardo Cuneo 3-1 (27-25 22-25 25-21 25-17)
Domenica 21 marzo, ore 17.00 (diretta LVF TV)
Zanetti Bergamo – Savino Del Bene Scandicci 0-3 (18-25 17-25 23-25)
Il Bisonte Firenze – Delta Despar Trentino 3-1 (25-23 25-21 27-29 25-21)
Rinviata a data da destinarsi
VBC èpiù Casalmaggiore – Reale Mutua Fenera Chieri

LA FORMULA
Ai Play Off Scudetto si sono qualificate le prime 12 squadre classificate al termine della Regular Season. Le prime 4 accederanno direttamente ai quarti di finale, mentre le squadre dal 5° al 12° posto effettueranno un turno preliminare di ottavi di finale.
Ottavi: le squadre classificate e dal 5° al 12° posto al termine della Regular Season disputano quattro incontri con la formula andata, ritorno ed eventuale Golden Set (secondo la regola CEV, per cui il set di spareggio si disputa nel caso in cui le due squadre abbiano totalizzato lo stesso numero di punti nelle due gare, considerando che il 3-0 e il 3-1 assegnano 3 punti a chi vince e 0 a chi perde, mentre il 3-2 assegna 2 punti a chi vince e 1 a chi perde). La gara di ritorno si disputa in casa delle squadre con la miglior classifica al termine della regular season.
Quarti: le prime quattro classificate al termine della Regular Season e le quattro vincenti gli ottavi di finale disputano i quarti di finale sulla distanza delle due gare vinte su tre. Gara-1 e l’eventuale Gara-3 si disputano sul campo della migliore classificata in Regular Season.
Semifinali: le quattro squadre vincenti i quarti di finale disputano due incontri con la formula delle 2 partite vinte su 3. Gara-1 e l’eventuale Gara-3 si disputano sul campo della migliore classificata in Regular Season.
Finale: le due squadre vincenti le semifinali disputano l’incontro di finale con la formula delle 2 partite vinte su 3. Gara-1 e l’eventuale Gara-3 si disputano sul campo della migliore classificata in Regular Season.

Lega Femminile

Articoli correlati:

  1. CEV Volleyball Cup: ritorno degli ottavi di finale, mercoledì alla Pomì servono due set per passare.
  2. A1F> Sabato al via i Play Off con l’andata degli ottavi di finale, live su LVF TV.
  3. CEV Volleyball Cup: Pomì e UYBA impegnate nelle gare di ritorno degli ottavi di finale.
  4. CEV Volleyball Cup: Conegliano in Slovenia per il ritorno degli ottavi di finale.
  5. Coppe Europee: domani e giovedì le gare di ritorno degli Ottavi di Champions e dei Quarti di CEV Cup

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002