Play Off Scudetto SuperLega Credem Banca: sabato alle 20.15 in campo Perugia e Monza, domenica alle 18.00 Civitanova e Trento.

Due dirette RAI Sport

Il Campionato di SuperLega Credem Banca entra nella fase clou. Nel fine settimana, infatti, si apriranno le Semifinali dei Play Off Scudetto con due dirette RAI Sport: Perugia – Monza è in calendario sabato 27 marzo alle 20.15, Civitanova – Trento domenica 28 marzo alle 18.00. Le serie saranno al meglio delle cinque partite, i team impegnati giocheranno ogni tre o quattro giorni.

Eliminata da Trento in Semifinale di CEV Champions League pur aggiudicandosi il match di ritorno 3-2, la Sir Safety Conad Perugia, vincitrice della Regular Season portata alla “bella” da una tenace Milano nei Quarti, si immerge nella Semifinale Scudetto contro la quarta forza della stagione regolare, Vero Volley Monza, outsider che ha passato il turno precedente centrando una vittoria all’ultimo respiro in Gara 3 con Vibo Valentia. Si tratta della sfida n. 22 tra i due team, con i Block Devils che finora hanno fatto la voce grossa con 15 successi complessivi. Nella stagione in corso il sestetto brianzolo ha vinto a mani basse i due incroci stagionali in Campionato, ma l’unica serie dei Play Off tra umbri e lombardi, andata in scena due anni fa e valevole per i Quarti, ha visto trionfare la Sir con due vittorie a una. Nei roster figurano tre ex perugini, tra cui Lanza, MVP e faro monzese nell’ultimo match, ingaggiato a stagione in corso. Tra gli ospiti scalpitano sia Plotnytskyi, alla centesima partita e a 3 punti dai 1000, che Solé, a caccia del block numero 500.

Vincitrice della Del Monte® Coppa Italia, ma uscita ai Quarti di Cev Champions League, la Cucine Lube Civitanova ha reagito in SuperLega Credem Banca eliminando Modena. La “cura Blengini” e le assenze di due top player hanno scosso dal torpore i cucinieri, capaci di compattarsi e di domare in due partite una rivale di alto livello come la Leo Shoes. La società cuciniera ha recuperato nelle ultime ore Leal e attende buone nuove sul fronte De Cecco in vista del confronto con l’Itas Trentino, formazione di Lorenzetti che si presenta al via in gran forma, come ha dimostrato staccando il pass per la SuperFinal di CEV Champions League. Penalizzati dalle assenze nella prima parte del torneo ed eliminati da Perugia in Semifinale di Del Monte® Coppa Italia, i gialloblù sono cresciuti ritrovandosi e migliorando il proprio gioco. A pochi giorni dalla sfida n. 78, la Lube è avanti 43 a 34 nei precedenti. Fatta eccezione per la serie di Semifinale 2009/10, gli scontri diretti negli spareggi hanno sorriso ai marchigiani, trionfatori in Finale nel 2011/12 e nel 2016/17, ma anche nella Semifinale 2018/19. In equilibrio il bilancio stagionale: due successi casalinghi a testa in Regular Season e in Supercoppa (Civitanova avanti al Golden Set). Tre gli ex, tra cui le bandiere Juantorena e Podrascanin.

Il programma
Gara 1 Semifinali Play Off SuperLega Credem Banca
Sabato 27 marzo, ore 20.15
Sir Safety Conad Perugia – Vero Volley Monza
Diretta RAI Sport Canale 58
Diretta streaming raiplay.it
Arbitri: Frapiccini, Curto (Cerra)
Video Check: Gasparrini
Segnapunti: Antonelli

Domenica 28 marzo, ore 18.00
Cucine Lube Civitanova – Itas Trentino
Diretta RAI Sport Canale 58
Diretta streaming raiplay.it
Arbitri: Zanussi, Florian (Giardini)
Video Check: Perotti
Segnapunti: Santinelli

A questo link è possibile consultare il tabellone Play Off SuperLega Credem Banca

https://www.legavolley.it/risultati/?Anno=2020&IdCampionato=836

Sir Safety Conad Perugia – Vero Volley Monza

PRECEDENTI: 21 (15 successi Perugia 6 successi Monza)
PRECEDENTI IN STAGIONE: 2 gare – 2 volte in Regular Season (2 successi Monza)
PRECEDENTI NEI PLAY OFF: 3 gare – 3 nei Quarti di Finale 2018/19 (2 successi Perugia, 1 successo Monza)
EX: Filippo Lanza a Monza nel 2020/21, Oleh Plotnytskyi a Monza nel biennio 2017-2018, Thomas Beretta a Perugia nel 2014/15, Gianluca Galassi a Perugia nel 2018/19
A CACCIA DI RECORD:
Nei Play Off: Aleksandar Atanasijevic – 19 punti ai 120, Oleh Plotnytskyi – 11 punti ai 100 (Sir Safety Conad Perugia), Maxwell Philip Holt – 6 punti ai 300, Filippo Lanza – 15 punti ai 500 (Vero Volley Monza)
In carriera: Aleksandar Atanasijevic – 10 punti ai 4500, Oleh Plotnytskyi – 1 gara giocata alle 100, – 3 punti ai 1000, Sebastian Solé – 1 muro vincente ai 500, Thijs Ter Horst – 9 punti ai 1400 (Sir Safety Conad Perugia), Thomas Beretta – 8 punti ai 2200 (Vero Volley Monza)

Dragan Travica (Sir Safety Conad Perugia): “Torniamo con la testa nello scatolone e con la concentrazione sui Play Off scudetto. È chiaro che avremmo tutti voluto raggiungere la Finale di Champions e che c’è delusione per non esserci riusciti. Ma nella pallavolo il campo è giudice inappellabile e bisogna accettare sempre il suo verdetto. Adesso dobbiamo essere bravi e compatti nel reagire prontamente e nel recuperare mentalmente e fisicamente in vista di Gara 1 contro Monza. Sarà una partita ed in generale una serie molto difficile come è giusto e normale che sia in una Semifinale Scudetto. Monza gioca una bella pallavolo ed ha armi importanti a muro, in attacco ed al servizio. Noi dovremo farci trovare pronti, la stagione ci mette davanti un altro grande obiettivo da cercare di raggiungere e vogliamo provarci con tutte le nostre forze”.
Massimo Eccheli (allenatore Vero Volley Monza): “Credo che tutte le gare che ci aspettano in questa serie contro Perugia saranno difficili. Dovremo affrontarle con uno spirito positivo, lo stesso che abbiamo avuto contro Vibo Valentia, provando ad essere adeguati e competitivi per le sfide che ci aspettano. Perugia fuori dalla Champions un bene o un male? Direi nessuna delle due cose. Avrà però sicuramente più energie da investire sul campionato anche a livello mentale. Un po’ di delusione loro dovranno smaltirla, ma sono una squadra talmente forte, dalle grandi ambizioni, che non credo possa farsi condizionare da questo. Prima Semifinale Scudetto per noi? C’è curiosità da parte nostra e voglia di cominciare questa avventura per metterci alla prova. Il reale sentimento è questo qui. Due vittorie contro di loro in Regular Season? Qui cambia tutto. Si parte dallo zero a zero”.

Cucine Lube Civitanova – Itas Trentino

PRECEDENTI: 77 (43 successi Civitanova, 34 successi Trento)
PRECEDENTI IN STAGIONE: 4 gare – 2 in Regular Season (1 vittoria Trento e 1 vittoria Lube), 2 in Del Monte® Supercoppa (1 vittoria Trento e 1 vittoria Lube con successo al Golden Set)
PRECEDENTI NEI PLAY OFF: 12 gare – 4 in Semifinale 2018/19 (3 successi Lube, 1 successo Trento), 3 in Finale 2016/17 (3 successi Civitanova), 1 in Finale V-Day 2011/12 (1 successo Civitanova), 4 in Semifinale 2009/10 (3 successi Trento, 1 successo Civitanova)
EX: Osmany Juantorena a Trento dal 2009/10 al 2012/13, Dick Kooy alla Lube nel 2012/13, Marko Podrascanin alla Lube dal 2008/09 al 2015/16
A CACCIA DI RECORD:
Nei Play Off: Luciano De Cecco – 1 punto ai 200, Simone Anzani – 15 punti ai 300 (Cucine Lube Civitanova), Marko Podrascanin – 4 muri vincenti ai 200 (Itas Trentino)
In carriera: Enrico Diamantini – 9 punti ai 900, Yoandy Leal – 15 attacchi vincenti ai 1000, Robertlandy Simon – 19 attacchi vincenti ai 1000 (Cucine Lube Civitanova), Nimir Abdel-Aziz – 14 punti ai 2000, Andrea Argenta – 6 punti ai 1600, Alessandro Michieletto – 6 punti ai 500, Marko Podrascanin – 15 punti ai 3600 (Itas Trentino) Osmany Juantorena – 19 punti ai 4600 (Cucine Lube Civitanova)

Fabio Balaso (Cucine Lube Civitanova): “L’impresa di Trento in Semifinale di Champions League non mi ha sorpreso, semmai ha confermato il valore di questo gruppo. Con loro sarà una partita a scacchi basata sulla doppia sfida tra battuta e ricezione, ma anche la correlazione muro-difesa sarà decisiva. Affrontiamo una squadra che non molla mai e non va mai data per spacciata. Un po’ come capita a noi, l’Itas può anche accusare una flessione, ma poi ritorna e lotta fino alla fine. Anche senza i nostri tifosi, il fattore campo potrebbe incidere e agevolarci dai nove metri”.
Simone Giannelli (Itas Trentino): “Sappiamo tutti perfettamente quanto forte sia Civitanova, lo ha dimostrato durante tutta la Regular Sason, lo ha fatto anche nei Quarti di Finale contro Modena, pur dovendo fare a meno di giocatori importanti come Leal e De Cecco, e sono sicuro che lo dimostrerà anche nella serie di Semifinale. Sarà una bellissima sfida, in cui dovremo proporci in maniera determinata ed aggressiva per provare a mettere la Lube in difficoltà sin dalla prima gara di domenica a Civitanova, dove non abbiamo mai vinto in passato. A maggior ragione avremo ancora più stimoli”.

Articoli correlati:

  1. Play Off Scudetto SuperLega Credem Banca: sabato Monza – Vibo, domenica va in scena Perugia – Milano.
  2. Play Off Scudetto Credem Banca: martedì 14 maggio alle 20.30 match tricolore tra Perugia e Civitanova al PalaBarton
  3. Play Off Scudetto Credem Banca: sabato 11 maggio alle 18.00 Lube e Sir in campo all’Eurosuole Forum.
  4. Play Off Scudetto Credem Banca: mercoledì 8 maggio alle 20.30 Perugia – Civitanova per spezzare lo stallo in diretta RAI Sport
  5. Play Off Scudetto SuperLega Credem Banca: domenica alle 17.30 l’Eurosuole Forum ospita il primo atto di Civitanova – Modena

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002