B2F> La Pallavolo Sangiorgio conquista un punto a Reggio Emilia

Sorride solamente in parte il primo dei quattro recuperi della prima fase per la formazione piacentina nel raggruppamento G1. Le albicelesti conquistano un punto contro la Giovolley Reggio Emilia al termine di una gara emozionante chiuso da un tiebreak infinito (18-16) ma restano ancora ampiamento in corsa per un posto ai play off.

Quasi due ore di gara. Una vera e propria battaglia tra le piacentine della Pallavolo Sangiorgio e la Wimore Grissinbon Giovolley Reggio Emilia, chiusa al tiebreak per la formazione reggiana, nella gara di recupero della seconda giornata d’andata della prima fase del girone G1 del campionato di B2. Una sconfitta sì ma non c’è sconfitta nel cuore di chi lotta, soprattutto quando è venuta meno la fortuna non il valore, la Sangio ha lottato dal primo all’ultimo punto mostrando pregi e difetti nel contesto di una stagione particolare.

Nel primo set le piacentine, scese in campo con Perini-Hodzic a formare la diagonale, Fava-Di Tonto, Zoppi-Molinari al centri e Tacchini libero, hanno preso il vantaggio nei primi scambi dilatandolo sino al 16-25 conclusivo. Nel secondo e terzo parziale è arrivato la reazione delle padrone di casa che, vincendo 25-20 e 25-14, ribaltano il punteggio nel computo dei set. La Pallavolo Sangiorgio è ritornata in corsa conquistando il quarto parziale (17-25). Emozionante il set corto vinto ai vantaggi dalle padrone di casa (18-16) che con questi due punti agganciano al quarto posto in classifica le piacentine ma precedendole per aver vinto una gara in più.

Nonostante la battuta d’arresto la Pallavolo Sangiorgio resta ancora corsa verso i play off, sarà importante l’esito dei prossimi tree recuperi: il primo si terrà giovedì 8 aprile (ore 20.30) al palazzetto dello sport nel derby piacentino contro la Ltp Vap.

Wimore Grissinbon Giovolley Reggio Emilia-Pallavolo Sangiorgio Piacentino 3-2 (16-25, 25-20, 25-14, 17-25, 18-16)

Wimore Grissinbon Galileo Giovolley Reggio Emilia: Ronzoni (L), Borghi 3, Zanoni 14, Sghedoni, Vasi (L), Camurri, Ferrari, Sazzi 5, Arduini 19, Magnani 23, Lombardini 9, Bertolini. Allenatore: Aleotti.

Pallavolo Sangiorgio: Guienne, Perini 2, Molinari 16, Galelli 1, Di Tonto 7, Nichelini, Fava 10, Solari (L), Zoppi 10, Hodzic 25, Tacchini (L). Allenatore: Capra-Piccoli.

Classifica
Centro Volley Reggiano 19 punti (7-0); Arbor Interclays Reggio Emilia 15 (5-1); Tirabassi&Vezzali Campagnola 13 (4-2); Wimore Giovolley Galileo Reggio Emilia 5 (2-5); Pallavolo Sangiorgio Piacentino 5 (1-6); Ltp Volley Academy Piacenza 0 (0-5). Tra parentesi le gare vinte e quelle perse.

Prossimi impegni
Giovedì 8 aprile, ore 20.30, Pallavolo Sangiorgio-Volley Academy Piacenza. Sabato 10 aprile, ore 18.30, Pallavolo Sangiorgio-Arbor Interclays Reggio Emilia. Sabato 17 aprile, ore 18.30, Pallavolo Sangiorgio-Wimore Grissinbon Giovolley.

Francesco Jacini – Ufficio Stampa Pallavolo Sangiorgio 333/1220863

Nella foto di Paola Tonna, la Pallavolo Sangiorgio

Articoli correlati:

  1. B2F> Pallavolo Sangiorgio, a Reggio Emilia la prima trasferta stagionale
  2. B2F> Pallavolo Sangiorgio, il calendario dei recuperi della prima fase
  3. B2F> La Pallavolo Sangiorgio ospite dell’Arbor Interclays Reggio Emilia
  4. B2F> Pallavolo Sangiorgio, coach Matteo Capra analizza la gara contro Campagnola
  5. B2F> Pallavolo Sangiorgio, coach Matteo Capra commenta il calendario

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002