Il programma gare delle squadre maggiori del Prato Volley Project.

Serie C Femminile Girone C – Pallavolo Delfino Pescia – Ariete Prato Volley Project (ore 21.00, Palestra via Boito), arbitro Casigliani.

L’Ariete in campo per chiudere i conti. Il rinvio della sfida con Quarrata consente alla squadra di Raffa di conquistare la pool promozione direttamente sul terreno della diretta concorrente. Tra Ariete e Delfino, entrambe con una gara in meno, c’è in ballo il primo traguardo stagionale. Match quindi di cartello quello che si gioca in questa vigilia di Pasqua con la squadra pratese che, reduce da due successi consecutivi, può conquistare l’accesso alla seconda fase delle big già da questa sfida. Pescia è formazione insidiosa che nell’ultimo match ha giocato un gran primo set contro il Viva dimostrando una crescita importante soprattutto in difesa ed al servizio. Una squadra ben preparata tatticamente da Sassi e che in casa ha dimostrato di saper dare il meglio di sé. Servirà insomma la migliore Ariete per superare questo ostacolo. L’Ariete concentrata e poco incline ai black out vista contro Buggiano.

La rosa –

Ariete Prato Volley Project: Bartolini, Mennini, Morotti, Legnini, Bardazzi, Scarpelli, Montagni, Fanelli, Sborigi, Poli, Ermini, Bacco. All. Giacomo Raffa.

Serie C Femminile Girone C – Aglianese Volley – Viva Volley (ore 17.00, Palestra ITC Capitini), arbitro Fabbri.

Vincere per puntare al primo posto. La pool promozione è matematica ed allora il Viva può concentrare la sua attenzione su un obbiettivo secondario ma comunque prestigioso come quello di scavalcare la corazzata Buggiano al vertice della graduatoria. Obbiettivo impensabile o quasi fino a qualche settimana fa ed assolutamente realizzabile adesso, anche alla luce di un calo vistoso di prestazioni da parte delle pistoiesi. Il Viva, al contrario, è cresciuto, ha conquistato successi importanti ed ha recuperato una giocatrice di peso offensivo non indifferente come Saletti. Insomma, il primo posto è possibile ma per conquistarlo serve superare un ostacolo difficile come l’Aglianese e poi ripetersi nel recupero contro Pescia. Per prima appunto l’Aglianese. Squadra tatticamente ben messa in campo da Guidi. Squadra che dispone di un ottimo servizio e di un’ottima organizzazione difensiva. Squadra quindi da prendere con le molle e che, tagliata fuori dai primi tre posti, non mollerà comunque di un centimetro in quanto gioca per crescere in vista della sua seconda fase. Non sarà facile ma il Viva visto nei tre set finali contro Pescia ha le armi per vincere anche questa sfida.

La rosa –

Viva Volley: Cecchi, Fantacci, Saletti, Gianni, Nesi, Pacini, Giusti, Giuliani, Lamperi, Piccini, Pagliai, Vignozzi, Rosellini. All. Nuti.

Articoli correlati:

  1. Il programma gare delle squadre maggiori del Prato Volley Project.
  2. Il programma gare delle squadre maggiori del Prato Volley Project.
  3. Il programma gare delle squadre maggiori del Prato Volley Project.
  4. Il programma gare delle squadre maggiori del Prato Volley Project.
  5. Il programma gare delle squadre maggiori del Prato Volley Project.

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002