BM> Fenice: ripartenza che fa sperare

SS Lazio – Fenice Pallavolo 3-1

(25-20, 25-23, 22-25, 20-25)

SS Lazio: Del mastro 9, Valenti 3, Mestriner 3, Bianchi, Micocci, Massetani, Buongiorno 2, Fornaro 18, Spampinato, Cirino (L), Pietrobono 16, Recupito (L), Cirillo 6, Borraccino 16. All: Di Vanno, Tozzi.

Ace: 5 Battute sbagliate: 10 Muri 8

Fenice Pallavolo: Sanchirico, Sablone 21, Sarcina D. 4, Tocci 1, Sarcina F. 4, Ftatorini, Diociaiuti (L), Gennamari, Bucchi 8, Antonazzo 7, Bondini 9 , Barone (L), Danese, Sturvi 7.

Ace: 1 Battute sbagliate: 8 Muri: 14

Arbitri: Giorgia Adamo, Dario Grossi

La serie B maschile della Fenice Pallavolo torna a giocare dopo due mesi di stop; un ritorno sicuramente non soft visto che il primo avversario che si trova davanti, per il recupero dell’8° giornata, è la SS Lazio che tanto ci aveva dato fastidio in casa. I ragazzi di Massimiliano Giordani hanno fatto del loro meglio, considerando anche il fatto che gli atleti scesi in campo contro i biancocelesti si allenano insieme solo da mercoledì scorso. Una formazione per altro non ancora a ranghi completi visto che il palleggiatore Valerio Monti è ancora fuori dal rettangolo di gioco. I blackorange sono comunque bravi a lottare per tutto il match, dimostrando carattere e gran senso di squadra.

“Sapevamo di affrontare una squadra attrezzata e difficile – ci dice a fine gara mister Giordani – ci mancava il campo, la tensione agonistica da tanto tempo ed è andata abbastanza bene. Il primo timore era che i ragazzi si potessero far male e invece, grazie al lavoro fatto dal nostro preparatore atletico Andrea Bianchetti, siamo arrivati pronti a questo appuntamento. La gara è stata un banco di prova importante dal punto di vista mentale e devo dire che la risposta è stata buona; il gruppo si è dimostrato unito sia durante la partita che fuori dal campo. Era importante uscire da questo periodo nero nel migliore dei modi. Anche Daniele Sarcina, in palleggio per tutta la partita, ha retto bene sotto tutti gli aspetti. Credo sarebbe stato eccessivo chiedere di più. Sono fiducioso”.

Prossimo appuntamento per la serie B maschile è in calendario per mercoledì 14 aprile alle ore 21.00: al PalaFerretti i Blackorange affronteranno l’Armundia Virtus Roma per il recupero della 9° giornata. L’andata, giocata il 13 febbraio, fu vinta dalla Fenice per 3-0.

Ufficio stampa Fenice Pallavolo Roma

Giulia Sampognaro

Articoli correlati:

  1. BM> Fenice, giornata storta. La Lazio passa al PalaFerretti
  2. BM> Fenice si ritrova e batte Anguillara
  3. BM> Fenice conferma la vetta, battuta anche la Virtus
  4. BM> Fenice: 3 punti al suo esordio nel campionato
  5. BMF> Fenice Pallavolo, blackout con la SS Lazio

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002