Play Off Scudetto SuperLega Credem Banca: La conferenza stampa delle Finali

Si è svolta questa mattina in diretta YouTube sul canale di Lega Pallavolo Serie A la conferenza stampa di presentazione delle Finali Scudetto di SuperLega Credem Banca. La mattinata, moderata dal vicedirettore di Lega Fabrizio Rossini, si è aperta con le parole del Presidente di Credem Banca Lucio Igino Zanon di Valgiurata, seguite dai ringraziamenti del Presidente Fipav Giuseppe Manfredi e del presidente di Lega Pallavolo Serie A Massimo Righi ed ha offerto un momento di confronto, nell’antivigilia di Gara 1, tra i giornalisti collegati e i protagonisti della serie di Finale che assegnerà lo Scudetto.

“È stata la stagione più difficile di tutte, ma trainata da un forte sentimento – ha esordito il presidente di Credem Banca, Lucio Igino Zanon di Valgiurata – Gli investimenti, per tutti ma soprattutto per i Club, sono stati importanti e sebbene la mancanza del pubblico si sia fatta sentire, abbiamo cercato nuovi mezzi digitali affinché potessimo comunque raggiungere questo traguardo e portare al termine la stagione. Noi non abbiamo avuto dubbi nel rilanciare la nostra sponsorizzazione perché crediamo nel volley e nei valori dello sport, un modo per avvicinarci alle persone”.

Collegato anche il presidente Fipav Giuseppe Manfredi: “Doverosi i ringraziamenti per i Club, che in questo anno così complicato sono riusciti a tenere accesa la fiammella della volley, e alla Fipav che starà al fianco delle società senza abbandonarle. Stiamo lavorando alla realizzazione di iniziative che possano migliorare sempre più la pallavolo in Italia, anno dopo anno.”

Per finire parola al presidente di Lega Pallavolo Serie A Massimo Righi: “Stagione difficile, fatta di problematiche e tensioni giornaliere, ma siamo riusciti ad arrivare fin qua. Ringrazio di cuore tutti i Club per ciò che hanno fatto quest’anno, sono fiducioso e so che gradualmente riacquisiremo quell’empatia che i tifosi hanno sempre potuto darci. Insieme a Fipav stiamo lavorando a progetti che possono garantire più sostenibilità alle nostre Società: aiuti da dare ai Club perché non possiamo permetterci di perdere nessuno”.
Per finire, la dedica delle Finali a Michele Pasinato e Piero Molducci.

Spazio poi ai protagonisti che tra 48 ore scenderanno in campo: dalla sala stampa del PalaBarton di Perugia sono intervenuti il Capitano della Sir Safety Conad Aleksandar Atansijevic, il palleggiatore Dragan Travica e l’allenatore Vital Heynen, mentre dalla sala video dell’EuroSuole Forum Gianlorenzo Blengini, coach della Cucine Lube Civitanova, accompagnato dal capitano Osmany Juantorena e dal centrale Simone Anzani.

Esordiente assoluto di questo Play Off è il coach della Sir, Vital Heynen: “Mancano ancora due giorni alla Finale, dobbiamo lavorare sodo. So che i giocatori vogliono mettere in campo una grande prestazione, dobbiamo vincere. Non è la prima volta che incontriamo Civitanova, siamo 3 – 3 in questa stagione e dobbiamo arrivare ad avere la meglio”.

Veterano della SuperLega e grande ex della sfida il palleggiatore Dragan Travica che non nasconde la sua felicità nell’aver raggiunto un risultato così importante dopo una stagione fatta di alti e bassi, sebbene la Sir sia stata la dominatrice della Regular Season. “Sono felice di aver conquistato una Finale con questo gruppo e sono contento di esserne alla guida. Siamo riusciti a costruire uno spogliatoio solido e, nonostante alcune difficoltà spuntate lungo il cammino, siamo sempre riusciti a combattere. Credo che questa Finale sia un giusto premio perché siamo sempre stati in grado di rialzarci”.

Ultima parola al simbolo di Perugia, Aleksandar “Bata” Atanasievec: “Inizia una bellissima Finale contro una squadra che gioca sempre a livello molto alto. Il mio scopo è quello di dare tutto in campo e il mio sogno è quello di andare via da Perugia sapendo di aver dato tutto”.

Entrato in corsa, in poco tempo si è ritrovato a guidare la Lube alla Finale Scudetto. Chicco Blengini si dice essere totalmente assorto dallo studio dell’avversario: “Il modo migliore è concentrarsi sul lavoro giornaliero, abbiamo davanti una sfida che sarà durissima contro una squadra di altissimo livello”.

Lotta tra titani e lotta tra centrali quella che andrà in scena durante le Finali di SuperLega Credem Banca, così come lasciano intendere le parole di Simone Anzani: “Sia noi che Perugia abbiamo un reparto centrali completo. Se loro hanno Solè, che verrà premiato come MVP delle Semifinali SuperLega Credem Banca, noi abbiamo uno dei centrali più forti al mondo (Robertlandy Simon), poi ci siamo noi italiani che cerchiamo di dire la nostra”.

Chiudono le parole di chi di Finali ne ha disputate parecchie, il capitano biancorosso Osmany Juantorena. “Siamo vecchi ma arriviamo sempre a giocarci la Finale. Non abbiamo passato un periodo semplice prima della sfida nei Quarti, era un attimo uscire dalla corsa Play Off dopo la perdita di due giocatori così importanti per Covid. Non era scontato essere qua, ma il gruppo si è unito di più, è bello esserci. Abbiamo dimostrato di meritarci la Finale, faccio i miei complimenti alla squadra e tra poco si scende in campo”.

La conferenza stampa integrale è disponibile sul canale YouTube di Lega Pallavolo Serie A.

Articoli correlati:

  1. Semifinale Play Off SuperLega Credem Banca: Lube in Finale Scudetto.
  2. SuperLega Credem Banca: Chiusa la Regular Season, via ai Play Off Scudetto
  3. Play Off Scudetto Credem Banca: la Cucine Lube Civitanova rimonta due set di svantaggio e conquista il tie break che vale il quinto Scudetto
  4. Play Off 5° posto SuperLega Credem Banca: assalto all’Europa per le squadre fuori dai Play Off Scudetto.
  5. Play Off Scudetto SuperLega Credem Banca: Perugia batte Milano e raggiunge Monza in Semifinale

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002