A2F> Mercoledì tre recuperi su LVF TV.

Pool Promozione, Roma ospita Vallefoglia. C’è Pinerolo-Macerata. Pool Salvezza, l’Itas Città Fiera sfida il Club Italia

POOL PROMOZIONE
Il doppio confronto tra Acqua&Sapone Roma Volley Club e Megabox Vallefoglia dirà molto della corsa alla promozione diretta in Serie A1. Le capitoline di Luca Cristofani e le tigri di Fabio Bonafede si affronteranno mercoledì alle ore 19.00 nel recupero della 4^ giornata di andata della Pool Promozione di Serie A2 Femminile e domenica, in terra pesarese, nella 4^ di ritorno. In palio punti che potrebbero spingere le giallorosse, prime con 56 punti. verso il traguardo o al contrario rimettere in carreggiata le marchigiane, che in caso di doppio successo si avvicinerebbero alla testa. “Vallefoglia è a tutti gli effetti una corazzata e il fatto che abbia perso a Marsala, che come sappiamo è un campo ostico e una bella squadra, non toglie nulla al suo valore – ammonisce Andrea Mafrici, vice allenatore di Roma -. Per cui non la sottovaluteremo affatto, così come non sottovaluteremo le avversarie delle future sfide. Siamo consapevoli che le ultime cinque gare saranno come cinque finali, e tutte le squadre della Pool Promozione sono attrezzate per poter impensierire gli avversari. Non c’è una partita meno importante dell’altra da qui alla fine, per cui dobbiamo affrontare una partita alla volta e spingere al massimo”. “In momenti del genere la prima cosa è recuperare dalla stanchezza di partite ravvicinate e trasferte complicate – spiega Lucia Bacchi, martello della Megabox -. Tocca a noi metterci alle spalle le scorie delle partite precedenti e riproporci al meglio, a cominciare da Roma. Loro sono una squadra forte, da parte nostra dobbiamo riprendere il ritmo di gioco che avevamo prima della pausa: giocando ogni tre giorni è difficile coniugare riposo e allenamento, ma dobbiamo essere brave a metterci alle spalle tutto e pensare alle partite una alla volta”.

In lotta per la quarta piazza sono Eurospin Ford Sara Pinerolo e CBF Balducci HR Macerata, che mercoledì sera alle 20.00 si troveranno faccia a faccia. Le piemontesi sono reduci dal primo ko interno stagionale contro Soverato, mentre le recenti vincitrici della Coppa Italia hanno ritrovato il successo in quel di Mondovì. “Noi stiamo bene, non siamo soddisfatti della partita di domenica ma con un campionato così fitto e con 17 vittorie alle spalle non potevamo pensare che fosse un cammino tutto rose e fiori – racconta Michele Marchiaro, coach di Pinerolo -. È questo l’ultimo passaggio che dovremo fare, soffrire adesso per compattarci e alzare il livello delle nostre prestazioni. Macerata è un avversario perfetto per questo tipo di lavoro perché è un’altra squadra che mette a dura prova le qualità mentali, non solo quelle tecniche. Prolungano le azioni all’infinito, hanno una capacità di riattaccare in fase break ad altissime velocità e indiscutibili individualità”. “La gara di andata ha mostrato che siamo simili come livello – replica Luca Paniconi, coach di Macerata –. Dall’altra parte c’è un avversario motivato che vorrà cancellare la delusione dell’ultimo weekend e questa partita potrebbe valere il quarto posto, visto che siamo vicini in classifica. Un incontro doppiamente importante anche se c’è sempre Marsala che può ritornare in gioco”.

Giovedì poi toccherà a Cuore Di Mamma Cutrofiano e Sigel Marsala recuperare il match della 5^ giornata di andata.

POOL SALVEZZA
Può ancora matematicamente aspirare al primato della Pool Salvezza, l’Itas Città Fiera Martignacco, che mercoledì alle 18.00 ospiterà il Club Italia Crai. Terze a 31 punti e con quattro partite da disputare, le friulane di Marco Gazzotti sono a -10 dalla capolista Olimpia Teodora Ravenna, cui basterà un successo in uno degli ultimi tre impegni per garantirsi l’accesso ai Play Off Promozione. “Sapevamo che arrivare in cima alla Pool salvezza era onestamente una pura questione matematica perché Ravenna sarebbe stata irraggiungibile, ma ci abbiamo provato – le parole di coach Gazzotti -. Nelle prossime sfide, a partire da quella casalinga con il Club Italia, onoreremo gli impegni senza assilli e problematiche. Dovremo gestire le energie visti gli impegni ravvicinati. Il Club Italia è un gruppo molto fisico e di grande qualità”. Le azzurrine di Massimo Bellano sono reduci dalla bella prova offerta proprio al cospetto di Ravenna e sono attese da due trasferte ravvicinate: “Domani saremo impegnati con Martignacco – dichiara il tecnico delle azzurrine -. Per noi sarà un test importante per vedere se in questi due giorni abbiamo ritrovato maggiore fluidità nella fase di cambio-palla e se riusciremo a rimanere più aggressivi con maggiore continuità nel servizio. Martignacco è una squadra che probabilmente da questo campionato si aspettava qualcosa di diverso rispetto a quello che sta facendo ora e conta sulla presenza di giocatrici di buona caratura e di buona esperienza. Sarà quindi fondamentale affrontare la partita con il giusto approccio”.

LVF TV
Tutte le partite di Serie A2 in diretta e in modalità on demand sono su LVF TV, la web-tv della Lega Pallavolo Serie A Femminile. Highlights, interviste e contenuti speciali quando e dove vuoi. Registrati subito su LVF TV o scarica l’App ufficiale!

SERIE A2 FEMMINILE
I RECUPERI DELLA SETTIMANA
POOL PROMOZIONE
1^ GIORNATA
Mercoledì 14 aprile, ore 20.00 (diretta LVF TV)
Eurospin Ford Sara Pinerolo – CBF Balducci HR Macerata ARBITRI: Marconi-Santoro

4^ GIORNATA
Mercoledì 14 aprile, ore 19.00 (diretta LVF TV)
Acqua&Sapone Roma Volley Club – Megabox Vallefoglia ARBITRI: Toni-Merli

5^ GIORNATA
Giovedì 15 aprile, ore 19.00 (diretta LVF TV)
Cuore Di Mamma Cutrofiano – Sigel Marsala ARBITRI: Gaetano-Cavalieri

POOL SALVEZZA
3^ GIORNATA
Lunedì 12 aprile, ore 19.00 (diretta LVF TV)
CDA Talmassons – Geovillage Hermaea Olbia 3-0 (25-16 25-21 25-23)

5^ GIORNATA
Mercoledì 14 aprile, ore 18.00 (diretta LVF TV)
Itas Città Fiera Martignacco – Club Italia Crai ARBITRI: Serafin-Sabia

LE CLASSIFICHE
POOL PROMOZIONE
Acqua & Sapone Roma Volley Club 56 (5); Lpm Bam Mondovì 54 (4); Megabox Vallefoglia 47 (6); CBF Balducci HR Macerata 46 (4); Eurospin Ford Sara Pinerolo 44 (5); Sigel Marsala 43 (5); Cuore Di Mamma Cutrofiano 38 (4); Green Warriors Sassuolo 37 (5); Volley Soverato 37 (3); Omag San Giovanni in Marignano 33 (7).
(tra parentesi le partite ancora da disputare)

POOL SALVEZZA
Olimpia Teodora Ravenna 41 (3); Futura Volley Giovani Busto Arsizio 35 (1); Itas Città Fiera Martignacco 31 (4); Cda Talmassons 30 (4); Geovillage Hermaea Olbia 27 (2); Barricalla Cus Torino 23 (3); Club Italia Crai 19 (6); Sorelle Ramonda Ipag Montecchio 12 (3); Exacer Montale 8 (2).
(tra parentesi le partite ancora da disputare)

IL PROSSIMO TURNO
POOL PROMOZIONE
Sabato 17 aprile, ore 18.00 (diretta LVF TV)
CBF Balducci HR Macerata – Green Warriors Sassuolo ARBITRI: Verrascina-Salvati
Domenica 18 aprile, ore 17.00 (diretta LVF TV)
Megabox Vallefoglia – Acqua&Sapone Roma Volley Club ARBITRI: Oranelli-Somansino
Omag S.G. Marignano – LPM BAM Mondovì ARBITRI: Dell’Orso-Feriozzi
Cuore Di Mamma Cutrofiano – Eurospin Ford Sara Pinerolo ARBITRI: Stancati-De Sensi
Volley Soverato – Sigel Marsala ARBITRI: Scarfò-Palumbo

POOL SALVEZZA
Domenica 18 aprile, ore 16.00 (diretta LVF TV)
CDA Talmassons – Barricalla Cus Torino ARBITRI: Cruccolini-Proietti
Domenica 18 aprile, ore 17.00 (diretta LVF TV)
Itas Città Fiera Martignacco – Exacer Montale ARBITRI: Licchelli-Cecconato
Olimpia Teodora Ravenna – Geovillage Hermaea Olbia ARBITRI: Traversa-Piubelli
Mercoledì 28 aprile, ore 18.30 (diretta LVF TV)
Sorelle Ramonda Ipag Montecchio – Club Italia Crai
Riposa: Futura Volley Giovani Busto Arsizio

Lega Femminile

Articoli correlati:

  1. A2F> Mercoledì tre recuperi su LVF TV.
  2. A2F> Mercoledì di recuperi. Girone Est, la Omag a Macerata.
  3. A2F> Girone Est, rientra in campo Soverato per il primo di tre recuperi di Regular Season.
  4. A2F> Pool Salvezza: definito il calendario dei recuperi del Club Italia
  5. A1F> Mercoledì tre recuperi su LVF TV.

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002