CM> Argos Volley: Sabato con Anagni e giovedì con Zagarolo, tutto in una settimana

In arrivo una settimana intensa per Globo Banca Popolare del Frusinate Sora che, con le due gare in programma, quella di sabato al Palazzetto San Magno di Anagni contro il Volley4Us e quella di giovedì prossimo al PalaGlobo “Luca Polsinelli” con l’Intent Zagarolo, darà un colpo di coda interessantissimo a questo finale di prima fase del Campionato di Serie C maschile – girone B1.

Anche se oramai le tre squadre che passeranno al turno successivo sono ben delineate, dato il divario ampissimo con il resto della classe, la lotta al primo posto è apertissima proprio tra Sora, Anagni e Zagarolo.

Sabato alle ore 16 dunque, il primo dei due scontri diretti che attende una Globo che ci tiene tantissimo a prendersi lo scettro da regina:

“Giocare questa partita ha una duplice importanza – spiega il Direttore Sportivo Stefano Frasca -, perché, soprattutto in previsione della seconda fase nella quale ci porteremo come bagaglio i punti fatti contro le squadre che vi accederanno, vincere questa gara significa vincerla due volte.

L’affronteremo con la tranquillità di sempre anche se questa settimana è stata più particolare del solito in quanto i ragazzi sicuramente hanno percepito qualche pressione in più data dal preparare due match ravvicinati, importantissimi e con altrettanti rivali diretti. Questa pressione però non ha condizionato la qualità degli allenamenti, anzi in questi giorni ho visto una squadra esigente tecnicamente, questo mi fa tanto piacere e soprattutto sperare in positivo.

I ragazzi dimostrano miglioramenti continui e l’unica strada da percorrere è quella di continuare questo percorso di crescita.

Sono fiducioso dunque per la prossima gara come anche per il proseguo della stagione perché da sempre lavoriamo molto bene, con la squadra e lo staff ad avere sempre le motivazioni e le facce giuste per farlo. Sono orgoglioso di questo e sicuro che continuando su questa strada potremmo toglierci delle grosse soddisfazioni”.

Lo scorso mercoledì Anagni ha recuperato il turno saltato con la USD Montmartre. In trasferta a Roma, nella Palestra ITC Bachelet, i ragazzi di coach Di Mauro hanno subito un forte scossone da quelli di mister Condiloro che si sono imposti in 3 set con parziali di 25-19; 25-17; 25-15.

Nello stesso momento si giocava anche a Zagarolo con l’Intent che ha dovuto impegnarsi per 5 set prima di superare Paliano che, sotto 2-1 ha riaperto il match non trovando poi lo scatto finale.

“I recuperi settimanali – continua il DS -, hanno confermato che l’USD Montmartre è squadra dalle grandi doti, che ha messo in difficoltà anche noi lo scorso sabato. Mi aspettavo sarebbe stata una partita combattuta ma non che avrebbero conquistato 3 punti secchi e netti con Anagni. Anche Zagarolo ha sofferto contro Paliano e forse il fatto di non giocare con continuità alla lunga si avverte e incide sulla prestazione sportiva”.

All’andata tra Sora e Anagni c’è stato bisogno di due ore di gioco e del tie break per decretare il vincitore, i ragazzi di coach Martini che, dopo aver vinto il primo set 25-19, hanno visto sfuggirgli di mano il terzo e il quarto ai vantaggi, di gran carattere hanno recuperato lo svantaggio e conquistato il tie break 15-8.

Per ripetersi e per portare a casa quanti più punti possibili dalla trasferta, dovranno aggredire subito il match, dettare e mantenere il ritmo del gioco e concedersi pochissimi errori, oltre ovviamente a metterci tanta tecnica e la strategia giusta studiata e provata in allenamento agli ordini di coach Fabio Martini.

Carla De Caris – Responsabile Uff. Stampa Globo Banca Popolare del Frusinate Sora

Articoli correlati:

  1. CM> Argos Volley: L’asticella si alza, arriva la capolista Anagni
  2. CM> Argos Volley: Sabato a Zagarolo il primo banco di prova
  3. CM> Argos Volley: Sabato contro Gaeta si ripassa dal via
  4. CM> Argos Volley: Il countdown è partito, sabato si scende in campo
  5. CM> Argos Volley: Sabato di nuovo in campo in casa del Montmartre

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002