B2F> La Pallavolo Sangiorgio attende l’esito del recupero tra Giovolley e Tirabassi&Vezzali per conoscere il suo futuro

La gara del girone G1 del campionato di serie B2 tra Wimore Giovolley Reggio Emilia, quinta, e Tirabassi&Vezzali, seconda, che si sarebbe dovuta giocare stasera, mercoledì 21 aprile, nel capoluogo reggiano è stato rinviato.

La Federazione Italiana Pallavolo in ottemperanza al Protocollo per le attività sportive, ha previsto il rinvio della gara a mercoledì 28 aprile (ore 20.30).

La Pallavolo Sangiorgio, quarta in classifica con 11 punti (3 vittorie e 7 sconfitte), per qualificarsi deve sperare in una vittoria con qualsiasi di risultato Tirabassi&Vezzali Campagnola oppure la squadra di coach Simone Pisa vinca almeno due set. Ovviamente la Wimore Giovolley dovesse fare bottino pieno e raggiungerebbe il team piacentino ma passerebbe per il maggior numero di gare vinte (4 contro 3).

Pertanto le albicelesti dovranno attendere un’altra settimana per conoscere il destino della stagionale. In caso di qualificazione o della Pallavolo Sangiorgio o della Giovolley, l’avversaria dei play off sarà la Fenix Faenza, team ravennate, che ha vinto il girone G2.

Francesco Jacini – Ufficio Stampa Pallavolo Sangiorgio

Articoli correlati:

  1. B2F> La Pallavolo Sangiorgio cede in tre parziali alla forte Tirabassi&Vezzali
  2. B2F> La Pallavolo Sangiorgio debutterà contro la Tirabassi & Vezzali
  3. B2F> Pallavolo Sangiorgio, coach Matteo Capra commenta la vittoria contro la Giovolley
  4. B2F> Pallavolo Sangiorgio, il calendario dei recuperi della prima fase
  5. B2F> La Pallavolo Sangiorgio supera la Wimore Giovolley e spera nei play off

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002