A2F> Acqua&Sapone affonda il colpo al tie-break

L’ Acqua & Sapone Roma Volley Club Femminile conquista il duello contro CBF Balducci Hr Macerata, battuta per 3-2 (16-25; 25-21; 20-25; 25-16; 15-9) sul taraflex del Pala Fonte. Roma – bella e concreta – ritrova sé stessa e la vittoria con una grande prestazione di squadra. Papa e compagne archiviano la sconfitta subita a Vallefoglia e si rilanciano nella corsa al passaggio di categoria, confermandosi in vetta nella classifica provvisoria a quota 61 punti con 2 punti di distacco da Mondovì. L’opportunità di riscatto arriva dopo quasi due ore di gioco al termine delle quali Roma ha avuto, nel tie-break, il sopravvento sulla corazzata guidata da coach Paniconi.
Per Roma sono tante le giocatrici in doppia cifra: guida Papa con 22 punti messi a referto seguita da Alessia Arciprete (16), Sofia Rebora (10), Clara Decortes (11). Dall’altra parte della rete, la top scorer è Lipska con 23 punti.
Il primo set parte con un auspicato equilibrio in entrambe le metà campo. Macerata però sin da subito fa qualcosa in più in tutti i fondamentali: e con questa marcia procede veloce con lunghezze che raggiungono i + 10(8-18), fino a siglare per prime la frazione (16-25). Sotto di un set, le giallo-rosse ripristinano la concentrazione e mettono in campo la reazione che serviva insieme a un gioco di altissimo livello. Le azioni si alternano sul filo della parità e si fanno sempre più dense di giocate spettacolari con i due liberi avversari, Spirito e Bisconti, che recuperano ogni palla in procinto di impattare il taraflex rosa. Roma conquista il vantaggio e non lo lascia più, mantenendolo fino all’attacco in fast di Consoli (25-21). I set successivi alternano ancora le due squadre sul tabellone: prima è Macerata che con Renieri e Lipska corre veloce fino al 20-25 del terzo set, incontrando questa volta una resistenza consistente delle romane, e nel quarto set sono Decortes e Arciprete che, coadiuvate dall’energia trascinante delle sue compagne, tirano a tutto braccio trovando l’accesso all’ultima frazione (25-16). Al tie-break, una timida reazione di Macerata non riesce a contenere la prestazione di Papa che con veemenza va a segno ogni volta viene chiamata in causa dalla sua regista Guiducci, fino al punto della vittoria (15-9) che aggiudica alle capitoline anche la quinta giornata di ritorno della pool promozione.
Valeria Papa, capitano e schiacciatrice dell’Acqua & Sapone Roma Volley Club, commenta così la splendida vittoria:
“Roma ha ancora da dire tantissimo: sono convinta che ancora non abbiamo dimostrato tutto il potenziale che ha questa squadra. Sono veramente contenta perché ci era stato chiesto di avere una reazione di carattere e penso sia una delle occasioni in cui abbiamo avuto un atteggiamento che ha fatto la differenza. Dovevamo portare il match a casa, non importava come, chi stava facendo cosa. Insomma, dovevamo vincere. E cosi è stato. Ogni partita è un passo: ne mancano due e quindi nelle prossime ci dobbiamo portare l’aggressività che riusciamo a dimostrare fuori in casa e che spesso in trasferta fatichiamo a tirar fuori. Dobbiamo portarci assolutamente questo e fare del nostro meglio”.
STATISTICHE:
Acqua & Sapone Roma Volley Club – CBF Balducci HR Macerata 3-2 (16-25; 25-21; 20-25; 25-16; 15-9)
Acqua & Sapone Roma Volley Club: Guiducci 1, Decortes 11, Papa 22, Cogliandro 6, Rebora 10, Diop 5, Arciprete 16, Spirito (L), Purashaj, Consoli 5, Bucci. Non entrate Giugovaz, Nuzzo, Adelusi. All Cristofani Luca
CBF Balducci HR Macerata: Pomili 16, Martinelli 9, Giubilato, Renieri 14, Pirro, Lipska 23, Peretti 5, Mancini 6, Maruotti 2, Rita , Bisconti (L), Galletti 1. Non entrate Sopranzetti (L). All. Paniconi Luca

Morris Paganotti Photographer
Ufficio Stampa

Articoli correlati:

  1. A2F> Acqua & Sapone, parte forte poi blackout
  2. A2F> Acqua & Sapone Roma sprecona
  3. A2F> Acqua&Sapone si ferma in Coppa Italia: Macerata va in semifinale
  4. A2F> Acqua & Sapone Roma Volley Club: Ecco Cecconello. “Roma ti conosco”
  5. A2F> Acqua & Sapone Roma, Mondovì passa in tre set

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002