B2F> La Pallavolo Sangiorgio conquista i play off promozione

Saranno play off promozione per la serie B1. La formazione piacentina accede alla seconda fase della stagione 2020/2021. Coach Matteo Capra: “Siamo un outsider, cercheremo di fare il meglio possibile”.

“Aiutati che Dio t’aiuta”. In questo detto popolare reso celebre da Alessandro Manzoni nei Promessi Sposi si possono riassumere i dieci giorni più lunghi e ricchi di ansia della storia recente della formazione piacentina.

La Pallavolo Sangiorgio, giocando la migliore gara della stagione, si è aiutata superando nello scontro diretto la Wimore Giovolley per 3-1, raggiungendo il quarto posto e tenendo vive le possibilità di accedere ai play promozione, poi ieri sera (mercoledì 27 aprile) è giunto l’altro aiuto sotto forma della Tirabassi&Vezzali Campagnola che nell’ultima gara della prima fase (recupero del recupero della terza giornata), vincendo sul campo della Wimore Giovolley ha, di fatto, consegnato la post season alle albicelesti piacentine.

Un risultato importante per la Pallavolo Sangiorgio, alla seconda partecipazione nei quarto torneo nazionale, in una stagione difficile e lunga, condizionata dal covid-19, ma che ha saputo mettere in risalto il lavoro dello staff tecnico, guidato da coach Matteo Capra, ed il valore di una squadra che è riuscita a crescere di gara in gara, in grado di mettere in risalto alcune individualità giovani e promettenti, al debutto in un torneo difficile come la B2.

L’avversaria della Pallavolo Sangiorgio nel primo turno sarà la Pallavolo Faenza, prima classificata del girone G2. Il regolamento prevede una gara d’andata e ritorno dove si sommeranno i punti dei risultati delle due gare e set supplementare in caso parità come nella Cev. L’andata è programmata tra il 12 e 13 maggio prossimi, anche se la Federvolley in una nota ufficiale ha dato facoltà alle formazioni partecipanti di poter anticiparla al fine settimana tra sabato 8 e domenica 9 maggio. Il ritorno è fissato per il 15-16 maggio.

“Siamo contenti per il risultato ottenuto – commenta coach Matteo Capra -. E’ stato un anno impegnativo ed entrare nelle quattro era un obiettivo molto importante, merito della sportività di altre squadre ed anche del nostro lavoro che nell’ultimo partite si è visto e ha dato una svolta al nostro percorso. Nei play off andiamo contro Faenza la squadra più forte dei due gironi e ha dimostrato di essere una candidata alla promozione B1, giocheremo con tanta grinta e senza tensione. Siamo un outsider, cercheremo di fare il meglio possibile”.

Classifica
Centro Volley Reggiano 25 punti (9-1); Tirabassi&Vezzali Campagnola 25 (7-2); Arbor Interclays Reggio Emilia 21 (7-3); Pallavolo Sangiorgio Piacentino 11 (3-7); Wimore Giovolley Galileo Reggio Emilia 8 (3-7); Ltp Volley Academy Piacenza 0 (0-10). Tra parentesi le gare vinte e quelle perse.

Play off promozione gli abbinamenti
Centro Volley Reggiano (1^G1)-Fatro Ozzano/Calanca Persiceto (4^G2), T&V Campagnola (2^G1)-Fatro Ozzano/Calanca Persiceto (3^G2); Fenix Faenza (1^G2)-Pallavolo Sangiorgio (4^G1); Olimpia Teodora Ravenna (2^G2)-Arbor Reggio Emilia (3^G1).

Francesco Jacini – Ufficio Stampa Pallavolo Sangiorgio 333/1220863

Nella foto allegata la Pallavolo Sangiorgio

Articoli correlati:

  1. B2F> La Pallavolo Sangiorgio conquista un punto a Reggio Emilia
  2. B2F> Pallavolo Sangiorgio, il calendario dei recuperi della prima fase
  3. B2F> La Pallavolo Sangiorgio supera la Wimore Giovolley e spera nei play off
  4. B2F> Pallavolo Sangiorgio, coach Matteo Capra commenta la vittoria contro la Giovolley
  5. B2F> La Pallavolo Sangiorgio attende l’esito del recupero tra Giovolley e Tirabassi&Vezzali per conoscere il suo futuro

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002