A2M> Pool Libertas Cantù: Le parole di fine stagione dello staff

Pietro Muneratti – il preparatore fisico
Nell’ultima parte di campionato e soprattutto durante i Play-Off la squadra è cresciuta in maniera esponenziale. Ho ancora in mente le due splendide vittorie contro la Kemas Lamipel Santa Croce!Sono felice ed orgoglioso del cammino fatto da agosto fino all’ultima azione vissuta contro la Prisma Taranto, per questo vorrei innanzitutto ringraziare i ragazzi per la dedizione e determinazione con cui hanno affrontato ogni sfida. Sicuramente tutto questo è stato possibile grazie al Coach Matteo (Battocchio, ndr), che ha saputo rendere vincente una stagione complessa. Ringrazio il Presidente Molteni, il Ds Max, Coach Abbo (Lorenzo Abbiati, ndr), Marco (Pellizzoni, ndr) con tutti i fisioterapisti, e tutta la famiglia Libertas per la loro passione e professionalità espressa. Forza Cantù!

Marco Pellizzoni – il responsabile fisioterapista
È stata una stagione non facile a causa dei cambiamenti che ci son stati rispetto all’anno precedente. Tante le novità a livello di staff, di giocatori, logistico, e purtroppo dettate dal Covid, come tamponi e situazioni anomale, come ad esempio l’assenza del pubblico. Credo e spero che il mio settore sia stato in grado di adattarsi il più possibile a tutto ciò, cercando di garantire la massima copertura e la massima professionalità possibile.
Ringrazio il presidente Ambrogio Molteni per essere riuscito ancora una volta a portare avanti un progetto di grande valore sportivo. Ringrazio il grande impegno profuso dai miei colleghi più stretti, in primis il dottor Mascagni, che, nonostante i numerosi impegni, mette sempre a disposizione la sua grandissima competenza. Grazie mille anche a Ivo Casella e ad Emanuele Muri, che hanno dato tanto del loro per aiutare i ragazzi ad arrivare nelle migliori condizioni fisiche a fine stagione. Grazie all’allenatore Matteo Battocchio, al secondo Lorenzo Abbiati e il preparatore Pietro Muneratti coi quali, nonostante fosse il primo anno insieme, si è instaurato un bel legame lavorativo che ha portato a toglierci delle soddisfazioni non da poco. Grazie all’onnipresente Massimo Redaelli, non solo GM, ma uomo che racconta la storia di Cantù. Infine grazie a tutti i ragazzi che mi hanno regalato emozioni, qualche pensiero e tante risate. In bocca al lupo a tutti per l’anno a venire!

Mauro Mazza – il dirigente accompagnatore
A settembre 2020, quando ho iniziato la mia carriera come dirigente accompagnatore alla Libertas Cantù, mai mi sarei immaginato di vivere la stagione 2020-21 in maniera così intensa, sia a livello sportivo, sia per come si è combattuta l’emergenza Covid, che purtroppo anche la nostra squadra ha dovuto subire. La grinta e la caparbietà, caratteristiche del DNA Canturino, mostrato dai ragazzi nel corso della regolar season, culminata con l’accesso ai Play-Off e l’eliminazione ai quarti di finale contro la corazzata Prisma Taranto, hanno fatto vedere che la squadra nonostante tutto ha costruito un percorso ottimo. Speriamo che la prossima stagione si possa svolgere regolarmente anche con la presenza del pubblico e dei nostri tifosi, che mai come quest’anno ci sono mancati, che con il loro tifo sostengono e incitano la squadra.

Paolo Mascagni – il responsabile medico
E’ stata un’annata speriamo da non dover ripetere mai più, in cui lo staff sanitario ha dovuto incidere nella stagione come mai ci si potesse immaginare. Migliaia di tamponi fatti per poter mettere a referto i giocatori, esami anche impegnativi per riabilitare gli atleti dopo il Covid, trattamenti rieducativi incrementati per far fronte agli inevitabili infortuni che un’attività a singhiozzo si porta dietro. In tutto ciò, la società è stata sempre vicina al gruppo. Aver raggiunto l’ambizioso traguardo dei Play-Off, riuscendo pure a scalare il tabellone ha ripagato anche noi della grande fatica fatta.

Lorenzo Abbiati – il secondo allenatore
Stagione incredibile! Voglio ringraziare tutti i ragazzi per quello che hanno fatto e per quello che mi hanno dato, non solo dal punto di vista sportivo, ma anche e soprattutto dal punto di vista umano. Voglio inoltre ringraziare tutto lo Staff e tutte le persone della dirigenza. Grazie a tutte le persone che mi hanno permesso di svolgere il mio lavoro al meglio. Grazie!

Libertas Brianza (fondata nel 1982) piazza Parini 22063 CANTU’ (CO)
Ufficio Stampa – Francesca Molteni – 333 1403440 – ufficiostampa@libertasbrianza.it

Articoli correlati:

  1. A2M> Pool Libertas Cantù: Le parole di fine stagione dei giocatori
  2. A2M> Cantù: Le parole di fine stagione del Presidente Ambrogio Molteni
  3. A2M> Nona stagione in Serie A2 per il Pool Libertas Cantù
  4. A2M> Un’ottima Cantù non basta: cala il sipario sulla stagione del Pool Libertas
  5. A2M> Matteo Picchio è il vice-Butti al Pool Libertas Cantù

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002