CF> Ancora Ariete.

Il programma gare delle squadre maggiori del Prato Volley Project.

Serie C Femminile Girone G – Ariete Prato Volley Project – Astra Chiusure Lampo 3-0 (25-18; 25-15; 25-12), arbitro Faraone.

Prato batte anche l’Euroripoli e aggancia in testa l’Arnopolis. Prestazione solida delle pratesi che in campo hanno confermato una nitida superiorità su Bagno a Ripoli. La gara. Ariete in campo con Bartolini e Forasassi in diagonale, Morotti e Bardazzi al centro, Fanelli e Scarpelli di banda ed Ermini libero. Inizio ospite (2-5) ma Prato subito a reagire (6-6). Gara non bellissima e con tanti errori. Ariete che tentava la fuga non appena in doppia cifra (11-9) ma che commetteva troppe ingenuità consentendo all’Euroripoli di rientrare (12-13 e 13-15). Tempo Raffa. Sul 16-16 lo imitava Morettini che poi si ripeteva sul 19-16 Prato. Alla ripresa Morotti di prima intenzione per il 20 e Scarpelli, mani e out, per il 21. Doppio cambio per le ospiti. Scarpelli al servizio allargava il gap (24-17). Chiudeva Bartolini d’astuzia. Nel secondo ancora partenza forte ospite (2-5) ed ancora Prato sornione a tornare a contatto (6-8) e poi a sorpassare con attacco potente di Fanelli ed ace Legnini (12-9). Quando l’Ariete accelerava e conteneva l’errore le distanze si dilatavano. Ospiti brave a rientrare ogniqualvolta Prato allentava la presa (12-12). Prato aveva con Scarpelli un ottimo servizio e scappava sul 17-12 quasi senza faticare. Tempo Morettini ma alla ripresa stessa musica. Scarpelli, con il contributo importante delle sue compagne, trascinava Prato fino al 23-12. Dentro anche Montagni. Chiusura a 15. Nel terzo subito Ariete a partire lanciata (8-2 e 14-7). Morettini al tempo dopo il muro vincente di Fanelli. Attaccanti pratesi a segno per allungare fino al 16-7. Gara senza storia e chiusura a 12.

La rosa –

Ariete Prato Volley Project: Bartolini, Forasassi, Fanelli, Mennini, Morotti, Legnini, Bardazzi, Scarpelli, Montagni, Sborigi, Ermini. All. Giacomo Raffa.

Serie C Femminile Girone I – Viva Volley – Pediatrica Dream Volley Pisa 0-3 (18-25; 23-25; 19-25), arbitro Pagliaro.

Così fa male. Il Viva perde in casa con Pisa ma lo fa senza potersi giocare al meglio le proprie chance. Tante, troppe le assenti di Nuti. Senza Nesi, Gianni, Piccini, Pagliai e Cecchi Viva decimato e costretto a schierare tante Under 19. Brave a rispondere presente ma troppo acerbe per sperare di vincere contro il Dream Volley. La gara. Viva con Lamperi e Vignozzi in diagonale, Pacini e Giuliani al centro, Saletti e Nuti in attacco e Rosellini libero. Primo set con Prato che lottava palla su palla con le armi a sua disposizione e che però si arrendeva nel finale a Pisa. Viva che si giocava il tutto per tutto nel secondo parziale perdendo solo allo sprint. Prato che ci provava anche nel terzo ma fermandosi a 19. Peccato perché Pisa non sembrava imprendibile. Peccato perché queste assenze segneranno anche le prossime gare della squadra di Nuti probabilmente compromettendone le speranza promozione.

La rosa –

Viva Volley: Cecchi, Fantacci, Saletti, Gianni, Nesi, Pacini, Nuti, Giusti, Giuliani, Lamperi, Piccini, Pagliai, Vignozzi, Rosellini. All. Nuti.

Ufficio Stampa

Articoli correlati:

  1. CF> Ariete Prato Volley Project: Tre punti d’oro
  2. CF> Ariete e Viva: E’ l’ora dei calendari della seconda fase.
  3. CF> Ariete Prato Volley Project: Missione compiuta.
  4. I risultati delle gare delle squadre maggiori del Prato Volley Project.
  5. Ariete Prato Volley Project: E’ l’ora dei calendari.

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002