Del Monte® Supercoppa A2: Venerdì alle 20.30 Taranto ospita Bergamo per contendersi l’edizione inaugurale.

Match con diretta Rai Sport

Conto alla rovescia per la prima storica edizione della Del Monte® Supercoppa A2, trofeo in gara unica tra la neopromossa in SuperLega Credem Banca e la vincente della Del Monte® Coppa Italia A2/A3. Venerdì 28 maggio (ore 20.30 con diretta RAI Sport) al PalaMazzola, la Prisma Taranto, reduce dalla vittoria dei Play Off A2 Credem Banca, ospita l’Agnelli Tipiesse Bergamo, collettivo che ha conquistato la Coppa tricolore di categoria. Le due rivali si sono misurate solo due volte: nella 5a giornata di andata della stagione regolare, gli orobici si sono imposti in casa per 3-1, mentre nel girone di ritorno il fattore campo ha inciso in favore del sestetto pugliese, che ha fermato la formazione lombarda con il massimo scarto. Il gruppo di Vincenzo Di Pinto arriva al grande appuntamento forte del salto nella massima serie, centrato con tre vittorie in altrettante sfide nella resa dei conti con Brescia, mentre il team allenato da Gianluca Graziosi si è rimesso in carreggiata per recuperare le proprie certezze dopo l’eliminazione in Gara 3 del derby dei Quarti contro i Tucani. Un risultato a sorpresa visto che la corazzata lombarda, oltre ad aver alzato al cielo la Coppa con un 3-0 agevole contro Porto Viro, aveva dominato la Regular Season. Tra i padroni di casa è in odore di record personale l’opposto Padura Diaz a 11 attacchi punto dai 4000 e a 9 punti dai 4800 in carriera. Dall’altra parte del campo Fedrizzi ha nel mirino i 2000 punti, distanti appena 3 sigilli.
Gara unica Del Monte® Supercoppa A2
Venerdì 28 maggio 2021, ore 20.30
Prisma Taranto – Agnelli Tipiesse Bergamo
Diretta RAI Sport
Arbitri: Carcione, Autuori
Video Check: Resta
Segnapunti: Fanizzi
Commento di Maurizio Colantoni e Andrea Lucchetta

Prisma Taranto – Agnelli Tipiesse Bergamo

PRECEDENTI: 2 (1 successo Taranto, 1 successo Bergamo)
EX: Nessuno
A CACCIA DI RECORD
In carriera: Manuel Coscione – 5 muri vincenti ai 400, Gabriele Di Martino – 2 punti ai 800, 1 attacco vincente ai 500, Williams Padura Diaz – 9 punti ai 4800, 11 attacchi vincenti ai 4000 (Prisma Taranto), Michele Fedrizzi – 3 punti ai 2000, Juan Ignacio Finoli – 12 punti ai 300, – 1 muro vincente ai 100, Lorenzo Milesi – 5 punti ai 600 (Agnelli Tipiesse Bergamo).

Vincenzo Di Pinto (allenatore Prisma Taranto): “Disputare la Finale della Del Monte® Supercoppa A2, dopo aver raggiunto l’obiettivo principale della Promozione in Superlega, è per noi un motivo di grande orgoglio. Onoreremo questo evento e proveremo, ovviamente, a portarlo a casa. Sarà un peccato disputare la prima edizione di questo trofeo senza il supporto del nostro pubblico. Bergamo non gioca da diverse settimane e vorranno riscattarsi dopo l’eliminazione ai Quarti di Finale Play Off. È sempre difficile tornare a giocare dopo aver ottenuto un successo rilevante come la Promozione in SuperLega: sarà importante l’aspetto nervoso, che influirà sull’andamento del match. Bergamo, nelle ultime gare, è migliorata tanto in fase break: il numero di errori potrà incidere sul risultato finale”.
Manuel Coscione (Prisma Taranto): “Siamo contenti di disputare questo evento, dopo aver conquistato la promozione in SuperLega. Abbiamo avuto modo di recuperare, in questi giorni, forze fisiche e mentali. Non sarà una partita facile. Peccato non possa essere presente il pubblico: sarebbe stato un segnale importante per l’intero mondo dello sport. Con questo evento, possiamo dare ulteriormente lustro alla città di Taranto: sarebbe bello regalare, dopo la promozione, un’altra gioia ai nostri tifosi e chiudere la stagione con la conquista di un secondo trofeo”.

Gianluca Graziosi (allenatore Agnelli Tipiesse Bergamo): “Una leggera invidia per non essere arrivati in Finale c’è, ma abbiamo lavorato duro e, una volta smaltita l’amarezza per aver abbandonato i Play Off, vogliamo dimostrare che il nostro percorso non è stato un caso. Stiamo vivendo questo evento come una festa e vogliamo far vedere che anche in A2 si gioca un’ottima pallavolo. Taranto è una squadra forte a muro e al servizio, bisognerà avere la giusta pazienza e attenzione senza affrettare i nostri colpi d’attacco, dobbiamo farci trovare pronti anche a giocare con palle distanti da rete. Noi non vediamo l’ora di scendere in campo e faccio i complimenti ai miei ragazzi perché in questo mese di allenamenti hanno dimostrato grande professionalità e ci hanno dato dentro al massimo facendo tanti sacrifici per arrivare pronti a venerdì”.
Antonio Cargioli (Agnelli Tipiesse Bergamo): “Dopo il nostro finale di stagione non c’è modo migliore per finire questa annata con il sorriso. Noi andiamo giù tranquilli cercando di esprimerci al meglio. Sono quelle partite che uno non vede l’ora di giocare. L’ambiente è sereno e ci siamo allenati tanto dopo l’uscita di scena prematura dai Play Off, c’è tanta volontà di scendere in campo di nuovo tutti insieme con questo gruppo e portare a Bergamo il trofeo di Supercoppa”.

Articoli correlati:

  1. Serie A2 Credem Banca: Bergamo – Taranto va in scena mercoledì alle 19.00
  2. Serie A2 Credem Banca: mercoledì alle 19.00 la sfida tra Taranto e Bergamo chiude la Regular Season 2020/21
  3. Serie A2 Credem Banca: Del Monte® Supercoppa A2, si gioca venerdì 28
  4. Play Off A2 Credem Banca: domenica alle 17.00 Brescia ospita Taranto.
  5. Del Monte Supercoppa di A2! Agnelli Tipiesse sfiderà la promossa in Superlega

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002