CF> Futura Terracina sconfitta dall’Onda Volley

La Futura Terracina alza bandiera bianca, perde in casa dell’Onda Volley 3 a 1 e concede l’onore delle armi all’Ostia che così, domenica sera ha festeggiato la matematica promozione in Serie B2 dopo aver fatto il proprio dovere sabato contro la Volley Terracina. Più passavano le giornate e più sarebbe stato complicato per le futurine capovolgere un pronostico decisamente a favore delle lidensi dopo il tie break perso nel big match di qualche settimana fa. La sconfitta di Droghei e compagne contro l’Onda Volley ha chiuso i conti e sabato prossimo al PalaCarucci ci sarà la passerella dell’Ostia che farà la sua prima uscita da neo promossa. Per la Futura resta una stagione importante, sicuramente positiva, con un secondo posto che non va sottovalutato e la seconda partecipazione consecutiva i play off (sarebbe stata la terza se il Covid non avesse fermato la stagione scorsa). L’unico rimpianto è stato quello di essere ripartiti nei play off con due punti di ritardo dall’Ostia e poi ovviamente la partita in casa di Tramentozzi e compagne quando sono stati vanificati due set di vantaggio. Per quanto riguarda la gara di domenica sera, le futurine erano partite bene vincendo piuttosto agevolmente il primo set. Decisivo il secondo set perso 28 a 26. Poi le padrone di casa hanno chiuso a loro favore. Adesso, le ultime due gare contro Ostia e S.Paolo serviranno ad onorare l’impegno in attesa della sfida di mercoledì contro Fenice per il quarto di finale del Campionato regionale Under 19. Si gioca al Pala-Carucci alle 19.30 sempre a porte chiuse.

Ufficio Stampa

Articoli correlati:

  1. CF> Lazio Tv Futura Terracina sconfitta a Civitavecchia con rammarico
  2. CF> Futura Terracina sconfitta dal Volley Friends
  3. CF> Lazio Tv Futura Terracina sconfitta nel derby
  4. CF> Futura Terracina, i play off iniziano con l’Onda Volley
  5. CF> Futura Terracina, non basta una grande partita. Ostia vince 3 a 2

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002