Giovanile> Nell’Under 19F non c’è storia: Volleyrò campione

Roma e Volley Friends sul podio, Terracina 4a

Potrebbe essere un’immagine raffigurante 17 persone, persone che giocano a pallavolo e spazio al chiusoNon c’è storia in questa categoria: il Volleyrò Casal de’ Pazzi si conferma la regina assoluta dell’Under 19 femminile (ex Under 18), dopo aver battuto in semifinale Volley Friends Roma (3-0) e in finale l’Acqua e Sapone Roma Volley Club con lo stesso parziale, al termine di una due giorni di grande spettacolo a Genzano di Roma.

Letteralmente “ingiocabili” le ragazze di Andrea Ebana: nell’atto conclusivo della manifestazione, Roma resta a 13 nel primo set, perde 25-10 il secondo e poi di nuovo 25-13 il terzo. Troppo alta la qualità del Casal de’ Pazzi, rinforzato per queste finali giovanili con tante giocatrici reduci dal campionato di Serie A e dall’esperienza con il Club Italia.

L’Acqua e Sapone si tiene stretto un secondo posto che vale la fase interregionale, impreziosito dalla presenza in rosa di tantissime giocatrici sotto età, classe 2004 e 2005. Spettacolo e divertimento anche nella finale 3-4 posto, dove Volley Friends ha battuto in rimonta la Futura Terracina (3-1) staccando anch’essa il pass per le finali nazionali. Terracina, battuta al tie break da Roma nella semifinale giocata sabato, domina il primo set e poi cala alla distanza contro le ragazze di Oggioni. A premiare le squadre il consigliere regionale Pietro Mele, il sindaco di Genzano, Carlo Zoccolotti, e gli assessori Luca Lommi, Gianluca Ercolani e Roberto Silvestrini. Adriano Brandimarte e Vincenzo Taddeo hanno ricevuto dalle mani di Pietro Mele una targa da parte del CR FIPAV Lazio per ringraziare la società Volley School Genzano dell’ospitalità e dell’organizzazione di queste finali Under 19 femminili.

FINALI U19F – arbitri: Emiliano Galletti, Francesco Saverio Messa, Simone Ianiro

FINALE 3-4 POSTO: Volley Friends Roma – Pallavolo Futura Terracina ’92 3-1 (18-25, 25-18, 25-20, 25-16)

Volley Friends Roma: Ritucci, Tomei, Cortella, Schina, Forte, Prati, Palermo, Muzi, Geci, Confaloni, Severini, Ungaro, Federici, Lupoli. All. Oggioni. Vice All. Camillo Lupoli. Dirigente: De Natale

Pallavolo Futura Terracina ’92: Noce, Pisa, Parisella, Bagnara, Mannironi, Minutilli, Dotto, Borgomastro, Malandruccolo, C. Renna, Massaro, Galfano. All. Milazzo. Vice All. L. Renna. Dirigente: Bolognesi

FINALE 1-2 POSTO: Volleyrò Casal de’ Pazzi – Acqua&Sapone Roma 3-0 (25-13, 25-10, 25-13)

Volleyrò Casal de’ Pazzi: Atamah, Ribechi, Gardini, Graziani, Catania, Guiducci, Valoppi, Adelusi, Armini, Nervini, Purashaj, Bellia, Nwakalor, Diop. All. Ebana. Vice All. Mola. Dirigente: Menetti

Acqua&Sapone Roma: Giorgi, Lignola, Voci, Finizio, Picchi, Piombi, Romanelli, D’Adamo, Mennella, Nuzzo, Pina, Iannicelli, Prete, Valerio. All. Tarquini. Vice All. Gentile. Dirigente: Premuda

Fipav Lazio

Articoli correlati:

  1. U18F, Volleyrò Casal de Pazzi campione regionale a Ostia: 3-0 contro la Fenice
  2. Giovanile> Amatrice consacra il Volleyrò Campione regionale U14
  3. U16F> Il Volleyrò soffre, ma si conferma campione regionale
  4. Giovanile> Il Volleyrò CDP si conferma Campione Regionale U16
  5. U16F> Finali nazionali: Volleyrò CDP è Campione d’Italia

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002